Protesta pacifica contro la chiusura del pronto soccorso di Terlizzi lenzuoli bianchi JPG
Protesta pacifica contro la chiusura del pronto soccorso di Terlizzi lenzuoli bianchi JPG
attualità

Ospedale "Sarcone", stasera se ne occupa ancora "Fuori dal Coro" di Rete 4

La rabbia dei cittadini in piena emergenza coronavirus. Lenzuoli bianchi di protesta in città

Venerdì 13 marzo era giunta a Terlizzi la comunicazione dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla chiusura definitiva del Pronto Soccorso dell'Ospedale "M. Sarcone" con il rafforzamento della post-acuzie.
Il tutto non era stato affatto gradito dal Sindaco, Ninni Gemmato, che aveva apertamente parlato di «azzeramento» del nosocomio dopo la chiusura di Pneumologia e Medicina.
Di tutto questo tornerà ad occuparsi questa sera, dalle 21.25, la trasmissione di Rete 4 "Fuori dal Coro" condotta dal giornalista Mario Giordano, che documenterà lo stato delle cose a Terlizzi e cercherà di far luce sul prossimo futuro di un ospedale che, fino a qualche anno fa, era il fiore all'occhiello della sanità del nord barese. Su questo aspetto si era soffermato anche il primo cittadino terlizzese nei giorni scorsi, ricordando come resti, per determinati settori, di fatto scoperto un bacino di utenza di 200mila persone suddivise nei comuni di Terlizzi, Molfetta, Ruvo di Puglia, Giovinazzo (che non ha nemmeno più un punto di primo intervento) e Bitonto. Insomma, fin quando l'Ospedale unico non diverrà realtà, sostiene l'Amministrazione comunale, non vi saranno alternative valide al "depotenziamento" del "Sarcone".

STRISCIONI IN GIRO PER LA CITTÀ

La rabbia dei cittadini che hanno sposato la linea degli amministratori, impossibilitati a protestare e manifestare in piazza il proprio dissenso come è già accaduto in passato, ha avuto il suo naturale sfogo sul web, anche sotto le dirette quotidiane di Ninni Gemmato.
È nato così un Comitato spontaneo che in piazza Cavour, accanto alla Torre dell'orologio, simbolo della città, sin da domenica scorsa ha appeso uno striscione bianco con una scritta contro il presidente Michele Emiliano, reo, sostengono, di non aver saputo intercettare le esigenze del territorio. In altre zone, come già vi avevamo documentato, sono apparsi striscioni con la lettera H ad indicare l'ospedale, accompagnata dalla scritta "Chiuso".
Con questa pacifica dimostrazione, i cittadini chiedono al Governatore regionale, in piena emergenza da Coronavirus, la revoca immediata della chiusura del Pronto Soccorso, operativa dal 16 marzo, con il conseguente rafforzamento di Pneumologia e di Medicina.

Nella nostra galleria, gli striscioni appesi in varie zone di Terlizzi.
11 fotoProtesta pacifica contro la chiusura del pronto Soccorso di Terlizzi lenzuoli bianchi
Protesta pacifica contro la chiusura del pronto soccorso di Terlizzi lenzuoli bianchi JPGProtesta pacifica contro la chiusura del pronto soccorso di Terlizzi lenzuoli bianchi JPGProtesta pacifica contro la chiusura del pronto soccorso di Terlizzi lenzuoli bianchi JPGProtesta pacifica contro la chiusura del pronto soccorso di Terlizzi lenzuoli bianchi JPGProtesta pacifica contro la chiusura del pronto soccorso di Terlizzi lenzuoli bianchi JPGProtesta pacifica contro la chiusura del pronto soccorso di Terlizzi lenzuoli bianchi JPGProtesta pacifica contro la chiusura del pronto soccorso di Terlizzi lenzuoli bianchi JPGProtesta pacifica contro la chiusura del pronto soccorso di Terlizzi lenzuoli bianchi JPGProtesta pacifica contro la chiusura del pronto soccorso di Terlizzi lenzuoli bianchi JPGProtesta pacifica contro la chiusura del pronto soccorso di Terlizzi lenzuoli bianchi JPGProtesta pacifica contro la chiusura del pronto soccorso di Terlizzi lenzuoli bianchi JPG
  • ospedale michele sarcone
Altri contenuti a tema
Domenico De Santis:«Più posti letto all'ospedale Sarcone e dopo il Coronavirus maggiori servizi ospedalieri» Domenico De Santis:«Più posti letto all'ospedale Sarcone e dopo il Coronavirus maggiori servizi ospedalieri» Reperiti da Emiliano 107 milioni di euro per la realizzazione del nuovo ospedale del nord barese
3 A Terlizzi compaiono gli striscioni contro la chiusura del Pronto Soccorso (FOTO) A Terlizzi compaiono gli striscioni contro la chiusura del Pronto Soccorso (FOTO) Ieri sera il Sindaco Gemmato aveva parlato di «azzeramento» e non di riconversione dell'Ospedale "Sarcone"
Gemmato: «Una paziente sottoposta a tampone. Attendiamo esiti» Gemmato: «Una paziente sottoposta a tampone. Attendiamo esiti» Il Sindaco lo ha confermato durante la quotidiana videoconferenza Facebook
La segretaria PD Malayka Balzano sull'ospedale Sarcone:«Non chiude ma viene riconvertito» La segretaria PD Malayka Balzano sull'ospedale Sarcone:«Non chiude ma viene riconvertito» Piena fiducia nel sindaco Ninni Gemmato per affrontare l'emergenza da Coronavirus
Alterato distrugge la vetrata di una porta di emergenza dell'Ospedale "M.Sarcone" Alterato distrugge la vetrata di una porta di emergenza dell'Ospedale "M.Sarcone" Un uomo in stato di ubriachezza ha cercato ugualmente di entrare nel nosocomio. Identificato dalla Polizia Locale
Ospedale "Sarcone": Gemmato scrive al Prefetto e diffida il Direttore Generale ASL Ospedale "Sarcone": Gemmato scrive al Prefetto e diffida il Direttore Generale ASL La nota del Sindaco apparsa anche sui social
Gemmato duro con Emiliano: «È completamente falso parlare di potenziamento dell'Ospedale "Sarcone"» Gemmato duro con Emiliano: «È completamente falso parlare di potenziamento dell'Ospedale "Sarcone"» La risposta al provvedimento comunicato oggi. Chiuso anche il mercato dei fiori
COVID 19, al via il potenziamento del Presidio di Terlizzi COVID 19, al via il potenziamento del Presidio di Terlizzi Lo ha deciso Michele Emiliano con la task force regionale
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.