Partipilo col sindaco Gemmato
Partipilo col sindaco Gemmato
Vita di città

Giovanni Partipilo è Cavaliere dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme

Il finanziare terlizzese d'adozione ha ricevuto l'investitura il 12 maggio scorso

La celebrazione svoltasi a Bari il 12 maggio 2019 nella Cattedrale di Bari, territorio della Delegazione Bari-Bitonto, è stata un'importante occasione per il Finanziere Scelto Giovanni Partipilo, originario del capoluogo ma di adozione terlizzese, che ha ricevuto la nomina di Cavaliere OESSG da Sua Eminenza Reverendissima il Sig. Cardinale Edwin Frederich O'Brien, Gran Maestro dell'Ordine Equestre del OESSG.

Il sacro rito è stato presieduto da S.E. Mons. Francesco Cacucci, Arcivescovo Metropolita di Bari- Bitonto e Gran Priore della Luogotenenza.

Ha presenziato alla cerimonia Sua Eccellenza Reverendissima Cavaliere di Collare Ambasciatore Conte Leonardo Visconti di Modrone e il Luogotenente della Guardia di Finanza per l'Italia meridionale Adriatica Sua Eccellenza Grand'Ufficiale, Ferdinando Parente.

Il Finanziere Scelto Giovanni Partipilo, nato a Bari il 1989, è in forza presso il Reparto Anti Terrorismo Pronto Impiego della GdF di Salerno ed è componente speciale delle Fiamme Gialle.

È in un comparto connotato da una incisiva e costante presenza sul territorio. Partipilo, oltre a garantire gli ordinari servizi al Corpo di appartenenza, ha la qualifica di Addetto ai Servizi di Protezione. Laureato in "Economia Aziendale e Management" e in "Scienze Economiche" è marito e anche padre di una figlia, Partipilo è entrato in Guardia di Finanza sin dall'età di 19 anni.

«Una carriera costellata di sacrifici, medaglie e benemerenze - ha commentato al termine della cerimonia - grazie soprattutto al sostegno della mia famiglia e dei miei genitori che mi hanno insegnato i valori dell'onestà e del sacrificio. Questo riconoscimento - ha quindi chiosato - lo dedico a tutti loro».
  • Giovanni Partipilo
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.