carabinieri
carabinieri
Cronaca

Operazione di Carabinieri e Polizia Locale contro lo spaccio di droga

Perquisizione in sale giochi e giardini: utilizzate anche unità cinofile

Una quindicina di perquisizioni personali, sale giochi controllate, sequestrati quantitativi di sostanze stupefacenti per uso personale, sanzionati due giovani possessori di droga: è il bilancio dell'ultima operazione antidroga conclusa nei giorni scorsi dai Carabinieri della Tenenza di Terlizzi insieme agli agenti dalla Polizia Locale di Terlizzi nell'ambito di un servizio di controllo del territorio appositamente organizzato. Chiusi anche due locali privati nei quali si esercitava abusivamente attività di sala gioco.

Grazie anche all'ausilio della cinofili sono stati effettuati una serie di controlli nelle piazze, in alcuni locali di intrattenimento, nei giardini pubblici e nei vicoli di Terlizzi: una sorta di "prova generale" di cooperazione tra la pattuglie dell'Arma dei Carabinieri e quelle della Polizia Locale. Soprattutto un'azione di presidio del territorio con l'obiettivo di offrire maggiore sicurezza ai cittadini.

«Diventa importante far sentire il fiato sul collo a tutti coloro che pensano di vivere in un'isola felice dell'illegalità» commenta l'assessore alla Sicurezza, Nino Allegretti. «Terlizzi deve essere un'isola felice della legalità e del rispetto delle regole. Un plauso a tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita di questa operazione "legalità". L'auspicio - continua Allegretti - è che si continui su questa buona abitudine per dare alla nostra cittadina una serenità che merita. Uno sguardo attento ai nostri ragazzi affinché in questa pausa dalla scuola si sentano sicuri e protetti rispetto a malviventi che cercano di essere diavoli tentatori. Le nostre forze dell'ordine sapranno tutelare anche i luoghi sensibili frequentati dai nostri giovani terlizzesi».
  • carabinieri
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
I Dello Russo-Ficco rifornivano di droga il Salento I Dello Russo-Ficco rifornivano di droga il Salento Quattro i terlizzesi coinvolti: Michela De Ruvo, Giambattista De Sario, Roberto Dello Russo e Paolo Ficco
Auto a fuoco, 42enne terlizzese denunciato Auto a fuoco, 42enne terlizzese denunciato Salgono a tre le persone denunciate negli ultimi cinque mesi, tutte di originarie di Terlizzi
La polizia municipale nelle scuole per fare educazione ambientale La polizia municipale nelle scuole per fare educazione ambientale Iniziativa organizzata nell'ambito della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti
Cinque auto in fiamme in poche ore, Gemmato: «In arrivo le telecamere» Cinque auto in fiamme in poche ore, Gemmato: «In arrivo le telecamere» I Carabinieri di Terlizzi indagano per capire se gli incendi sono dolosi
Rissa in pieno centro, scarcerati già dalla settimana scorsa i migranti coinvolti Rissa in pieno centro, scarcerati già dalla settimana scorsa i migranti coinvolti Ancora un messaggio di solidarietà da parte della polizia della Città Metropolitana
Venti giorni di prognosi per Laura Scicutella, la vigilessa aggredita dai migranti Venti giorni di prognosi per Laura Scicutella, la vigilessa aggredita dai migranti Anche il SASS Puglia esprime solidarietà
Presa a calci e sberle: sta meglio Laura Scicutella, la vigilessa ferita ieri durante la rissa tra migranti Presa a calci e sberle: sta meglio Laura Scicutella, la vigilessa ferita ieri durante la rissa tra migranti Il sindaco Ninni Gemmato in visita al pronto soccorso di Molfetta per accertarsi sulle sue condizioni di salute
Al mercato settimanale vigili anche da Molfetta e Giovinazzo Al mercato settimanale vigili anche da Molfetta e Giovinazzo E' l'effetto della convenzione tra i comuni per migliorare la sinergia tra i corpi di polizia locale
© 2001-2018 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.