Inaugurazione Porta Futuro. <span>Foto Comune di Terlizzi</span>
Inaugurazione Porta Futuro. Foto Comune di Terlizzi
Attualità

Porta Futuro, inaugurato lo sportello a Terlizzi

Scolamacchia: «Proviamo ad affrontare e risolvere un problema strutturale, ovvero l’incrocio tra la domanda e l’offerta di lavoro»

È già attivo dal 6 febbraio scorso lo sportello di Porta Futuro inaugurato a Terlizzi presso il MAT Laboratorio Urbano nella serata di ieri 5 febbraio 2024. Grande partecipazione con taglio del nastro del Sindaco Michelangelo De Chirico e dell'Assessore alle Politiche Giovanili e del Lavoro Francesca Scolamacchia. L'evento è stato arricchito da un convegno al quale hanno preso parte unitamente a loro, l'Assessore alle Attività produttive Michelangelo De Palma, l'Assessora alle Politiche Giovanili, Istruzione, Università, Ricerca e Fondi Europei del Comune di Bari Paola Romano, la Responsabile di Porta Futuro Bari Mina Bonante, il Segretario Generale CGIL Bari Domenico Ficco e i referenti della Cooperativa Eco, aggiudicataria del servizio.

Molteplici le riflessioni emerse sul mondo del lavoro; si è toccato il tema della disoccupazione, del lavoro non remunerato adeguatamente, dei contratti a tempo brevissimi, della richiesta di manodopera specializzata carente, ma anche del lavoro nero e di molto altro ancora.
Porta Futuro spalanca una finestra sulle tante opportunità da cogliere e si propone come uno spiraglio di luce in un periodo della propria vita che può apparire buio e senza via d'uscita.

Porta Futuro ha sede a Terlizzi
Nel corso del primo contatto con lo staff il cittadino può esprimere il proprio interesse per uno o più servizi di consulenza e formazione offerti dal job centre. Porta Futuro si rivolge a interessati a percorsi di occupazione o formazione. Con l'iscrizione ai servizi ogni cittadino potrà ricevere username e password per accedere in autonomia al portale di Porta Futuro. La registrazione si completa con l'inserimento del Curriculum Vitae. Porta Futuro favorisce e supporta anche l'accreditamento nella piattaforma del sistema imprenditoriale accompagnando le imprese ed altre professionalità coinvolte ad accreditarsi al portale e ad usufruire dei servizi dedicati.

«Con l'attivazione di Porta Futuro proviamo ad affrontare risolvere un problema strutturale, ovvero l'incrocio tra la domanda e l'offerta di lavoro – dichiara l'Assessora alle Politiche giovanili e del Lavoro Francesca Scolamacchia – e aggiunge - è un'opportunità per chiunque, per chi cerca lavoro ed anche per chi abbia deciso di intraprendere un nuovo percorso lavorativo o formativo, opportunità anche per chi ha un'idea innovativa, un'idea di startup, di autoimprenditorialità e non sa come procedere».

«Il progetto è stato da subito preso in carico da questa Amministrazione – dichiara il Sindaco Michelangelo De Chirico che rinnova i ringraziamenti già espressi dall'Assessora Scolamacchia all'Ufficio Cultura del Comune di Terlizzi, particolarmente a Marianna Cicolella per il lavoro profuso in funzione della realizzazione di Porta Futuro a Terlizzi - Oggi per noi è un grande momento, non solo per l'Amministrazione comunale, ma per tutti quelli che ci hanno creduto – sottolinea il Sindaco De Chirico e prosegue - Sono appena tornato dalla BIT di Milano, tutto è incentrato sul rilancio turistico delle città abbinato alla esportazione delle migliori eccellenze che ogni Comune ha, ma per fare questo servono posti di lavoro e qualificazioni specifiche. Lo sportello dovrà fare molta attenzione a captare quelli che sono i segnali del mercato del lavoro e farsi portavoce di iniziative che possano raggiungere i cittadini ma anche gli imprenditori per far incrociare domanda e offerta».
Porta Futuro TerlizziPorta Futuro TerlizziPorta Futuro Terlizzi
  • Porta Futuro Terlizzi
Altri contenuti a tema
A Terlizzi il nuovo job centre di Porta Futuro Area Metropolitana di Bari A Terlizzi il nuovo job centre di Porta Futuro Area Metropolitana di Bari Si tratta di uno spazio dedicato al mondo del lavoro
© 2001-2024 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.