Michele Caldarola
Michele Caldarola
Politica

«Un bilancio che va nella direzione dello sviluppo di questa città»

Caldarola: «Pressione fiscale invariata e programma delle opere pubbliche ambizioso»

«L'amministrazione Gemmato, ancora una volta, sta agendo nella direzione dello sviluppo di questa città». Queste le parole con cui l'esponente di maggioranza Michele Caldarola ha motivato il voto favorevole al bilancio di previsione, approvato dal consiglio comunale di Terlizzi martedì 20 ottobre.

Un provvedimento - dal punto di vista delle forze politiche che sostengono la Giunta - frutto della capacità di tenere invariata la pressione fiscale sui terlizzesi e di un un piano delle opere pubbliche ritenuto ambizioso. Non sono certo mancate le critiche «all'ennesima mancata partecipazione dei consigieri di minoranza alla seduta telematica, così come ai lavori della Commissione affari istituzionali chiesta dal sindaco per andare incontro alle loro richieste. Mano tesa respinta» ha attaccato Caldarola, che peraltro è presidente della Commissione.

«Questo atteggiamento marca un certo stile di vedere la politica e gestire i rapporti umani, oltre a non lasciare nulla di concreto alla città, soprattutto in un momento in cui si discute un provvedimento, come il bilancio di previsione, che racchiude dentro di sé i punti più salienti della vita amministrativa di una comunità» ha osservato.

La maggioranza ha rimarcato inoltre le agevolazioni fiscali - contenute nel documento bilancio - a favore delle attività produttive colpite dal Covid-19. «Rispediamo al mittente certi messaggi politici fuorvianti che si leggono sui social tramite i quali si vuol far crede a un aumento delle tasse nei confronti dei cittadini che in realtà non c'è stato» ha spiegato Caldarola. «Basterebbe accedere al sito del ministero dell'economia e delle finanze per avere la dimostrazione di come sull'addizionale comunale Irpef quest'amministrazione, ancora una volta, abbia scelto di mantenere le aliquote ai minimi previsti dalla legge» ha aggiunto. «Mentre altri comuni limitrofi come Ruvo di Puglia, Palo del Colle, Corato, Molfetta, Bitonto, riportano addizionali Irpef comunali che oscillano dallo 0.4% allo 0.8%, Terlizzi ha mantenuto ancora una volta l'aliquota allo 0.3% ee questo ha un'incidenza determinante sulla bassa pressione fiscale complessiva».

Un bilancio, insomma, ritenuto «coerente rispetto alle disposizioni normative vigenti. Basta leggere il parere - positivo - dei revisori dei conti, soggetto terzo rispetto agli organi consiliari e alla Giunta. Il collegio, nel paragrafo riferito alle osservazioni, non ha ritenuto di esporre alcun rilievo, anzi: ha evidenziato che le voci di spesa sono attendibili, le entrate sono conformi alle previsioni dei mezzi di copertura finanziaria e sia le spese per investimenti che le previsioni di cassa sono del tutto attendibili. Questo denota come l'amministrazione stia agendo nella massima correttezza amministrativa e nel solco dello sviluppo» ha concluso Caldarola.
  • consiglio comunale
  • comune di terlizzi
  • michele caldarola
  • bilancio di previsione
Altri contenuti a tema
Il 30 novembre torna il Consiglio comunale di Terlizzi Il 30 novembre torna il Consiglio comunale di Terlizzi Si discuterà, tra gli altri punti, anche di equilibri di bilancio, regolamento per la raccolta porta a porta dei rifiuti e di quello per il mercato ortofrutticolo
1 Galliani-Barione, è ancora scontro sulla questione scuola Galliani-Barione, è ancora scontro sulla questione scuola Nuovo botta e risposta fra i due consiglieri comunali
Scuole, Barione replica a Galliani: «Mente sapendo di mentire» Scuole, Barione replica a Galliani: «Mente sapendo di mentire» «Comportamento poco serio frutto di sentimenti di rivalsa verso l'amministrazione»
«Eri il mio Sindaco. Cosa abbiamo fatto per le scuole?» «Eri il mio Sindaco. Cosa abbiamo fatto per le scuole?» L'autocritica e l'attacco a Gemmato di Mariangela Galliani, recentemente uscita dalla maggioranza consiliare
Via Mariotto aperta al traffico Via Mariotto aperta al traffico Il tratto stradale sarà asfaltato tra due settimane come nelle previsioni
Impianti sportivi, La corrente: «Amministrazione incapace di stare sul pezzo» Impianti sportivi, La corrente: «Amministrazione incapace di stare sul pezzo» Il movimento civico: «Perse altre occasioni di finanziamento, strutture in stato di abbandono»
Ampliamento dehors, proroga fino al 31 dicembre Ampliamento dehors, proroga fino al 31 dicembre Gemmato: «Agevolazioni necessarie adesso più che mai»
Collaudo per il nuovo tratto stradale su via Mariotto Collaudo per il nuovo tratto stradale su via Mariotto Terminati i lavori di mitigazione del rischio idrogeologico, mercoledì l'apertura al traffico
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.