franco tesoro
franco tesoro
Politica

Franco Tesoro passa all'UDC

Il consigliere comunale: «Un nuovo percorso politico sempre fedele alla grande famiglia dei Popolari»

Nel corso del Consiglio comunale che ha avuto luogo nella giornata di ieri, giovedì 14 marzo 2024 a Terlizzi, il consigliere comunale Franco Tesoro ha annunciato ufficialmente il suo passaggio dal Gruppo Misto all'UDC della neo commissaria locale Laura Chiapparino.

«Tanti ormai sono gli anni dedicati alla politica, al servizio, all'ascolto, alla costante presenza per aiutare i miei concittadini, alle "battaglie" per una Terlizzi migliore. Ogni mia scelta, ogni mio percorso, è sempre stato ispirato ai principi della democrazia e guidato da un animo moderato, liberale, popolare. Tutti questi anni sono rimasto sempre fedele a coloro che hanno scelto la grande famiglia dei popolari, senza mai abbandonare il progetto della creazione di un grande centro anche quando le strategie politiche hanno generato molte difficoltà. Oggi sono convinto della necessità di tornare a dar voce in questa massima assise a tutti coloro che si identificano nei principi della ex democrazia cristiana e dell'attuale movimento nazionale UDC guidato e rappresentato dall'Onorevole Lorenzo Cesa e Massimo Cassano e a livello cittadino dal neo Commissario Laura Chiapparino. Pertanto dichiaro ufficialmente e fermamente il mio passaggio dal Gruppo misto al partito dell'UDC», sono state le parole del consigliere Tesoro che ha ricevuto gli immediati auguri di buon lavoro da parte del sindaco De Chirico.

«Esprimo a titolo personale e in qualità di commissario cittadino UDC, i miei ringraziamenti per tale scelta, augurando un proficuo lavoro nella massima assise cittadina. Sono certa che l'esperienza maturata nei tanti anni di militanza politica possano rappresentare un valore aggiunto non di poco conto, per intraprendere un lavoro di partito a livello territoriale incisivo», ha commentato a margine dalla seduta della massima assise cittadina la stessa Laura Chiapparino.
  • Udc
  • politica
Altri contenuti a tema
Passi carrabili, UDC Terlizzi: «Come funzionano le cose nel nostro paese?» Passi carrabili, UDC Terlizzi: «Come funzionano le cose nel nostro paese?» Nota del partito centrista sulla vicenda che tiene banco in città
Elezioni europee, la nostra intervista a Nico Pannoli Elezioni europee, la nostra intervista a Nico Pannoli Breve chiacchierata con il vicecoordinatore provinciale
Nomina Commissario ad acta, le reazioni di UDC e Gioventù Nazionale Nomina Commissario ad acta, le reazioni di UDC e Gioventù Nazionale I gruppi di opposizione sottolineano la gravità dell’accaduto
Europee, nominati i presidenti di sezione del Comune di Terlizzi Europee, nominati i presidenti di sezione del Comune di Terlizzi Oggi si procederà alla nomina degli scrutatori in pubblica adunanza
Terremoto in Regione Puglia, il Movimento 5 Stelle: «Rimettiamo tutte le deleghe» Terremoto in Regione Puglia, il Movimento 5 Stelle: «Rimettiamo tutte le deleghe» Per la comunicazione ufficiale a Bari il presidente Giuseppe Conte
Bilancio di previsione, si è svolto il secondo appuntamento pubblico a Terlizzi Bilancio di previsione, si è svolto il secondo appuntamento pubblico a Terlizzi “Partecipo anch’io” ha cercato di coinvolgere anche questa volta la comunità nella vita amministrativa
Bilancio di previsione, primo appuntamento pubblico a Terlizzi Bilancio di previsione, primo appuntamento pubblico a Terlizzi “Partecipo anch’io” per coinvolgere la comunità nella vita amministrativa
Bilancio di Previsione, a Terlizzi due incontri aperti alla cittadinanza Bilancio di Previsione, a Terlizzi due incontri aperti alla cittadinanza “Partecipo anch’io” per coinvolgere la comunità nella vita amministrativa
© 2001-2024 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.