Giuseppe Volpe e Roberto Lusito
Giuseppe Volpe e Roberto Lusito
Attualità

L'ANPI, Città Civile e La Corrente Terlizzi ricordano i martiri delle Fosse Ardeatine

Ieri sera celebrata la memoria di don Pietro Pappagallo e Gioacchino Gesmundo

Era il 29 gennaio 1944 quando don Pietro Pappagallo ed il professor Gioacchino Gesmundo furono catturati dalle truppe naziste e rinchiusi nel carcere di via Tasso, a Roma. Fu quella l'anticamera per la loro morte, avvenuta per mano nazifascista solo due mesi più tardi, in marzo, nelle cave sulla via Ardeatina. Con loro perirono altre 333 italiani antifascisti.

Quei tragici fatti, nella settimana della Memoria dell'Olocausto ebraico, sinti e rom, sono stati ricordati ieri sera a Terlizzi, davanti alla stele che ricorda l'eroismo inconsapevole dei due martiri figli prediletti di questa comunità.

Grazie ad una iniziativa promossa dalla locale sezione ANPI, a cui hanno partecipato anche esponenti dei movimenti civici La Corrente e Città Civile, Terlizzi ha onorato don Pietro ed il prof. Gesmundo, vittime innocenti della follia nazi-fascista. In foto, rammentano il loro sacrificio il Consigliere comunale Giuseppe Volpe ed il suo prossimo omologo, Roberto Lusito.

Perché quel sacrificio non si trasformi in fatto lontano e perché la retorica non prevalga sull'insieme valoriale che deve tenere unita la nostra nazione, soprattutto in un periodo storico complicatissimo come quello che stiamo vivendo, è opportuno lo studio unito al ricordo, da trasmettere alle giovani generazioni. Bisogna essere capaci di continuare a portare testimonianza basandosi sulla storia che non deve essere rimossa o peggio cancellata.

La nuova Italia si fonderà anche su questo, sulla capacità dei più giovani di perpetrare ciò che gli altri, prima di loro, hanno imparato. Senza mai chiudere gli occhi sui tanti, troppi, orrori contemporanei.
  • Città Civile
  • giornata della memoria
  • anpi
  • La Corrente Terlizzi
Altri contenuti a tema
DDL Zan, approvato dal Consiglio comunale di Terlizzi odg di sostegno DDL Zan, approvato dal Consiglio comunale di Terlizzi odg di sostegno A presentarlo i Consiglieri Marilisa Tricarico e Giuseppe Volpe
Buoni libro, La Corrente Terlizzi al fianco di 68 famiglie Buoni libro, La Corrente Terlizzi al fianco di 68 famiglie Nella sede cittadina in tanti si sono rivolti per avere un aiuto
La Corrente Terlizzi torna stasera in piazza La Corrente Terlizzi torna stasera in piazza Si parlerà dei lavori mai terminati a Palazzo di Città
Biciplan metropolitano, La Corrente: «Terlizzi è fuori, ma...» Biciplan metropolitano, La Corrente: «Terlizzi è fuori, ma...» Una nota per raccontare quanto accaduto durante un lungo periodo di programmazione partecipata, a cui la Città dei fiori non ha partecipato
Antenne e ripetitori in via Chicoli: Città Civile chiede spiegazioni Antenne e ripetitori in via Chicoli: Città Civile chiede spiegazioni Presentata un'interrogazione apposita dal consigliere Roberto Lusito
Rifacimento strade, a Terlizzi assegnati più di 524mila euro Rifacimento strade, a Terlizzi assegnati più di 524mila euro Le reazioni della politica locale
La Corrente: «È bastato convocare un'assemblea di cittadini per far riaprire il Parco comunale» La Corrente: «È bastato convocare un'assemblea di cittadini per far riaprire il Parco comunale» Il movimento civico ironizza sulla riapertura del 2 giugno arrivata dopo la convocazione
La Corrente critica con l'Amministrazione comunale sul Teatro Millico di Terlizzi La Corrente critica con l'Amministrazione comunale sul Teatro Millico di Terlizzi Dal movimento civico: «A noi interessa vederlo aperto. C'è un bando del Ministero della Cultura»
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.