La tentata rapina avvenuta a Scorrano
La tentata rapina avvenuta a Scorrano
Cronaca

Tentata rapina a Scorrano, si costituisce a Terlizzi il terzo complice

Un 25enne di Casarano è stato fermato dai Carabinieri. L’arresto dei primi due nella mattinata del 12 aprile

È stato arrestato a Terlizzi, nel barese, il terzo componente della banda fermata pochi giorni addietro e ritenuta responsabile di una violenta rapina ai danni di una tabaccheria a Scorrano.

I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Maglie, guidati dal capitano Giorgio Antonielli, in collaborazione con i colleghi di Molfetta, hanno infatti fermato Mirko Gennaro, di 25 anni. Il ragazzo, di Casarano, è stato colpito da una ordinanza di custodia cautelare per il tentato colpo all'interno dell'esercizio commerciale scorranese e i cui complici sono stati fermati pochi giorni fa.

I tre, infatti, avevano tentato la rapina a un bar tabacchi di Scorrano lo scorso 23 gennaio e poco dopo si erano dati alla fuga. Qualche giorno fa, il 12 aprile, al termine di un'attività di indagine da parte dei militari dell'Arma, erano scattate le manette ai polsi di Marco Casciaro, 35enne, e di Salvatore De Gaetani, 19enne entrambi di Ugento, ma una terza persona era sfuggita all'arresto e nei suoi confronti erano partite immediatamente le ricerche.

Il 25enne si è presentato spontaneamente presso lo studio del proprio avvocato di fiducia, del Foro di Trani, per poi consegnarsi agli uomini dell'Arma. Al termine delle formalità di rito, è stato associato infine presso la casa circondariale di Trani a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.
  • Arresti Terlizzi
Altri contenuti a tema
Viola il decreto sul Coronavirus per spacciare: arrestata una 40enne Viola il decreto sul Coronavirus per spacciare: arrestata una 40enne Sequestrati dai Carabinieri oltre 50 grammi di eroina. Condotto in carcere un 65enne
Derubava prostitute dopo rapporti: arrestato terlizzese Derubava prostitute dopo rapporti: arrestato terlizzese L'operazione condotta dalla Polizia Locale. E l'Assessore Allegretti si congratula
Entra in auto, gli ruba il cellulare e scappa: arrestato un 30enne Entra in auto, gli ruba il cellulare e scappa: arrestato un 30enne Fondamentali le indicazioni fornite dalla vittima: l'uomo, rintracciato dai Carabinieri, è stato tradotto in carcere
Operazione "Anno Zero", Lamorgese: «Congratulazioni a magistratura e Carabinieri» Operazione "Anno Zero", Lamorgese: «Congratulazioni a magistratura e Carabinieri» Il ministro dell'Interno plaude al blitz di questa notte contro il clan Dello Russo
Traffico di armi e droga, chiuso il cerchio sui Dello Russo: 25 arresti Traffico di armi e droga, chiuso il cerchio sui Dello Russo: 25 arresti Operazione dei Carabinieri: il clan riforniva di droga diverse città. Le indagini avviate nel 2014
Operazione "Gran Bazar": condanne complessive a 98 anni di carcere Operazione "Gran Bazar": condanne complessive a 98 anni di carcere Eseguiti 13 ordini di carcerazione. La base dell'organizzazione a Bisceglie, ma con propri referenti anche a Terlizzi
Faida nel Salento: la targa dell'auto usata dal killer rubata a Terlizzi Faida nel Salento: la targa dell'auto usata dal killer rubata a Terlizzi All'Audi condotta da un 24enne, arrestato dai Carabinieri, era stata sostituita la targa con un’altra sottratta da un’auto a Terlizzi
Furti in appartamento, attenti ai pezzettini di plastica sotto le porte Furti in appartamento, attenti ai pezzettini di plastica sotto le porte Quattro i georgiani fermati dai Carabinieri: due bloccati a Bari, gli altri due a Potenza. Era chiamata la "banda della compieta"
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.