o
o
Politica

La Corrente e l'ANPI Terlizzi non dimenticano il sacrificio di Gioacchino Gesmundo e Benny Petrone

Delegazioni della città dei fiori presenti a Roma e a Bari per rinvigorire il valore dell'antifascismo

«Ora e sempre antifascisti».

Lo slogan è chiaro e non soltanto tale, ma una rivendicazione di valori a cui è impossibile rinunciare. Il movimento civico La Corrente di e l'ANPI Terlizzi hanno presenziato ieri, 28 novembre, a due commemorazioni importanti.

Nel primo caso ad arrivare nella capitale per il ricordo dell'eroe Gioacchino Gesmundo, in via Licia, c'era Maria Pia De Noia della sezione ANPI di Terlizzi, intitolata a lui ed a don Pietro Pappagallo, vittime della furia nazista e martiri delle Fosse Ardeatine. Alle 9.30 è stata rimessa al suo posto la corona d'alloro che il comune di Roma aveva apposto accanto all'epigrafe dedicata a Gioacchino Gesmundo e che formazioni neofasciste avevano eliminato.

A Bari, nello stesso giorno, gli antifascisti di tutta l'Area Metropolitana hanno ricordato Benedetto "Benny" Petrone, il 18enne di Bari Vecchia ucciso in piazza Prefettura da un gruppo di neofascisti il 29 novembre 1977. Presente una delegazione terlizzese.

Un periodo, quello degli anni di piombo, in cui una lunga scia di sangue attraversò il nostro Paese in una vera e propria guerra civile che vide perire, barbaramente uccisi, centinaia di ragazzi di destra e sinistra, rei solo di professare idee politiche.
A deporre una corona di fiori per Benedetto c'era il sindaco metropolitano Antonio Decaro, impossibile tuttavia una celebrazione tradizionale per via delle norme anti-Covid. Con lui i rappresentanti del Comitato XXVIII Novembre ed i familiari del povero ragazzo.

Poco dopo, lo stesso primo cittadino di Bari ha deposto un'altra corona di alloro nell'androne del Palazzo della Questura alla memoria dell'appuntato del disciolto Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza, Giuseppe Filippo, assassinato dai terroristi rossi di Prima Linea.

L'ANPI Terlizzi e La Corrente non dimenticano Gesmundo e Petrone ed ostinatamente riannodano i fili della memoria condivisa, perché tutto questo non accada mai più. Impegno politico e civile si mescolano inevitabilmente ed elevano a storia viva il loro esempio.
  • anpi
  • La Corrente Terlizzi
Altri contenuti a tema
La Corrente per una grande alleanza antifascista a Terlizzi La Corrente per una grande alleanza antifascista a Terlizzi Si tratta dell'evoluzione dell'appello nazionale lanciato due anni fa dall'ANPI
1 La Corrente Terlizzi, La Forza Molfetta e Sinistra Ruvese: «Ospedale Nord Barese: chi lo ha visto?» La Corrente Terlizzi, La Forza Molfetta e Sinistra Ruvese: «Ospedale Nord Barese: chi lo ha visto?» Una nota congiunta dei tre movimenti civici per rimarcare le promesse mai mantenute
La Corrente Terlizzi ricostruisce la vicenda di Palazzo di Città La Corrente Terlizzi ricostruisce la vicenda di Palazzo di Città Le precisazioni del movimento di opposizione nel mezzo della bagarre politica
Parchi e sport, La Corrente Terlizzi deposita una mozione Parchi e sport, La Corrente Terlizzi deposita una mozione L'atto è all'attenzione del Presidente del Consiglio, Mario Ruggiero
La Corrente Terlizzi contro lo stoccaggio di rifiuti nucleari sulla Murgia La Corrente Terlizzi contro lo stoccaggio di rifiuti nucleari sulla Murgia Partita una grande mobilitazione con raccolta firme per fermare i propositi del Governo giallo-rosso
"Educare in Comune", La Corrente: «Assessorati Istruzione e Cultura coinvolgano realtà del territorio» "Educare in Comune", La Corrente: «Assessorati Istruzione e Cultura coinvolgano realtà del territorio» In una nota del movimento civico si sottolinea l'importanza di ascoltare le istanze degli operatori terlizzesi
La Corrente Terlizzi a sostegno psicologico delle famiglie isolate per il Covid La Corrente Terlizzi a sostegno psicologico delle famiglie isolate per il Covid "Il lato positivo" è una iniziativa per star vicino a chi è costretto a vivere in isolamento
Test antigenici per il mondo della scuola: La Corrente protocolla Ordine del Giorno Test antigenici per il mondo della scuola: La Corrente protocolla Ordine del Giorno Partita anche una petizione on line
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.