carabinieri millici con gemmato
carabinieri millici con gemmato
attualità

Gemmato ringrazia i carabinieri: «Avete il totale e unanime sostegno dei cittadini»

Le parole del sindaco dopo l'operazione che ha portato all'arresto di sette persone del posto per spaccio di droga

«Esprimo plauso e gratitudine ai Carabinieri della Compagnia di Molfetta, del Nucleo Operativo Radio Mobile e della Tenenza di Terlizzi che hanno condotto brillantemente un'operazione antidroga a Terlizzi». Con queste parole il sindaco Ninni Gemmato ringrazia pubblicamente le forze dell'ordine e in particolare i carabinieri guidati dal capitano Vito Ingrosso che l'altro ieri, dopo un'articolata attività di indagine, hanno arrestato sette persone per spaccio di sostanze stupefacenti. «L'operazione dei Carabinieri - aggiunge Gemmato - che ha smantellato un clan composto da pregiudicati locali, ha il pieno ed unanime consenso dei cittadini, di cui mi faccio portavoce. Questa operazione non solo corrobora la fiducia già ampliamente nutrita nei confronti dei nostri militari ma previene ogni forma di insediamento e radicamento della criminalità organizzata. Per questa e per altre operazioni portate a termine recentemente nel territorio comunale, esprimo gratitudine e sostegno, a nome della Città tutta, all'Arma e a tutte le forze dell'ordine operanti sul nostro territorio».
  • carabinieri
  • gemmato
  • paolo milici
  • vito ingrosso
Altri contenuti a tema
Lotta al caporalato, oltre 50 arresti dei Carabinieri in Puglia. Bari e Bat le province capofila Lotta al caporalato, oltre 50 arresti dei Carabinieri in Puglia. Bari e Bat le province capofila Nel territorio del capoluogo regionale sono state elevate sanzioni per 1 milione 400 mila euro, su 69 controlli dei militari
Avvicendamento al vertice dell'11° Reggimento Carabinieri Puglia Avvicendamento al vertice dell'11° Reggimento Carabinieri Puglia Al colonnello Saverio Ceglie subentra il parigrado Angelo Primaldo Giurgola
Vito Ingrosso lascia la Compagnia, l'encomio di Molfetta per i suoi 5 anni d'attività Vito Ingrosso lascia la Compagnia, l'encomio di Molfetta per i suoi 5 anni d'attività Il maggiore premiato ieri dalla massima assise cittadina. Si è insediato il nuovo comandante: è il capitano Francesco Iodice
Carabinieri, promosso al grado di maggiore il comandante Vito Ingrosso Carabinieri, promosso al grado di maggiore il comandante Vito Ingrosso L'ufficiale superiore nei prossimi giorni lascerà la Compagnia di Molfetta: andrà a Roma
Carabinieri, controlli straordinari per il Ferragosto Carabinieri, controlli straordinari per il Ferragosto In corso verifiche alla circolazione stradale e verifiche nell'area costiera
Ritrovato a Bitonto l'uomo con sospetta tubercolosi fuggito dall'ospedale Ritrovato a Bitonto l'uomo con sospetta tubercolosi fuggito dall'ospedale Aveva fatto perdere le proprie tracce mentre era ricoverato al Vittorio Emanuele II di Bisceglie
Ricoverato a Bisceglie per sospetta tubercolosi polmonare, fa perdere le sue tracce Ricoverato a Bisceglie per sospetta tubercolosi polmonare, fa perdere le sue tracce Lo hanno riferito i Carabinieri di Trani, che invitano a prestare la massima attenzione
Coltellate alla prostituta durante il sesso, preso l'aggressore. È un 41enne Coltellate alla prostituta durante il sesso, preso l'aggressore. È un 41enne Giuseppe Robles ridusse in fin di vita la ragazza colombiana, ma è stato individuato dai Carabinieri. Adesso è in carcere
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.