Michelangelo Matacchione
Michelangelo Matacchione
Vita di città

Festa Maggiore, il messaggio alla cittadinanza del nuovo presidente del Comitato

Matacchione: «Impegno ad investire nei giovani, portatori di energia ed entusiasmo»

Appena arrivata l'ufficialità della sua nomina a presidente del Comitato Feste Patronali, Michelangelo Matacchione ha voluto rivolgere un messaggio a tutta la cittadinanza, giovani per primi, alle istituzioni cittadine ad al clero.
Un messaggio con cui il neo-presidente punta ad una forte sinergia col territorio e ad una ritrovata spinta che arrivi anche e soprattutto dai più giovani.
Di seguito il testo integrale giuntoci in redazione.

«La devozione Mariana è saldamente radicata nella storia della nostra splendida città. L'amore e la fede dei Terlizzesi per la SS Maria di Sovereto si respira profondamente e trova il suo apice nelle giornate del Suo festeggiamento.
Con immenso onore, con la benedizione della Vergine Maria, con gratitudine nei confronti di Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Domenico Cornacchia e nei confronti del Clero cittadino che ha voluto riporre fiducia nella mia persona, ho accettato l'incarico di Presidente Del comitato Festa Patronale 2023.
Al mio fianco ci saranno il vice Presidente Avv. Valentina Gesmundo e l'Economo Sig. Damiano Ventola. Sarà un impegno svolto in sinergia con il Sindaco Ing. Michelangelo De Chirico, con l'Amministrazione Comunale tutta, con l'associazione Festamaggiore e le molteplici Associazioni paesane il cui contributo sarà ricercato e rilevante e della cui disponibilità ringrazio anticipatamente. Mia intenzione è reperire ed investire nell'ausilio dei nostri giovani, portatori di energia ed entusiasmo nel nostro percorso, affinché possano essere eredi della religiosità del nostro paese e custodiscano l'emozione che i nostri antesignani ci hanno trasmesso.
La stessa emozione che fin da fanciullo mi ha accompagnato e permesso di partecipare attivamente alla nostra Festa, un'emozione coltivata e potenziata negli anni che mi auguro possa giungere in condivisione con tutti i miei concittadini. Insieme al nutrito gruppo del Comitato che formeremo lavoreremo per valorizzare e rilanciare la nostra Festa Patronale affinché possa essere, come da tradizione momento di forte aggregazione cittadina, ma possa diventare circostanza di promozione che permetta di convogliare nel nostro comune, ospiti da tutta Italia senza mai svincolarsi dall'autentico significato religioso, cuore pulsante dei festeggiamenti».


Michelangelo Matacchione
  • comitato festa maggiore
  • michelangelo matacchione
Altri contenuti a tema
Michelangelo Matacchione presidente Comitato Feste Patronali: c'è la firma del vescovo Michelangelo Matacchione presidente Comitato Feste Patronali: c'è la firma del vescovo Vicepresidente sarà Valentina Gesmundo, Damiano Vendola economo
Il bilancio finale del Comitato Feste Patronali sulla Festa Maggiore 2022 Il bilancio finale del Comitato Feste Patronali sulla Festa Maggiore 2022 Intervista conclusiva al presidente D'Aniello, alla vicepresidente de Scisciolo e all'economo Dell'aquila
Enzo Sforza: il pittore protagonista del Comitato Feste Patronali Enzo Sforza: il pittore protagonista del Comitato Feste Patronali Suoi i disegni stilizzati della Madonna di Sovereto, del Carro Trionfale e del logo Festa Maggiore
Straordinaria partecipazione per il ritorno del Carro al Lamione Straordinaria partecipazione per il ritorno del Carro al Lamione La struttura sarà smontata dalla ditta Marinelli
Terlizzi Experience: domani sera si chiude la mostra sul Mingo Tauro Terlizzi Experience: domani sera si chiude la mostra sul Mingo Tauro Ore 19 in Pinacoteca De Napoli
Estratti i numeri vincenti della Lotteria Festa Maggiore 2022 Estratti i numeri vincenti della Lotteria Festa Maggiore 2022 I dieci premi possono essere ritirati entro 45 giorni
Festa Maggiore: sabato 27 estrazione della lotteria e cena sotto le stelle Festa Maggiore: sabato 27 estrazione della lotteria e cena sotto le stelle È necessaria la prenotazione del tavolo
Questa sera l'icona della Madonna di Sovereto torna a Terlizzi Questa sera l'icona della Madonna di Sovereto torna a Terlizzi Ultimo appuntamento del Festival "M'illumino di Jazz"
© 2001-2023 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.