Riapertura allinterno del Mercato dei Fiori Terlizzi. <span>Foto Cosma Cacciapaglia</span>
Riapertura allinterno del Mercato dei Fiori Terlizzi. Foto Cosma Cacciapaglia
Attività Produttive

Crisi Mercato dei Fiori Terlizzi, otto Consiglieri chiedono trattazione nell'assise comunale

Troppi i problemi evidenziati dagli operatori economici di settore. C'è bisogno di una svolta

Non c'è pace negli ultimi anni per i floricoltori ed i florovivaisti che operano all'interno del Mercato dei Fiori di Terlizzi. Tante le istanze presentate sin dal mese di marzo al Sindaco ed all'Amministrazione, da un wi-fi più potente ad una procedura per la tessera meno lunga, sino alla richiesta legittima di abbassare il costo di box e stalli.

Il 20 aprile si sono occupati di questa situazione anche i Consiglieri comunali di minoranza che hanno protocollato una richiesta di trattazione dedicata nella prossime assise comunale avente ad oggetto "Il Mercato dei Fiori di Terlizzi: situazioni di disagio degli operatori e prospettive di rilancio. Eventuali determinazioni" .

«È sotto gli occhi di tutti - scrivono Mariangela Galliani, Michele Grassi, Michelangelo De Chirico, Gaetano Minutillo, Nicola Morrone, Giampaolo Sigrisi, Roberto Lusito e Giuseppe Volpe - che la più grande piattaforma mercatale del Sud Italia, costruita in tanti anni per dare sviluppo nazionale ed internazionale al florovivaismo di Terlizzi e del territorio del Nord Barese, viene sotto e male utilizzata, mentre avrebbe dovuto costituire l'asse trainante di questo settore dell'economia.
È anche evidente - insistono - che il Centro Servizi per la commercializzazione e l'assistenza tecnica del florovivaismo, voluto ardentemente dalle amministrazioni precedenti, nonché dalla Regione Puglia e dalla Comunità Europea, avrebbe la necessità di mettere in campo le opportune sinergie istituzionali e gestionali, di più ampio respiro, indipendentemente dalla contingenza della pandemia e che sia urgente la condivisione prioritaria di atti di indirizzo e di programmazione relativi iniziative e strategie urgenti all'interno del Consiglio Comunale.
Nell'interesse della Comunità e auspicando che possa essere consentita la partecipazione attiva ai rappresentanti dei floricoltori e agli operatori della commercializzazione dei prodotti floricoli - è la sottolineatura quanto mai necessaria -, i firmatari della presente chiedono, che la discussione dell'argomento in parola avvenga nelle ore serali, avendo cura di assicurarsi che lo svolgimento delle attività del Consiglio e la sua trasmissione pubblica avvengano senza gli intoppi tecnici sinora ricorrenti».

I Consiglieri delle opposizioni hanno infine richiesto la presenza, vista la rilevanza che il Mercato dei Fiori ricopre per l'intero comparto pugliese, dell'Assessore all'Agricoltura della Regione Puglia, Donato Pentassuglia, e del Presidente della Camera di Commercio di Bari, Alessandro Ambrosi, nonché deii rappresentanti metropolitani delle organizzazioni professionali di categoria.
  • mercato dei fiori
Altri contenuti a tema
Minacce all'assessore De Palma sul mercato floricolo: «Non mettere il muso» Minacce all'assessore De Palma sul mercato floricolo: «Non mettere il muso» Giunta in Comune una lettera intimidatoria, De Palma: «Non arretreremo». La solidarietà del sindaco De Chirico
"Mettiamo radici": opportunità per il settore florovivaistico e agroalimentare "Mettiamo radici": opportunità per il settore florovivaistico e agroalimentare Oggi alle 18.30 nel nuovo mercato dei fiori
Mercato dei Fiori: sono iniziati i lavori per istallare reti anti-volatili Mercato dei Fiori: sono iniziati i lavori per istallare reti anti-volatili Chiuderanno tutti i varchi d'ingresso per i colombi, causa di cattive condizioni igienico-sanitarie
Il Mercato dei Fiori di Terlizzi a Bari per "Externa Garden" Il Mercato dei Fiori di Terlizzi a Bari per "Externa Garden" Gemmato: «Opportunità per lasciarsi finalmente alle spalle restrizioni e chiusure»
Progetto nuovo Mercato dei Fiori: Galliani ironica con l'amministrazione comunale Progetto nuovo Mercato dei Fiori: Galliani ironica con l'amministrazione comunale Dalla consigliera indipendente critiche alla gestione di una struttura un tempo invidiata in tutta Italia
PNRR, un milione e mezzo per il Mercato dei Fiori del domani PNRR, un milione e mezzo per il Mercato dei Fiori del domani Si tratta di un progetto per realizzare un ingrosso di terza generazione
Mercato dei Fiori Terlizzi, CIA Levante: «Rilanciare la struttura e il settore» Mercato dei Fiori Terlizzi, CIA Levante: «Rilanciare la struttura e il settore» De Noia: «Rispettare la destinazione d’uso, potenziare e innovare i servizi ascoltando i floricoltori». Ardito: «Parte dei fondi PNRR del territorio siano destinati al rilancio»
Raccolta sangue al "Di Venere": un fiore di Terlizzi per le donatrici Raccolta sangue al "Di Venere": un fiore di Terlizzi per le donatrici L'iniziativa in occasione della giornata promossa dal consigliere barese, Filippo Melchiorre
© 2001-2022 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.