lampade votive
lampade votive
Politica

Pagamenti lampade votive: La Corrente rassicura i cittadini di Terlizzi

Una nota per spiegare perché al momento non bisogna pagare

«Da qualche giorno sta arrivando questa comunicazione (via mail, via pec, attraverso notifica di un messo comunale) ai circa 1000 cittadini che hanno scelto di accogliere la nostra proposta e procedere in autotutela in merito al pagamento del canone per il servizio di illuminazione delle lampade votive».

A scriverlo è il gruppo de La Corrente Terlizzi (sotto l'articolo la foto della comunicazione, ndr) che spiega perché è bene andare cauti: «il nostro team di avvocati - spiegano dal movimento civico - sta studiando le normative e la giurisprudenza relativa e valutando la possibilità di procedere legalmente, ma nel frattempo ci sentiamo di rassicurarvi: quella ricevuta NON È un'ingiunzione di pagamento. È una semplice lettera. La scadenza del 31 marzo non è tassativa. Non abbiate timore», è la rassicurazione che in tanti attendevano.

Istanze, quelle di molti cittadini, che il Consigliere Giuseppe Volpe, ha provato a portare nella seduta telematica del Consiglio comunale, convocato per ieri, 29 marzo, dando battaglia in aula.

«Qualche valutazione politica in merito alla lettera inviata ai cittadini dal Comune di Terlizzi però vogliamo farla: come avete stabilito che la cifra sia irrisoria. Irrisoria per chi? Come vi permettete? E soprattutto cosa ne sapete delle condizioni economiche dei cittadini in questo periodo così difficile?
Come fate ad asserire che la prescrizione sia decennale e non, come noi sosteniamo, quinquennale? Nella lettera non è indicato alcun riferimento normativo.
La lettera non riporta alcun riferimento alle singole istanze inviate. È un banalissimo copia-incolla-spedisci. Carta straccia in definitiva. Vi sembra il modo appropriato di procedere di una pubblica amministrazione?»,
è la stoccata conclusivo rivolta all'esecutivo cittadino.
  • lampade votive
  • La Corrente Terlizzi
Altri contenuti a tema
Fornitura libri di testo, La Corrente Terlizzi riapre lo sportello Fornitura libri di testo, La Corrente Terlizzi riapre lo sportello Sarà attivo da giugno. Tutte le informazioni utili per le domande
Cittadinanza a Patrick Zaki: La Corrente replica all'Amministrazione comunale Cittadinanza a Patrick Zaki: La Corrente replica all'Amministrazione comunale Terlizzi si divide sul tema. La risposta del movimento civico
"Abusi e delizie": la nuova rubrica targata La Corrente "Abusi e delizie": la nuova rubrica targata La Corrente Il primo episodio denuncia la costruzione di una serra su di un terreno pubblico
Xylella, La Corrente: «Comune di Terlizzi promuova iniziative per divulgare buone pratiche» Xylella, La Corrente: «Comune di Terlizzi promuova iniziative per divulgare buone pratiche» Una nota del movimento civico pone l'attenzione sull'importanza della prevenzione nella diffusione del vettore
Centrale biogas: i pro e i contro emersi durante l'evento di Città Civile e La Corrente Centrale biogas: i pro e i contro emersi durante l'evento di Città Civile e La Corrente Antitetiche le opinioni degli esperti
Sostegno a Partite IVA. La Corrente Terlizzi: «Fondo perduto o perduto fondo?» Sostegno a Partite IVA. La Corrente Terlizzi: «Fondo perduto o perduto fondo?» Una nota del movimento di sinistra attacca l'operato dell'Amministrazione comunale
Centrale biogas: un incontro web organizzato da Città Civile e La Corrente Centrale biogas: un incontro web organizzato da Città Civile e La Corrente L'evento si terrà venerdì 9 aprile
Lampade votive, è scontro tra maggioranza e opposizioni Lampade votive, è scontro tra maggioranza e opposizioni Gemmato: «Consiglio ha diffidato dal persistere in comunicazioni infondate». La Corrente: «Grottesco!»
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.