MAT-laboratorio urbano, Terlizzi. <span>Foto Paolo Alberto Malerba</span>
MAT-laboratorio urbano, Terlizzi. Foto Paolo Alberto Malerba
Attualità

A Terlizzi il nuovo job centre di Porta Futuro Area Metropolitana di Bari

Si tratta di uno spazio dedicato al mondo del lavoro

Un nuovo spazio dedicato al mondo del lavoro, alla promozione di attività rivolte a cittadini e aziende, alla formazione e alla creazione d'impresa sta per prendere vita a Terlizzi.

Lunedì 5 febbraio, alle ore 17:30, s'inaugura nella città dei fiori in Via Macello n.1, il nuovo job centre di Porta Futuro Area Metropolitana di Bari.
Porta Futuro si propone di orientare adeguatamente l'utenza metropolitana al mercato del lavoro, con particolare attenzione all'universo giovanile e di promuovere il matching con il sistema attuale di offerta.
Un aggregatore in grado di mobilitare risorse, informazioni, competenze e opportunità al servizio dell'autonomia, dell'innovazione sociale e dello sviluppo sociale.
Con l'intento di poter offrire un servizio quanto mai inclusivo anche a favore dei cittadini disabili, spesso tagliati fuori dal mercato del lavoro in diversi settori.

La cerimonia inaugurale del nuovo sportello sarà un'occasione per conoscere i servizi previsti per i cittadini e aziende e le modalità di accesso agli stessi.
All'evento parteciperanno, il sindaco del Comune di Terlizzi Michelangelo De Chirico, l'assessora alle Politiche giovanili e del lavoro Francesca Scolamacchia, l'assessore alle Attività produttive Michelangelo De Palma, l'assessora alle Politiche giovanili, Istruzione, Università, Ricerca e Fondi Europei del Comune di Bari Paola Romano, la responsabile di Porta Futuro Bari Mina Bonante, il Segretario Generale CGIL Bari Domenico Ficco e i referenti della Cooperativa Eco, aggiudicataria del servizio.
  • Porta Futuro Terlizzi
Altri contenuti a tema
Porta Futuro, inaugurato lo sportello a Terlizzi Porta Futuro, inaugurato lo sportello a Terlizzi Scolamacchia: «Proviamo ad affrontare e risolvere un problema strutturale, ovvero l’incrocio tra la domanda e l’offerta di lavoro»
© 2001-2024 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.