Mons. Domenico Cornacchia. <span>Foto Vincenzo Bisceglie</span>
Mons. Domenico Cornacchia. Foto Vincenzo Bisceglie
attualità

Il vescovo Cornacchia questa mattina in visita alla scuola "don Pappagallo"

Grandi preparativi da parte di tutti gli alunni del circolo

Il vescovo mons. Domenico Cornacchia questa mattina farà visita al circolo didattico "Don Pietro Pappagallo", il più grande istituto scolastico di Terlizzi. Prosegue così la visita pastorale del prelato a quasi tre anni dal suo ingresso nella locale diocesi.
«Un momento di crescita e condivisione in un contesto di scambio culturale e valoriale, all'insegna della meraviglia e della riscoperta del nostro percorso» commenta il dirigente scolastico prof. Francesco Catalano, «mons. Cornacchia, vivrà con i piccoli alunni, genitori e operatori tutti, un pezzo di strada nel quotidiano scolastico».

All'evento, infatti, parteciperanno tutti gli alunni del circolo didattico, i genitori rappresentanti di classe e di sezione e tutto il personale scolastico del circolo.
L'intervento del Vescovo prevede due distinti momenti: in prima mattinata, l'accoglienza nel plesso "Don Pietro Pappagallo" per incontrare alunni, docenti e genitori rappresentanti della scuola primaria e della scuola dell'infanzia "M. Sarcone"; successivamente, nella sede di via Tripoli per incontrare alunni, docenti e genitori rappresentanti dei plessi delle scuole dell'infanzia "p. M. Catalano" e "G. Rodari".
Da giorni, nelle scuole del Circolo Didattico, fervono i preparativi per l'accoglienza; le attività che hanno visto coinvolta l'intera comunità scolastica, sono state occasione d'incontro e crescita per quanti, con abnegazione e generosità si sono impegnati per la buona riuscita dell'evento.

Per l'accoglienza di Mons. Cornacchia ogni classe e sezione ha realizzato con grande dinamismo un'attività: poesie, letture di brevi brani, pensieri, cartelloni, canti, coreografie, ciascuna delle quali organizzate intorno al Progetto "Tessiamo l'amicizia: sulle orme di don Pietro Pappagallo".
Un percorso didattico che ha avuto il pregio di porre al centro dell'esperienza pedagogica la gioia dello stare insieme agli altri, accettando e valorizzando le differenze, sviluppando atteggiamenti positivi nei confronti del diverso per giungere alla scoperta del significato e del valore più profondo dell'amicizia: un luogo dove stabilire rapporti positivi con gli altri e comprendere l'efficacia della collaborazione e dell'aiuto reciproco.
  • scuola
  • vescovo
  • don pietro pappagallo
  • cornacchia
  • visita pastorale
Altri contenuti a tema
Mons. Cornacchia ha fatto visita al mondo produttivo di Terlizzi Mons. Cornacchia ha fatto visita al mondo produttivo di Terlizzi Il Vescovo ai florivivaisti: «Per oltre un quarto di secolo da Altamura passavo da Terlizzi e compravo i fiori che tanto adoro»
I sorrisi degli sportivi terlizzesi per Mons. Cornacchia I sorrisi degli sportivi terlizzesi per Mons. Cornacchia Ieri la Visita Pastorale del Vescovo alle società. Grande festa al PalaFiori per un evento da ricordare a lungo
Stasera Mons. Cornacchia fa visita al mondo dello sport terlizzese Stasera Mons. Cornacchia fa visita al mondo dello sport terlizzese Visita Pastorale a società ed atleti. Appuntamento alle 20.00 al PalaFiori
Gli studenti del Polo Liceale a Camini per un progetto di alternanza di scuola-lavoro Gli studenti del Polo Liceale a Camini per un progetto di alternanza di scuola-lavoro Le tematiche quelle dell'integrazione e dell'accoglienza
Oggi chiusa la scuola "Moro-Fiore" di via Casalicchio: guasto alla fogna Oggi chiusa la scuola "Moro-Fiore" di via Casalicchio: guasto alla fogna Ordinanza firmata nella notte dal sindaco
Fosse Ardeatine, don Pappagallo e Gesmundo ricordati presso il Sacrario Caduti d’Oltremare di Bari Fosse Ardeatine, don Pappagallo e Gesmundo ricordati presso il Sacrario Caduti d’Oltremare di Bari Domenica 24 marzo cerimonia con il presidente della Regione e il Prefetto
Alunni della "Pappagallo" in gara ai “Giochi Matematici del Mediterraneo” Alunni della "Pappagallo" in gara ai “Giochi Matematici del Mediterraneo” Oltre 12.174 ragazzi impegnati in tutta Italia con le stesse prove e nelle stesse ore
Mons. Cornacchia incontra le Confraternite della città Mons. Cornacchia incontra le Confraternite della città Inizio di Quaresima intenso nella comunità diocesana di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, domenica 10 marzo 2019.
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.