Il fico fiorone
Il fico fiorone
Politica

Valorizzazione prodotti agricoli: La Corrente sprona gli amministratori

Il 25 settembre scade un bando per beneficiare di un contributo di 37.500 euro

Organizzare iniziative di promozione delle eccellenze agricole del territorio appartenenti a DOP, IGP e marchio collettivo Prodotti di Puglia. A questo servirebbero i 37.500 euro di contributo che la Regione Puglia darebbe ai Comuni che partecipassero ad un bando con scadenza il 25 settembre prossimo e che fa riferimento ad una deliberazione di Giunta dell'8 agosto scorso.

Lo ricorda agli amministratori comunali il movimento civico La Corrente, che sprona questi ultimi a partecipare, ovviamente non senza una punta ironica dati i differenti schieramenti: «Buongiorno Terlizzi e Buongiorno ai suoi amministratori in particolare.
Tutti i Comuni della Puglia
- affondano il colpo del direttivo - consultano il Bollettino Ufficiale della Regione Puglia che spesso contiene avvisi pubblici per l'accesso a finanziamenti pubblici.
Tutti tranne voi.
Per esempio
- spiegano, mettendo in luce quanto da noi già anticipato -, il 25 settembre scade un bando che consente alle Pubbliche Amministrazioni di beneficiare di un contributo di 37.500 euro per organizzare iniziative di promozione delle eccellenze agricole del territorio appartenenti a DOP, IGP e marchio collettivo Prodotti di Puglia. Saprete di certo che a Prodotti di Puglia hanno aderito aziende floricole e vivaistiche della nostra città, produttori ortofrutticoli del nostro territorio che attendono solo di essere messi in rete.
Che facciamo partecipiamo? Volete supporto? Noi ci siamo!»,
ironizzano da La Corrente.

La chiusura tocca, a proposito di DOP ed IGP un nervo ancora scoperto, quello della valorizzazione del fiorone "Mingo Tauro", qualità eccellente che si produce solo nel territorio terlizzese: «A proposito - si chiedono ancora da La Corrente -, a che punto è la definizione del disciplinare di produzione del Domenico Tauro?».

Negli scorsi mesi erano andati avanti gli incontri tra produttori ed istituzioni, poi nelle scorse settimane è calato il silenzio. Sarebbe forse opportuno aggiornare la cittadinanza sull'evoluzione di questo consorzio che sarebbe davvero un passo importantissimo in avanti verso la valorizzazione di un prodotto di alto livello.
  • La Corrente Terlizzi
Altri contenuti a tema
La Corrente Terlizzi a sostegno psicologico delle famiglie isolate per il Covid La Corrente Terlizzi a sostegno psicologico delle famiglie isolate per il Covid "Il lato positivo" è una iniziativa per star vicino a chi è costretto a vivere in isolamento
La Corrente e l'ANPI Terlizzi non dimenticano il sacrificio di Gioacchino Gesmundo e Benny Petrone La Corrente e l'ANPI Terlizzi non dimenticano il sacrificio di Gioacchino Gesmundo e Benny Petrone Delegazioni della città dei fiori presenti a Roma e a Bari per rinvigorire il valore dell'antifascismo
Test antigenici per il mondo della scuola: La Corrente protocolla Ordine del Giorno Test antigenici per il mondo della scuola: La Corrente protocolla Ordine del Giorno Partita anche una petizione on line
La Corrente su bonus famiglia per pc, tablet ed internet: «Nessuno resti indietro» La Corrente su bonus famiglia per pc, tablet ed internet: «Nessuno resti indietro» Le indicazioni su come procedere per usufruirne
La Corrente Terlizzi al fianco delle donne vittime di violenza domestica La Corrente Terlizzi al fianco delle donne vittime di violenza domestica Inviata una interrogazione al Sindaco per maggiori informazioni sul servizio a loro tutela
"La Corrente" serra i ranghi e guarda al 2022 "La Corrente" serra i ranghi e guarda al 2022 «Ci prepariamo alla prossima sfida: vincere le elezioni amministrative a Terlizzi a renderla una comunità di nuovo unita, attiva e solidale»
«Il silenzio sarebbe una ulteriore morte e una macchia per la nostra città» «Il silenzio sarebbe una ulteriore morte e una macchia per la nostra città» Riflessione de "La corrente" sulla triste vicenda del 47enne Mohammed El Fakrouni
La Corrente al fianco dei disabili: ecco come La Corrente al fianco dei disabili: ecco come Su appuntamento si potranno avere delucidazioni su un importante avviso regionale
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.