Il centro benessere Aloha
Il centro benessere Aloha
Cronaca

Centro massaggi a luci rosse a Terlizzi, "specialità" e tariffe. LE FOTO

Tariffe variabili dai 100 ai 150 euro fra «massaggi olistici, tantrici, nuru giapponesi e rituali indiani»

Finiva alla periferia di Terlizzi, «la ronda del piacere - parafrasando il "Tango delle capinere" - e nell'oscurità ognuno vuol godere». E proprio lì, in un appartamento sito al secondo piano di un palazzo anonimo di via dei Lilium, sono piombati Carabinieri e Guardia di Finanza.

Quell'abitazione era diventata meta per tanti avventori tra i 30 e i 60 anni. Ci arrivavano da tutta la Puglia. È bastato seguirli, ai Carabinieri della locale Tenenza, per scoprire una vera e propria casa di appuntamenti: al suo interno oltre a trovare al «lavoro» due massaggiatrici italiane in compagnia di alcuni clienti, i militari hanno fermato la maitresse. Si tratta di una 50enne terlizzese residente a Corato.

Gli inquirenti diretti dal tenente Valter Crugliano sono arrivati alla casa del piacere, o meglio al centro benessere Aloha, da poco aperto, attraverso degli annunci pubblicati sui siti internet specializzati. «Aloha, nuova apertura centro olistico a Terlizzi! Vi aspettiamo! Per appuntamento telefonare al 348...», era scritto. Ai militari è bastato poco per capire che genere di centro benessere si trattava e chi ci lavorava.

«I massaggi - si legge su uno dei tanti annunci via web pubblicati su sitomassaggi.com, con la promessa contenuta di un massaggio - saranno effettuati dalle nostre operatrici, tutte italiane e qualificate. Le esperte mani delle nostre operatrici vi condurranno in un piacevole trasporto fisico e mentale», continua l'annuncio corredato da cinque immagini esplicative, ma tutte diverse. Chiami, ti indicano l'indirizzo e i prezzi.

Le tariffe erano variabili dai 100 ai 150 euro (le prestazioni sarebbero state pagate alle operatrici di turno, alle quali veniva corrisposto una percentuale del 25%, dietro rilascio di una fattura). Tra i servizi offerti, «il massaggio olistico, il massaggio tantrico, il massaggio nuru giapponese effettuato anche da due operatrici, il massaggio a quattro mani, l'idromassaggio più massaggio tantra, il massaggio corpo a corpo e percorsi vari».

E perché «non provare il rituale indiano, un toccasana - spiega Tracy, massaggiatrice italiana con grande esperienza a piccoli prezzi - per un giusto equilibrio fisico e mentale, per risvegliare i sensi e ridonare energia positiva anti-age. Regalati un momento dedicato interamente a te stesso! Il massaggio sensoriale riunisce tutti i benefici di diverse tecniche, stimola dolcemente le terminazioni nervose dell'organismo e conduce ad un elevato stato di benessere».

La 50enne responsabile del neonato centro di via dei Lilium, dopo aver subito pubblicizzato il centro su diversi siti internet, aveva anche pubblicato un'offerta di lavoro: «Richiedesi abile massaggiatrice». Ed il sentore che dietro l'attività del centro benessere Aloha si nascondesse la gestione di una vera e propria "casa d'appuntamento", è stata confermata dall'attività messa in atto dagli investigatori.

Carabinieri della Tenenza di Terlizzi e colleghi della Guardia di Finanza della Tenenza di Molfetta sono piombati nell'appartamento, tra luci di candele e profumi come nei migliori centri benessere, nel pomeriggio di lunedì. Nell'irruzione i militari hanno sorpreso la maitresse e due massaggiatrici italiane in compagnia di alcuni clienti che non hanno potuto far altro che ammettere le loro responsabilità.

Gli investigatori, infatti, hanno appurato che i massaggi erano eseguiti in piena nudità, con ​«il probabile fine del raggiungimento di un piacere finale» e che, nel centro, le dipendenti, senza indumenti addosso, si adoperavano per soddisfare le esigenze dei clienti, ​«non compiendo atti sessuali completi, ma avvalendosi delle loro capacità di massaggiatrici».

La 50enne è stata tratta in arresto dai Carabinieri e ristretta presso la propria abitazione, mentre la Guardia di Finanza sta procedendo all'analisi delle scritture contabili per l'accertamento di ulteriori illeciti di natura fiscale. Insomma, l'indagine è tutt'altro che chiusa.
8 fotoVia dei Lilium, il centro massaggi a luci rosse
Il centro benessere AlohaIl centro benessere AlohaIl centro benessere AlohaIl centro benessere AlohaIl centro benessere AlohaIl centro benessere AlohaIl centro benessere AlohaIl centro benessere Aloha
  • Carabinieri Terlizzi
  • Centro massaggi Aloha
Altri contenuti a tema
Elogi ed encomi per premiare i Carabinieri che hanno operato a Terlizzi Elogi ed encomi per premiare i Carabinieri che hanno operato a Terlizzi Consegnati ieri dal colonnello Vincenzo Molinese nella sede della Compagnia di Molfetta
Estate a rischio ladri in casa: come difendersi? Estate a rischio ladri in casa: come difendersi? Al via un piano di controllo straordinario, ma serve un po' di accortezza. I consigli dell'Arma
Minaccia i genitori con un coltello, voleva i soldi per comprare la droga Minaccia i genitori con un coltello, voleva i soldi per comprare la droga Un 20enne è stato arrestato in flagranza di reato dai Carabinieri. Adesso è rinchiuso nel carcere di Trani
Operazione "Pandora", il plauso di Avviso Pubblico Operazione "Pandora", il plauso di Avviso Pubblico L'associazione esprime gratitudine per il lavoro svolto dalla magistratura e dalle forze dell’ordine
«Gioacchino Baldassarre referente dei Capriati a nord di Bari» «Gioacchino Baldassarre referente dei Capriati a nord di Bari» Lo si legge negli atti dell'operazione "Pandora". Con lui Domenico Amoruso e Domenico Conte
Operazione "Pandora" del Ros, 104 arresti. I NOMI Operazione "Pandora" del Ros, 104 arresti. I NOMI In carcere anche i fratelli Gioacchino e Vincenzo Baldassarre, oltre a Franco Naglieri
Rapinata una coppia sulla 107: sparano per rubare 2mila euro Rapinata una coppia sulla 107: sparano per rubare 2mila euro Terrorizzate le vittime, soccorse dal 118. Trovato un bossolo di fucile da caccia, indagano i Carabinieri
Specialista in furto e riciclaggio di auto, arrestato un 32enne di Bitonto Specialista in furto e riciclaggio di auto, arrestato un 32enne di Bitonto Con un complice, riuscito a fuggire, stava installando una centralina decodificata su un'Audi Q3 rubata
© 2001-2018 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.