IMG
IMG
Vita di città

"Vivila in bici" prosegue. Ieri sera altro pieno di consensi

L'appuntamento del venerdì in bicicletta si snoda sino a Sovereto e poi decide di continuare le proprie emozioni

"Vivila in bici" ormai ha coinvolto la gente di Terlizzi. L'appuntamento di ieri sera ha visto ben 85 partecipanti, nonostante il periodo di vacanza abbia fatto allontanare da casa tanti terlizzesi.

Ancora una volta si è tornati sopra gli ottanta partecipanti, con tanti bimbi coinvolti nell'allegra pedalata verso il borgo di Sovereto.

Partenza dalla Torre Normanna alle ore 20.20 (come se fosse un positivo segno del destino 20 20), per poi percorrere corso Dante e proseguire per corso Garibaldi. Dopo aver percorso quello che dai terlizzesi viene chiamato lo "stradone", il serpentone si è diretto in piazza IV novembre, raggiungendo successivamente corso Vittorio Emanuele II e viale Roma. Ormai a quel punto la direzione per il borgo di Sovereto era stata presa ed il gruppo ha finito per allargarsi lungo la strada sino al Santuario della nostra Patrona.

Giunti nel borgo, fuori alla chiesa tanto cara ai terlizzesi, le emozioni di chi ha fatto parte del gruppo sono cresciute esponenzialmente, un mix tra fede e attaccamento alle radici storiche della comunità, ben miscelate con l'aria di festa che si respirava. Dopo una pausa coinvolgente, dal grandissimo impatto emotivo, il gruppone di cicloamatori è tornato verso il centro abitato con il traguardo immaginario posto ai piedi della Torre Normanna.

La novità emersa ieri sera, però, è che questa straordinaria abitudine non "andrà in vacanza". I partecipanti, entusiasti oltremodo, hanno convenuto che sarebbe stato bello continuare anche in agosto ed allora il prossimo appuntamento è, come di consueto, fissato per il giorno 7, sempre alle 20.00 e sempre ai piedi della grande sentinella che domina su Terlizzi.

"Vivila in bici" prosegue e questa è davvero una bella notizia.

Sotto il nostro articolo una galleria fotografica "al contrario" che racconta come i più piccoli siano stati una parte essenziale delle serata di ieri e che parte dalla fine per tornare alla partenza.
30 fotoVivila in bici continua
IMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMG
  • vivila in bici
Altri contenuti a tema
'Vivila in bici' percorre le vie della Città Vecchia 'Vivila in bici' percorre le vie della Città Vecchia Venerdi si è tenuto il secondo appuntamento autunale dell'appuntamento a due ruote
Stasera il sedicesimo appuntamento di "Vivila in bici" Stasera il sedicesimo appuntamento di "Vivila in bici" Alle ore 20.00 la classica partenza dalla Torre Normanna
Duecento i partecipanti alla biciclettata  "Da Torre in Torri" Duecento i partecipanti alla biciclettata "Da Torre in Torri" Emozionante la passeggiata a cui è intervenuto anche il campione di handbike Luca Mazzone
"Vivila in bici": domenica l'atteso appuntamento con "Da Torre in Torri" "Vivila in bici": domenica l'atteso appuntamento con "Da Torre in Torri" Tutto il programma di una manifestazione che si preannuncia davvero interessante
Quindicesimo atto di "Vivila in bici' Quindicesimo atto di "Vivila in bici' Stasera dopo la consueta partenza dalla Torre Normanan andrà in scena il primo appuntamento autunnale
'Vivila in bici': stasera quindicesimo appuntamento 'Vivila in bici': stasera quindicesimo appuntamento Alle ore 20.00 appuntamento dalla Torre Normanna per un appuntamento di intensità terlizzese
La quattordicesima di "Vivila in bici" (FOTO) La quattordicesima di "Vivila in bici" (FOTO) Stabile sulla quarantina la media dei partecipanti all'evento del venerdì sera
La tredicesima volta di "Vivila in bici" (FOTO) La tredicesima volta di "Vivila in bici" (FOTO) Al traguardo dell'evento numero 13 nasce l'idea della passeggiata organizzata data 4 ottobre
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.