Tampone Covid
Tampone Covid
Cronaca

Risale a Terlizzi il numero dei contagi tra il 5 e l'11 luglio

I dati forniti dalla ASL Bari nel consueto report del venerdì

Il report settimanale della ASL Bari ha fornito un nuovo quadro sulla situazione epidemiologica a Terlizzi, col dato aggiornato all'11 luglio scorso.

Nella città dei fiori vi sono stati 2 nuovi contagi da Sars CoV2 nella settimana dal 5 all'11 luglio e quindi il tasso di positivi ogni 100mil ipotetici abitanti è risalito al 7,6, sopra la media metropolitana ferma al 5,3. Forse colpa dei festeggiamenti per la nazionale (non quelli della finale, ma quelli precedenti) o forse solo imprudenza, riunioni in famiglia con persone non conviventi, inutilizzo della mascherina diffusissima dai giovani. Qualsiasi sia la ragione, la curva epidemiologica sembra essersi appiattita e non volge più verso il basso. Nella settimana dal 28 giugno al 4 luglio, finalmente Terlizzi aveva raggiunto quota zero contagi ed era stata la prima volta da settembre 2020.

In totale, nella cittadina del nord barese sono circa 1400 i contagiati da inizio pandemia e 15 sarebbero le vittime ufficiali, dato su cui né Comune né ASL Bari hanno mai fatto chiarezza.

IL SUNTO DELLA ASL BARI

Il report di questa settimana evidenzia alcuni importanti passaggi della campagna vaccinale: il 50% dei baresi vaccinabili (dai 12 anni in su) ha completato il ciclo vaccinale e il 73% ha ricevuto almeno una dose e, tra questi, la metà dei 20-29enni (50%) e quasi un terzo (29%) dei 12-19enni. Parallelamente si registra una leggera ripresa del tasso di contagi, che passa da 3,7 a 5,3 casi settimanali per 100mila abitanti ma resta comunque contenuto.

La circolazione del virus Sars Cov-2 nell'area provinciale di Bari permane in ogni caso generalmente bassa. I Comuni a zero contagi sono 19, restano a quota 9 quelli con un solo caso settimanale. La città di Bari conferma i buoni dati di sette giorni fa, con un tasso settimanale di 4,1 casi per 100mila abitanti, in lievissima flessione.

La campagna vaccinale anti-Covid, anche nell'ultimo periodo considerato (9-15 luglio), ha garantito la somministrazione di circa 79mila dosi di vaccino, per un totale di 1.371.511 vaccini iniettati dal 27 dicembre ad oggi. Nelle sole strutture della ASL Bari sono state somministrate 1 milione e 282mila dosi.
Grazie alla quantità ragguardevole di vaccinazioni e alla regolarità e continuità delle somministrazioni, la popolazione vaccinabile dell'area provinciale barese è già coperta per il 73%, mentre esattamente il 50% ha concluso il ciclo vaccinale. Soglie superate nella città di Bari, in cui il 75% dei residenti ha ricevuto almeno la prima dose e il 53% ha ultimato il ciclo di immunizzazione.

La copertura vaccinale sta avanzando costantemente in tutte le fasce di età, in questa fase in modo particolare tra i più giovani. Adesione elevata nelle decadi 50-59 anni (85% vaccinato con prima dose), 40-49 anni (75%) e 30-39 (62%).

Decisamente rilevanti le percentuali di immunizzazione nella popolazione dai 60 anni in su: il 93% ha fatto la prima dose e il 74% ha completato il ciclo.
Si sottolinea, infine, l'importanza di continuare ad aderire con convinzione alla campagna di vaccinazione, senza però trascurare di mantenere un atteggiamento prudente: vaccini e comportamenti corretti (distanziamento, igiene delle mani, uso della mascherina ove necessario) restano gli strumenti principali per contrastare efficacemente la pandemia.
  • Coronavirus Terlizzi
Altri contenuti a tema
Covid, nessun decesso in Puglia nelle ultime ore. Ma aumentano i positivi Covid, nessun decesso in Puglia nelle ultime ore. Ma aumentano i positivi Lieve rialzo anche del numero dei ricoverati
Zero contagi a Terlizzi dal 12 al 18 luglio Zero contagi a Terlizzi dal 12 al 18 luglio Il dato racchiuso nel consueto report settimanale della ASL Bari
Coronavirus, in Puglia 154 nuovi contagiati nelle ultime ore Coronavirus, in Puglia 154 nuovi contagiati nelle ultime ore Aumentano positivi e ricoverati
Si avvicina la soluzione del mistero delle vittime per Covid a Terlizzi Si avvicina la soluzione del mistero delle vittime per Covid a Terlizzi Dai dati raccolti dalla nostra redazione sarebbero molti di più di 15 i deceduti
Ulteriore aumento dei positivi in Puglia. 5 morti per Covid nelle ultime ore Ulteriore aumento dei positivi in Puglia. 5 morti per Covid nelle ultime ore Situazione in evoluzione anche a Terlizzi
Coronavirus, aumentano i ricoverati in Puglia Coronavirus, aumentano i ricoverati in Puglia Sono ben 9 i posti letto occupati in più in sole 24 ore
Covid, 47 nuovi contagi e 29 guarigioni nelle ultime ore in Puglia Covid, 47 nuovi contagi e 29 guarigioni nelle ultime ore in Puglia Tasso di positività dei tamponi all'1,14%
Ancora in salita il numero dei positivi al Covid in Puglia. Nessun decesso nelle ultime ore Ancora in salita il numero dei positivi al Covid in Puglia. Nessun decesso nelle ultime ore Aumentano anche i ricoveri. A Terlizzi 4 persone alle prese col virus
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.