Patrick Zaki
Patrick Zaki
Politica

Negata a Patrick Zaki la cittadinanza onoraria di Terlizzi

La maggioranza ha impedito la votazione della mozione di Giuseppe Volpe

Negata a Terlizzi la cittadinanza onoraria a Patrick Zaki, l'attivista ventinovenne egiziano e studente all'università di Bologna, arrestato il 7 febbraio 2020 all'aeroporto del Cairo dalle stesse autorità egiziane.

L'amministrazione Gemmato, nel corso della seduta di massima assise cittadina di ieri 29 aprile, ha perfino impedito al consigliere comunale Giuseppe Volpe di portare al voto l'apposita mozione dal medesimo predisposta.

Peraltro, la richiesta di cittadinanza era stata protocollata sin dallo scorso 19 dicembre 2020, ma è stata inserita all'ordine del giorno del consesso dopo più di quattro mesi. Tuttavia, la manifesta contrarietà della maggioranza alla tematica in questione ha stroncato la possibilità di passare finanche al vaglio istituzionale di votazioni favorevoli o meno.

D'altro canto, a seguito di un dibattito dai toni accesi, l'amministrazione ha manifestato una sorta di adesione alla causa di Zaki attraverso una non meglio definita attestazione di solidarietà che sarà presentata al Ministero degli affari Esteri.

«Consiglieri di maggioranza, avete scritto la pagina più brutta e vergognosa della storia civile e democratica della nostra città», è stata la riflessione di Giuseppe Volpe sulla sua pagina social, che ha così sfogato la sua frustrazione.

«La nostra azione non si ferma - hanno scritto da Amnesty International Circoscrizione Puglia-Matera -: facciamo appello a tutto il sentire civico del tessuto cittadino di Terlizzi per chiedere al Sindaco ed alla amministrazione tutta di rivedere la propria posizione e di unirsi alla Puglia solidale per tenere alta l'attenzione in favore della difesa dei diritti umani nel mondo.»

Terlizzi almeno per il momento si discosta, dunque, dalle orme di altre città pugliesi quali, ad esempio, Bari, Andria, Brindisi, Lecce, Molfetta e Bisceglie che, invece, hanno sostenuto la causa di Zaki, concedendo la relativa cittadinanza onoraria.
  • Giuseppe Volpe
  • Patrick Zaki
Altri contenuti a tema
Cittadinanza a Patrick Zaki: La Corrente replica all'Amministrazione comunale Cittadinanza a Patrick Zaki: La Corrente replica all'Amministrazione comunale Terlizzi si divide sul tema. La risposta del movimento civico
La posizione dell'Amministrazione di Terlizzi sulla cittadinanza a Patrick Zaki La posizione dell'Amministrazione di Terlizzi sulla cittadinanza a Patrick Zaki Gemmato: «Affermare rispetto delle regole non significa negare vicinanza umana»
1 Omotransfobia, Tricarico e Volpe protocollano ordine del giorno Omotransfobia, Tricarico e Volpe protocollano ordine del giorno L'auspicio dei Consiglieri è che tutte le forze che siedono nella massima assise facciano sentire la propria voce ed appoggino il DDL Zan
Omotransfobia, Giuseppe Volpe a favore del DDL Zan Omotransfobia, Giuseppe Volpe a favore del DDL Zan Un messaggio social per sostenere la proposta di legge
300 firme di terlizzesi per la legge contro la propaganda nazifascista 300 firme di terlizzesi per la legge contro la propaganda nazifascista La Corrente: «Contenti del risultato conseguito». Ed il Sindaco di Stazzema si complimenta
Vaccinazioni al PalaFiori di Terlizzi: maggioranza ed opposizioni d'accordo Vaccinazioni al PalaFiori di Terlizzi: maggioranza ed opposizioni d'accordo Inviata alle autorità sanitarie l'individuazione dell'impianto quale Punto Vaccinale di Popolazione. Passata anche la proposta di un servizio di screening per la popolazione scolastica
Successo per l'evento de La Corrente sulla proposta di legge antifascista Successo per l'evento de La Corrente sulla proposta di legge antifascista Ad oggi sono state raccolte 150 firme, le sottoscrizioni sono possibili sino a fine marzo
Il Consigliere Volpe e La Corrente Terlizzi per la campagna antifascista Il Consigliere Volpe e La Corrente Terlizzi per la campagna antifascista Per dare il proprio sostegno alla proposta di legge popolare ci si potrà recare all'Ufficio anagrafe sino al 31 marzo
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.