Il Mercatone Uno di Terlizzi
Il Mercatone Uno di Terlizzi
Politica

Mercatone Uno, accolta la mozione di Sinistra Italiana in Regione Puglia

La Corrente: «Piccolo importante traguardo raggiunto»

Il Consiglio regionale ha approvato all'unanimità la mozione a sostegno dei lavoratori del "Mercatone Uno", la cui crisi coinvolge 1800 dipendenti, di cui 256 occupati nei sei punti vendita in Puglia. Il provvedimento passato la scorsa settimana in VI Commissione, e prima ancora, promosso e sostenuto dal consigliere regionale Mimmo Santorsola (Noi a Sinistra per la Puglia) - presidente della stessa commissione, in collaborazione con Nico Bavaro (Si Puglia), e dietro sollecitazione del consigliere comunale Giuseppe Volpe.
Impegno assunto nel corso di una assemblea che si è tenuta lo scorso 27 giugno davanti ai cancelli del punto vendita di Terlizzi con le lavoratrici e i lavoratori che instancabilmente presidiano l'ingresso da un mese e mezzo.

Il documento impegna il presidente della Regione e la Giunta regionale ad adottare misure a carattere transitorio e straordinario a sostegno dei nuclei familiari in condizioni di particolare vulnerabilità e difficoltà economica in attesa dell'attivazione degli ordinari ammortizzatori sociali previsti per legge.
È prevista la possibilità di stanziare un congruo contributo regionale destinato alle Amministrazioni comunali di residenza dei lavoratori coinvolti, affinché sostengano finanziariamente i nuclei familiari in difficoltà economica attraverso interventi di sostegno al reddito (contributo per il pagamento di affitto, utenze domestiche, beni di prima necessità, di spese mediche e acquisto di libri di testo o esenzioni e agevolazioni per servizi comunali).

Il Consigliere regionale Mimmo Santorsola afferma a questo proposito: «La task force regionale è impegnata attivamente sul tavolo nazionale; purtroppo i tempi non vanno nella direzione dei bisogni dei lavatori, per cui è necessario individuare strumenti di mitigazione dei loro disagi. La sostenibilità degli interventi contenuti nella mozione è stata già testata in altre regioni, Piemonte ed Emilia Romagna, che hanno già assunto iniziative identiche per i lavoratori della "Mercatore Uno" occupati nei loro territori. La Puglia ha una quota rilevante della forza lavoro della holding, ben 256 unità, da cui sono pervenuti suggerimenti, recepiti in specifiche e particolari misure di sostegno rivolte a nuclei familiari che versano in condizioni di particolare vulnerabilità e difficoltà economica. In questa direzione va la richiesta di interventi economici per sostenere il pagamento di ticket farmaceutici e della specialistica, per l'acquisto di libri di testo in vista del prossimo e già imminente anno scolastico. La mozione viaggia su tre direttrici: stimola l'azione del governo regionale; prevede lo stanziamento di risorse finanziarie; interviene sul sistema bancario per l'attivazione di apposite convenzioni senza oneri aggiuntivi per i lavoratori».

Gli sforzi profusi, trasversali e in rete (approvazione odg dei consigli comunali di Terlizzi, Ruvo, Molfetta, Giovinazzo e Bitonto) da tutte le realtà, che in qualche modo possono offrire e determinare soluzioni, sono molteplici.

La Corrente, attraverso l'impegno del consigliere Giuseppe Volpe e la consulenza delle figure professionali che la compongono, contribuisce ad offrire supporto costante ai lavoratori dei presidi di Terlizzi e Bari.

MOVIMENTO LA CORRENTE TERLIZZI
  • Giuseppe Volpe
  • Mercatone Uno Terlizzi
Altri contenuti a tema
Post elezioni de La Corrente: De Palma e Volpe rimettono il loro ruolo all'assemblea Post elezioni de La Corrente: De Palma e Volpe rimettono il loro ruolo all'assemblea In corso una fase di riassetto organizzativo del movimento politico
In pensione  Giuseppe Volpe, il procuratore capo di Bari di origini terlizzesi In pensione Giuseppe Volpe, il procuratore capo di Bari di origini terlizzesi Alla reggenza c'è il procuratore aggiunto Roberto Rossi, uno dei nomi in corsa per la designazione
Percorsi ciclabili, Volpe: «Ennesima occasione persa per Terlizzi» Percorsi ciclabili, Volpe: «Ennesima occasione persa per Terlizzi» Giovinazzo, Molfetta, Ruvo, Palo e Bari hanno ottenuto i finanziamenti regionali
Solidarietà ai lavoratori della Ferramenta Pugliese, opposizioni chiedono impegno Amministrazione Solidarietà ai lavoratori della Ferramenta Pugliese, opposizioni chiedono impegno Amministrazione Nell'ordine del giorno depositato da Giuseppe Volpe chiesto al sindaco di cercare soluzioni per i 30 dipendenti
Mercatone Uno, Ruggiero (M5S): «Proroga di 6 mesi del programma di esercizio di impresa» Mercatone Uno, Ruggiero (M5S): «Proroga di 6 mesi del programma di esercizio di impresa» La norma, secondo la parlamentare, «consentirà di garantire ai lavoratori le migliori condizioni»
Lavoratori della Ferramenta Pugliese trovano cancelli chiusi Lavoratori della Ferramenta Pugliese trovano cancelli chiusi L'allarme lanciato sulle pagine social dal Consigliere Giuseppe Volpe
Un 25 aprile diverso: Giuseppe Volpe canta e suona dal balcone "Bella Ciao" Un 25 aprile diverso: Giuseppe Volpe canta e suona dal balcone "Bella Ciao" Il Consigliere comunale ha aderito all'appello dell'ANPI e di Libera per festeggiare una ricorrenza ricca di significato in un momento così difficile per la nazione
Amministratori e consiglieri pugliesi cantano "Bella Ciao". C'è anche Giuseppe Volpe Amministratori e consiglieri pugliesi cantano "Bella Ciao". C'è anche Giuseppe Volpe Un modo per celebrare la Festa della Liberazione anomalo, ma importante in tempi di emergenza sanitaria
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.