street control
street control
attualità

A Terlizzi in arrivo lo Street Control e due Autovelox

L'amministrazione risponde così alle sollecitazione di De Chirico

Elezioni Regionali 2020
Anche sulle strade di Terlizzi presto si potrà vedere all'opera lo "Street Control", il sistema di sorveglianza elettronico contro le violazioni al codice della strada. Altri comuni del circondario hanno già fatto ricorso a questo sistema con un discreto successo e ora anche la polizia locale terlizzese sta pensando di ricorrere a questa telecamera da montare all'interno delle auto pattuglie per rilevare automaticamente mezzi parcheggiati in divieto di sosta o in doppia fila e altre infrazioni. Sarà la stessa vettura utilizzata dagli agenti a rilevare, digitalmente, le varie violazioni. I mezzi "sospetti" saranno analizzati da uno speciale software e segnalati ai terminali degli agenti di polizia. Un sistema utile anche nel caso di auto risultate rubate.

Ma il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni non è l'unica novità in arrivo.
L'amministrazione comunale sta pensando di installare due autovelox fissi all'uscita della città in direzione Ruvo e lungo via Diaz sulla strada che poi conduce alla provinciale Terlizzi-Molfetta. È un'altra novità annunciata da parte del settore polizia locale in ambito di sicurezza stradale. L'obiettivo è migliorare le condizioni di vivibilità e di circolazione del traffico.

Non è un caso che le attenzioni si siano concentrate proprio su via Diaz. Da tempo il capogruppo del Partito Democratico, Michelangelo De Chirico, si sta battendo per arginare il problema delle "corse notturne", auto che soprattutto nelle ore serali scorrazzano a folle velocità su alcune strade cittadine come appunto via Diaz, ma anche viale Roma e viale dei Garofani, con un gravissimo pericolo per i pedoni e per altri automezzi in circolazione. Un problema più volte denunciato anche dai commercianti che si trovano nella zona villa. De Chirico chiede che si risolva questa criticità sin da subito anche con dei posti di blocco delle forze dell'ordine e con l'installazione di autovelox. Su quest'ultimo punto sembra che la battaglia sia vicina al risultato sperato.
  • Terlizzi
  • Michelangelo De Chirico
  • polizia municipale
  • street control
Altri contenuti a tema
Via Vecchia Sovereto: Grassi, De Chirico e Sigrisi chiedono nuova convocazione Commissione Via Vecchia Sovereto: Grassi, De Chirico e Sigrisi chiedono nuova convocazione Commissione L'atto depositato ieri, 22 luglio, per sollecitare la discussione
Alloggi popolari, De Chirico: «Dov'è la graduatoria?» Alloggi popolari, De Chirico: «Dov'è la graduatoria?» Il Consigliere del Partito Democratico incalza l'Amministrazione comunale
De Chirico, Grassi e Sigrisi chiedono una seduta pubblica sullo stato di via Vecchia Sovereto De Chirico, Grassi e Sigrisi chiedono una seduta pubblica sullo stato di via Vecchia Sovereto Al centro della richiesta sicurezza e urbanizzazione dell'arteria
Michelangelo De Chirico: «La via vecchia di Sovereto è da far west edilizio e ambientale» Michelangelo De Chirico: «La via vecchia di Sovereto è da far west edilizio e ambientale» Problemi anche in via Chicoli per l'erba secca a ridosso della strada
Voce unanime delle Istituzioni: «Festa Patronale anomala, la Città si è unita idealmente» Voce unanime delle Istituzioni: «Festa Patronale anomala, la Città si è unita idealmente» I pensieri di esponenti di maggioranza e opposizioni
Il primo sabato di zona protetta per Terlizzi (FOTO) Il primo sabato di zona protetta per Terlizzi (FOTO) Ecco come ha vissuto la Città dei fiori l'inizio di questo fine settimana inedito
Terlizzi zona protetta (FOTO) Terlizzi zona protetta (FOTO) Il silenzio per le strade, la chiusura di bar e ristoranti alle 18.00. La città dei fiori rispetta le norme governative sul Coronavirus
Neve su Terlizzi. Nuova allerta gialla della Protezione Civile Neve su Terlizzi. Nuova allerta gialla della Protezione Civile Situazione meteo confermata per le prossime 24 ore
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.