Giustizia
Giustizia
Cronaca

Indennità di risultato al personale, la Corte dei Conti assolve Panzini e Papa

Il Comune di Terlizzi sarà costretto a pagare le spese processuali

Elezioni Regionali 2020
La Corte dei Conti ha assolto il dirigente comunale Francesca Panzini e il componente unico dell'Organismo di Valutazione (O.D.V.), Tito Spiro Papa, nel procedimento relativo alle indennità di risultato erogate a favore del personale dipendente del Comune di Terlizzi.

Il giudizio promosso dalla Procura regionale della magistratura contabile era stato avviato nella precedente consiliatura a seguito della denuncia da parte di alcuni cittadini e consiglieri comunali di opposizione. Ai due prosciolti venivano contestati presunti profili di illegittimità nella valutazione ed erogazione delle indennità di risultato per le attività svolte negli anni 2011, 2012, 2013 e 2014.

I giudici della Corte dei Conti hanno invece accertato il comportamento corretto e legittimo sia della dott.ssa Panzini, sia del dott. Papa. Nella sentenza i togati contabili affermano con chiarezza e senza ombra di dubbio che «deve escludersi la responsabilità degli odierni convenuti per insussistenza di colpa grave in ordine agli addebiti contestati». Purtroppo, la liquidazione delle spese legali sostenute da entrambi gli imputati assolti è a carico del Comune di Terlizzi ai sensi della normativa nazionale vigente.

«Siamo di fronte a una sentenza chiara che conferma in maniera assolutamente limpida come nel Comune di Terlizzi lavorino persone per bene, il cui operato è sempre in linea con la trasparenza e la legalità» afferma il sindaco Ninni Gemmato.

«Le denunce velleitarie tentate da certi politici - continua il primo cittadino - si rivelano ancora una volta inconsistenti. Soprattutto non portano a nulla, se non a spese processuali che ora graveranno sulle casse comunali e quindi su tutti i cittadini. Sono denunce che maturano in un contesto fatto di odio, pregiudizi, sospetti, insinuazioni, offese, frasi sui social network volutamente lasciate a metà con l'unico scopo di alimentare illazioni che poi diventano chiacchiericcio di basso livello. Tutto questo è il cascame della cattiva politica.

Tutto questo rappresenta l'ultima spiaggia -
rincara la dose Gemmato - di chi è stato ripetutamente bocciato dalle urne e adesso cerca una improbabile rivincita attraverso altre strade. Questa però non è certo la politica che fa gli interessi della città, assomiglia piuttosto a una caccia alle streghe e, come tutte le cacce alle streghe, si nutre della cultura del sospetto e talvolta anche dell'ignoranza dei fatti. È una spirale pericolosa che non fa bene a Terlizzi e che sarebbe bene lasciarsi alle spalle per non arrecare ulteriore danno all'intera comunità».
  • corte dei conti
  • comune di terlizzi
Altri contenuti a tema
"Buono amico", basta un "clic" per conoscere la lista degli esercizi aderenti "Buono amico", basta un "clic" per conoscere la lista degli esercizi aderenti Ecco cosa c'è da sapere
Consegna carni al Comune, «nessun dipendente azienda giunto a Terlizzi contagiato» Consegna carni al Comune, «nessun dipendente azienda giunto a Terlizzi contagiato» Le opposizioni hanno chiesto chiarezza sulla vicenda dell'11 aprile scorso
Solidarietà e polemiche, Gemmato replica alle opposizioni Solidarietà e polemiche, Gemmato replica alle opposizioni Il Sindaco ai cittadini: «Vi sembra normale che in un contesto di emergenza sociale si debba sottrarre tempo e lavoro alla macchina amministrativa per giustificare una misura di solidarietà alimentare?»
Sospesa ordinanza su bisogni fisiologici degli animali domestici Sospesa ordinanza su bisogni fisiologici degli animali domestici Gemmato aveva incontrato Filomena Urbano dell'Anpana
Coronavirus, in moto la macchina della solidarietà del Comune. Le FOTO Coronavirus, in moto la macchina della solidarietà del Comune. Le FOTO Distribuiti dalle Associazioni di volontariato beni alimentari a 250 famiglie in difficoltà
«Pasqua e Pasquetta blindate». Vietata la circolazione di auto, moto e biciclette «Pasqua e Pasquetta blindate». Vietata la circolazione di auto, moto e biciclette L'ordinanza firmata dal Sindaco Gemmato entrerà in vigore a mezzanotte
"Buono amico", come aderire se si ha un'attività commerciale "Buono amico", come aderire se si ha un'attività commerciale Tutte le indicazione fornite dal Comune di Terlizzi
Buoni spesa, la domanda la si può fare anche on line Buoni spesa, la domanda la si può fare anche on line Gemmato: «Soluzione che semplifica l'iter ed evita che i cittadini escano di casa»
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.