comune di terlizzi
comune di terlizzi
Attualità

Il Comune di Terlizzi replica alle opposizioni: «Assunzioni legittime»

L'Ente precisa alcuni punti e risponde alle accuse di scarsa trasparenza

Il Comune di Terlizzi, attraverso una nota stampa, replica alle accuse di settori dell'opposizione circa una scarsa trasparenza in merito all'assunzione di quattro figure con profilo tecnico-amministrativo gestionale. Di seguito il testo completo.

LA REPLICA

Le assunzioni a tempo pieno e indeterminato del 30 dicembre scorso, relative a quattro figure con profilo tecnico amministrativo gestionale, sono pienamente legittime ed effettuate nella massima trasparenza secondo norme e procedure previste dalla legge.
Si tratta di persone altamente qualificate e quasi tutte laureate (nonostante il profilo professionale non richiedesse tale requisito) che saranno sicuramente utili al Comune per l'espletamento delle proprie funzioni.
Al netto delle speculazioni e delle strumentalizzazioni politiche, è bene precisare che i quattro soggetti assunti dalla graduatoria dell'Ordine delle Professioni Infermieristiche di Bari hanno tutti superato un regolare concorso pubblico relativo a un profilo professionale e una categoria economica corrispondenti a quelli previsti nel fabbisogno del personale del Comune di Terlizzi.
Si tratta invero di procedure non certo nuove per gli enti locali, utilizzate anche da altri comuni. Non a caso già in passato il Comune di Terlizzi ha assunto personale proveniente da Enti pubblici non economici. Né si tratta dell'unica procedura esperita: l'Amministrazione comunale ha fatto più volte ricorso anche alla procedura, un tempo obbligatoria, della «mobilità», il più delle volte però con esiti infruttuosi o comunque non esaustivi dell'attuale fabbisogno di personale.
È a tutti nota la penuria di graduatorie disponibili da parte degli Enti locali, tanto è vero che una richiesta, trasmessa dal Comune di Terlizzi a tutti i comuni della Puglia, di utilizzo in convenzione di loro graduatorie, ha dato esiti assolutamente insoddisfacenti.
Inoltre, il sostanziale blocco dello svolgimento di concorsi pubblici per diversi profili, imposto dall'attuale emergenza Covid-19, ha reso ancor più difficile per i Comuni individuare risorse umane idonee da impiegare nelle proprie strutture.
L'urgenza di rafforzare la macchina amministrativa e potenziare ulteriormente i servizi ai cittadini è una priorità fortemente avvertita dalle forze politiche sia di maggioranza, sia di opposizione: non si può un giorno porre un problema e il giorno dopo criticare la soluzione allo stesso problema. Tanto più quando la soluzione non solo è perfettamente legittima, ma come in questo caso è di maggiore efficacia per l'Ente.
  • comune di terlizzi
Altri contenuti a tema
Sostegno alle partite IVA: il Comune di Terlizzi ammette 122 domande Sostegno alle partite IVA: il Comune di Terlizzi ammette 122 domande Già impegnati 61mila euro. Ne restano da distribuire 124mila
Lampade votive, la posizione del Consiglio Comunale: avvisi di pagamento perfettamente legittimi Lampade votive, la posizione del Consiglio Comunale: avvisi di pagamento perfettamente legittimi Un nota del Comune per chiarire la vicenda alla luce delle decisioni assunte nell'assise di ieri, 29 marzo
L'Amministrazione comunale di Terlizzi ha onorato i caduti delle Fosse Ardeatine L'Amministrazione comunale di Terlizzi ha onorato i caduti delle Fosse Ardeatine Deposta una corona ai piedi del monumento che ricorda il loro sacrificio
Il Comune di Terlizzi ha presentato il progetto "Sentiero Verde" Il Comune di Terlizzi ha presentato il progetto "Sentiero Verde" Si tratta di un vero e proprio percorso con piante e mobilità lenta che coinvolgerà alcuni settori della città al fine di riqualificare anche zone periferiche
Il Comune di Terlizzi aderisce ad un progetto per combattere la povertà educativa Il Comune di Terlizzi aderisce ad un progetto per combattere la povertà educativa Sul bando 500mila euro per contrastare un fenomeno mai sopito e che desta preoccupazione soprattutto in periodo pandemico
Pubblicato bando per il comodato d'uso gratuito di tablet per la didattica a distanza Pubblicato bando per il comodato d'uso gratuito di tablet per la didattica a distanza Scadenza fissata al 15 febbraio prossimo
La Giunta comunale approva il Piano per la Mobilità Ciclistica e Ciclopedonale La Giunta comunale approva il Piano per la Mobilità Ciclistica e Ciclopedonale Uno strumento fondamentale dedicato alla Mobilità Sostenibile
Terlizzi chiede alla Asl Bari un presidio anti Covid-19 Terlizzi chiede alla Asl Bari un presidio anti Covid-19 La C.O.C. ha inviato richiesta per istituirne sul territorio cittadino per effettuare test antigenici, test molecolari e vaccini
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.