Calcio
Calcio

Dilettanti e giovanili regionali fermi fino al 24 novembre

La Federcalcio pugliese ha chiesto alle società di interrompere gli allenamenti in attesa di linee guida più chiare dal ministero

Lo si era compreso già a una prima lettura del testo del Dpcm pubblicato domenica 25 ottobre, al punto che sui campi si è diffusa subito la netta sensazione che quelle giocate nel pomeriggio fossero le ultime gare del calcio dilettantistico almeno per qualche settimana.

Il provvedimento sottoscritto dal premier Conte ha perciò fermato tutti i campionati a carattere regionale: mentre Serie A, B e C proseguiranno, oltre al torneo di Serie D in quanto di rango nazionale benché ugualmente dilettantistico (almeno sulla carta), a tutte le altre formazioni, dall'Eccellenza in giù, toccherà fermarsi. Identica sorte toccherà alle competizioni giovanili regionali.

La conferma della situazione cristalizzata dall'ultimo decreto firmato dal primo ministro è in una nota del comitato regionale pugliese della Federcalcio, presieduto da Vito Tisci.

«Per quanto attiene agli allenamenti, anche questo Dpcm contiene ancora una volta disposizioni che si prestano a varie interpretazioni. Per questo motivo la segreteria federale ha in programma per la giornata di lunedì una verifica con il Dipartimento del ministero dello sport, al fine di addivenire ad una interpretazione univoca. Pertanto, in attesa di tale chiarimento, si consiglia di sospendere l'attività di allenamento, qualora fosse stata programmata, almeno per le giornate di lunedì 26 e martedì 27 ottobre».

L'effetto di quanto contenuto nel Dpcm è chiaro e avrà ripercussioni anche sui calciatori terlizzesi impegnati in categorie dilettantistiche, sul Real Olimpia Terlizzi di Seconda categoria oltre che sulle società che svolgono attività di base e partecipano a campionati giovanili. Toccherà adesso comprendere se lo stop avrà validità anche per gli allenamenti.
  • Giuseppe Conte
  • Real Olimpia Terlizzi
  • Coronavirus Terlizzi
  • DPCM
  • Covid
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

547 contenuti
Altri contenuti a tema
Coronavirus: 19 morti e 955 guariti nelle ultime ore in Puglia Coronavirus: 19 morti e 955 guariti nelle ultime ore in Puglia I nuovi contagiati sono 1418 su 10530 tamponi effettuati
Coronavirus: 131 positivi a Terlizzi, sale ancora la percentuale in Puglia Coronavirus: 131 positivi a Terlizzi, sale ancora la percentuale in Puglia Sono stati 32 i decessi e 1268 i guariti nelle ultime ore in regione
Coronavirus: più di 4mila morti in Puglia Coronavirus: più di 4mila morti in Puglia Sono quasi 150mila i pugliesi che sono stati contagiati dal Sars CoV2 da inizio pandemia
Gelmini e Speranza presentano nuovo Dpcm. Entrerà in vigore dal 6 marzo Gelmini e Speranza presentano nuovo Dpcm. Entrerà in vigore dal 6 marzo Scuole chiuse in zona rossa e i luoghi della cultura riapriranno dal 27 marzo
Il Coronavirus fa altri 40 morti in Puglia Il Coronavirus fa altri 40 morti in Puglia I nuovi contagiati sono stati 1021, mentre in 832 sono guariti
I nuovi dati sull'epidemia a Terlizzi I nuovi dati sull'epidemia a Terlizzi Pressoché stabile il numero degli attualmente positivi sul territorio cittadino
Commissario emergenza Covid: Draghi nomina il Generale Figliuolo Commissario emergenza Covid: Draghi nomina il Generale Figliuolo Palazzo Chigi sostituisce Domenico Arcuri
Covid Puglia, risale il numero di positivi. Nelle ultime ore registrati 1053 nuovi contagi Covid Puglia, risale il numero di positivi. Nelle ultime ore registrati 1053 nuovi contagi I decessi sono stati 16 e i guariti 413
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.