rifiuti spazzamento
rifiuti spazzamento
attualità

Rifiuti: finanziamento di 70 mila euro per Terlizzi

In graduatoria grazie all'elevata raccolta differenziata

Settantamila euro destinati alla rimozione di rifiuti abbandonati illecitamente su aree pubbliche. A tanto ammonta il finanziamento regionale ottenuto dal Comune di Terlizzi per la bonifica dell'agro cittadino. L'istanza presentata dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Ninni Gemmato è stata ammessa in graduatoria insieme ad altri 71 comuni pugliesi (per una disponibilità complessiva di 3 milioni euro).

Tre sono i parametri in base ai quali gli uffici regionali hanno assegnato i fondi: percentuale di raccolta differenziata; percentuale di cofinaziamento; adozione di soluzioni «smart city». In fatto di raccolta differenziata, Terlizzi (comune «riciclone» secondo gli ultimi dati di Legambiente) ha ottenuto il punteggio più elevato fra tutti i comuni beneficiari. L'incidenza significativa della raccolta differenziata - che a Terlizzi quest'anno si è attesta su una percentuale attorno al 75 per cento - ha permesso, infatti, alla città dei fiori di ottenere uno dei più alti finanziamenti.

«C'è purtroppo chi fa ancora resistenza alle buone pratiche della raccolta differenziata», osserva il sindaco, «se da una parte si tratta di una parte estremamente minoritaria della popolazione, gli effetti tuttavia restano visibili sul campo. Per questo oltre alla bonifica delle aree maggiormente colpite dall'abbandono dei rifiuti, continueremo a lavorare anche sul fronte della prevenzione con azioni di educazione e sensibiizzazione ambientale, con il progetto per la realizzazione di un nuovo eco-centro e il monitoraggio del territorio attraverso fototrappole».
  • rifiuti
Altri contenuti a tema
«Emiliano insabbia la proposta di legge "rifiuti zero"» «Emiliano insabbia la proposta di legge "rifiuti zero"» Dura polemica dai Cinque Stelle: il presidente della Regione riempie di immondizia le nostre città
Rifiuti pericolosi: il Comune fa scuola nelle scuole Rifiuti pericolosi: il Comune fa scuola nelle scuole Successo per le iniziative della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti
Via Carità: marciapiedi mai completati e rifiuti, l'appello di un'ottantenne al sindaco Via Carità: marciapiedi mai completati e rifiuti, l'appello di un'ottantenne al sindaco Un anziano lancia a Terlizziviva un appello rivolto al primo cittadino
Lettere d'amore tra i rifiuti Lettere d'amore tra i rifiuti In via Lamarmora un sacco nero carico di vecchi ricordi
Azione di pulizia attorno a Lama Lioy Azione di pulizia attorno a Lama Lioy Cittadini volontari hanno raccolto rifiuti sversati nell'agro
Fino al 10 mila euro ai privati per la bonifica dell'amianto Fino al 10 mila euro ai privati per la bonifica dell'amianto Finanziamenti a fondo perduto: tempo fino al 3 dicembre per la domanda
Rimossi i rifiuti presso lo svincolo di Portoni e su strada comunale Monserino Rimossi i rifiuti presso lo svincolo di Portoni e su strada comunale Monserino Intervento dei volontari insieme all'Asipu
Un lavabo sotto viale dei Lilum: completata la pulizia di Piscina Marina Un lavabo sotto viale dei Lilum: completata la pulizia di Piscina Marina Intervento degli ambientalisti di Puliamo Terlizzi
© 2001-2018 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.