Le pistole e il fucile sequestrati dai Carabinieri
Le pistole e il fucile sequestrati dai Carabinieri
Cronaca

In giro di notte armato fino ai denti: arrestato un 50enne

L'uomo è stato fermato dai Carabinieri: aveva due pistole e un fucile da caccia. È finito in carcere

Elezioni Regionali 2020
Un uomo di 50 anni, S.A., residente in città, è stato arrestato dai Carabinieri di locale Tenenza. Girava, in piena notte, armato fino ai denti: aveva infatti con sé due pistole, ma soprattutto un fucile da caccia, calibro 12 con matricola abrasa, quindi clandestino.

L'uomo girovagava lentamente per i centri abitati di Sovereto e Terlizzi, quando i militari, ai comandi del sottotenente Carmine Guerriero, lo hanno notato, si sono insospettiti ed hanno deciso di procedere ad un controllo. Il fermato non ha saputo giustificare la sua presenza, per cui è stato sottoposto ad una perquisizione, a seguito della quale è stato trovato in possesso di due pistole, da lui regolarmente detenute ma non autorizzato a portarle fuori dalla propria casa.

Inoltre, il controllo dell'auto, eseguito più a fondo, ha permesso di rinvenire e sequestrare, occultato in una busta di cellophane dietro il sedile, un fucile da caccia, calibro 12, con matricola abrasa, quindi un'arma clandestina. Inoltre, fanno sapere i militari attraverso una nota stampa redatta dal Comando Provinciale di Bari, ​«dal controllo amministrativo eseguito contestualmente presso la sua abitazione, sono emerse anche ulteriori violazioni».

In accordo con la Procura della Repubblica di Trani, il 50enne è stato così tratto in arresto per detenzione e porto illegale di armi. L'uomo, alle prime luci dell'alba è stato poi stato tradotto presso la casa circondariale di Trani su disposizione dell'Autorità Giudiziaria competente.
2 fotoIn giro di notte armato fino ai denti: arrestato un 50enne
Le pistole e il fucile sequestrati dai CarabinieriLe pistole e il fucile sequestrati dai Carabinieri
  • Arresti Terlizzi
Altri contenuti a tema
Colpo da 15mila euro al Compro Oro: fermate tre persone. I nomi Colpo da 15mila euro al Compro Oro: fermate tre persone. I nomi Operazione "Lo specchio della verità" della Guardia di Finanza, coinvolto un terlizzese di 28 anni. L'assalto lo scorso 11 gennaio
Rapina ad un Compro Oro: blitz anche a Terlizzi Rapina ad un Compro Oro: blitz anche a Terlizzi Tre persone - due in carcere, una ai domiciliari - sono state arrestate questa mattina dalla Guardia di Finanza
Viola il decreto sul Coronavirus per spacciare: arrestata una 40enne Viola il decreto sul Coronavirus per spacciare: arrestata una 40enne Sequestrati dai Carabinieri oltre 50 grammi di eroina. Condotto in carcere un 65enne
Derubava prostitute dopo rapporti: arrestato terlizzese Derubava prostitute dopo rapporti: arrestato terlizzese L'operazione condotta dalla Polizia Locale. E l'Assessore Allegretti si congratula
Entra in auto, gli ruba il cellulare e scappa: arrestato un 30enne Entra in auto, gli ruba il cellulare e scappa: arrestato un 30enne Fondamentali le indicazioni fornite dalla vittima: l'uomo, rintracciato dai Carabinieri, è stato tradotto in carcere
Operazione "Anno Zero", Lamorgese: «Congratulazioni a magistratura e Carabinieri» Operazione "Anno Zero", Lamorgese: «Congratulazioni a magistratura e Carabinieri» Il ministro dell'Interno plaude al blitz di questa notte contro il clan Dello Russo
Traffico di armi e droga, chiuso il cerchio sui Dello Russo: 25 arresti Traffico di armi e droga, chiuso il cerchio sui Dello Russo: 25 arresti Operazione dei Carabinieri: il clan riforniva di droga diverse città. Le indagini avviate nel 2014
Operazione "Gran Bazar": condanne complessive a 98 anni di carcere Operazione "Gran Bazar": condanne complessive a 98 anni di carcere Eseguiti 13 ordini di carcerazione. La base dell'organizzazione a Bisceglie, ma con propri referenti anche a Terlizzi
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.