La donazione a Casa Betania
La donazione a Casa Betania
Attività Produttive

Da abiti per bambini alla produzione di mascherine: la scommessa di un'azienda di Terlizzi

La Zero & Co. sta già donando i dispositivi di protezione personale ad Enti e Corpi

Quando la crisi sanitaria si è fatta dura, profonda ed ha sconvolto il nostro Paese, molti imprenditori hanno deciso che non potevano star fermi a guardare.

Tra questi c'è la Zero & Co. della famiglia terlizzese Vendola (i fratelli Pasquale, Michelangelo e Paolo) che ha convertito i suoi impianti industriali. Non produrrà più, per il momento, abbigliamento per bambini (gli esperti del settore dicono "kids"), ma mascherine filtranti in tessuto TNT, idrorepellenti e traspiranti.

Non è passato inosservato il loro gesto ai media nazionali e la loro opera di donazione è già partita, rivolgendosi essenzialmente ad Enti locali, Corpi di polizia e sodalizi caritatevoli (in foto con i frati di Casa Betania), tutti impegnati nella lotta al Coronavirus ed a contrastare le difficoltà che esso sta creando a vari strati della società. Si tratta di dispositivi, è bene precisarlo, ad esclusivo uso civile e non sanitario.

Un modo concreto per rispondere "presente" all'appello della storia della nostra nazione. Storia amara, che aziende come questa possono trasformare in una nuova partenza per il sistema-Paese. O almeno è quello che in tanti si augurano.
  • Coronavirus
  • mascherine
  • Zero & Co.
  • fratelli Vendola
Altri contenuti a tema
Sono già oltre 6.000 le autosegnalazioni per chi arriva in Puglia da altre regioni Sono già oltre 6.000 le autosegnalazioni per chi arriva in Puglia da altre regioni Emiliano: «Entriamo in una nuova fase in cui il senso di responsabilità farà la differenza»
Covid-19, un decesso nel barese. Ma non si registra nessun nuovo contagio Covid-19, un decesso nel barese. Ma non si registra nessun nuovo contagio I guariti pugliesi salgono ancora: sono 2.952
Coronavirus, il Presidente del Consiglio in tv: «Dal 4 maggio dati molto confortanti» Coronavirus, il Presidente del Consiglio in tv: «Dal 4 maggio dati molto confortanti» Conferenza stampa pomeridiana del Premier, che si è proiettato con cauto ottimismo sul futuro
Covid-19, solo un nuovo caso nella Città Metropolitana di Bari Covid-19, solo un nuovo caso nella Città Metropolitana di Bari Ci sono stati due decessi nel brindisino. Quasi tremila i guariti
Legambiente Terlizzi: «Mascherine e guanti vanno usati con consapevolezza» Legambiente Terlizzi: «Mascherine e guanti vanno usati con consapevolezza» Una nota del circolo guidato da Michelangelo Guastamacchia per avviare una profonda riflessione
Covid-19, 4 morti in Puglia. Uno nel barese Covid-19, 4 morti in Puglia. Uno nel barese Ci sono anche 4 nuovi casi positivi. I guariti salgono a 2.813
Ci sono 7 nuovi positivi al Covid-19 nella Città Metropolitana di Bari Ci sono 7 nuovi positivi al Covid-19 nella Città Metropolitana di Bari Nessun decesso in Puglia. I guariti ora sono 2.768
Covid-19, 4 morti nell'ex provincia barese Covid-19, 4 morti nell'ex provincia barese I decessi sono complessivamente 5 in regione
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.