antonio volpe
antonio volpe
Attualità

A Terlizzi si celebrano i 100 anni dalla nascita del maestro Antonio Volpe

L’appuntamento è per giovedì 18 luglio al Chiostro Immacolata Concezione

Avrebbe compiuto 100 anni il maestro Antonio Volpe il prossimo venerdì 19 luglio 2024, da tutti ricordato per le sue tele ad olio ispirate alla natura e alla natia Terlizzi.
Ed affinchè resti presente nelle memorie della comunità e la sua arte ed esempio di vita si tramandi di generazione in generazione, in occasione del centenario dalla nascita, l'Amministrazione Comunale – Assessorato alla Cultura ha organizzato un evento celebrativo per ricordare l'artista che ha donato parte della sua produzione pittorica alla città e l'uomo che ha vissuto sulla sua pelle le tragedie della guerra e della prigionia durante la seconda guerra mondiale. L'appuntamento è per giovedì 18 luglio 2024, al Chiostro Immacolata Concezione - Corso Vittorio Emanuele, 26 alle ore 19.30. Nel corso dell'evento il maestro Volpe, scomparso nell'agosto del 2018 all'età di 94 anni, sarà ricordato e raccontato nella dolcezza delle parole di quanti hanno avuto l'onore di conoscerlo, da amici e dalle istituzioni locali.
Interverranno nel corso della serata Daniela Zappatore, assessora alla Cultura e Michelangelo De Chirico - sindaco della città dei fiori. Si entrerà in seguito nel vivo dei racconti e delle ricostruzioni, con le parole di Mario Volpe - amico del maestro e Francesco Picca - Storico dell'Arte.

Antonio Volpe ha vissuto sulla sua pelle quando era ventenne, il dolore della prigionia in Germania e in Polonia durante la seconda guerra mondiale. In campo artistico si è conquistato spazi in volumi nazionali ed internazionali dell'arte, tra questi il volume "Artisti Famosi nel mondo" e "I grandi maestri del XX secolo" che lo annoverano accanto a pittori di elevata calibratura come Renoir, Van Gogh e De Chirico.
Nell'occasione sarà possibile visitare la mostra permanente del maestro Antonio Volpe. Saranno distribuite, ai presenti, alcune copie del libro ristampato dal titolo "Antonio Volpe classe 1924- la guerra, la prigionia e il ritorno alla vita e…all'Arte" a cura dell'Amministrazione Comunale.
Un uomo di grande levatura morale, innamorato della pittura e di Terlizzi fino al termine dei suoi giorni. Una testimonianza che ci si augura possa essere un punto di riferimento contemporaneo per tutta la comunità.
  • Antonio Volpe
  • assessorato alla cultura
  • Comune di Terlizzi
Altri contenuti a tema
Gli auguri del sindaco De Chirico all’attore Lino Banfi Gli auguri del sindaco De Chirico all’attore Lino Banfi La cerimonia si è svolta nella pubblica piazza di Canosa di Puglia
Antonio Volpe, il ritratto dell'assessora Zappatore Antonio Volpe, il ritratto dell'assessora Zappatore Terlizzi si appresta a vivere eventi che celebreranno l'artista a 100 anni dalla nascita
Iniziati i lavori di costruzione del Carro Trionfale Iniziati i lavori di costruzione del Carro Trionfale Entusiasmo e grande fiducia nelle parole del presidente del Comitato Michelangelo Matacchione
Festa Maggiore, la falegnameria Cataldo costruirà il Carro Trionfale Festa Maggiore, la falegnameria Cataldo costruirà il Carro Trionfale Imminente l’inizio dei lavori
Telefono Amico Emergenza Caldo: Terlizzi solidale a servizio degli anziani Telefono Amico Emergenza Caldo: Terlizzi solidale a servizio degli anziani L’importante iniziativa per non lasciare sole le persone più fragili
“Fiori e Fioroni” e “Fioriture Urbane”: il resoconto “Fiori e Fioroni” e “Fioriture Urbane”: il resoconto Una tre giorni di iniziative all’insegna della cultura e della leggerezza hanno animato la città
Giornata Nazionale delle Pro Loco: Terlizzi in vetrina a "Puglia Tipica" Giornata Nazionale delle Pro Loco: Terlizzi in vetrina a "Puglia Tipica" Le eccellenze del nostro territorio saranno esposte in Salento
È tornata a Cesano la festa della Madonna del Popolo È tornata a Cesano la festa della Madonna del Popolo Tantissimi i fedeli che hanno gremito un luogo di grande suggestione
© 2001-2024 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.