Coronavirus tampone
Coronavirus tampone
Cronaca

Covid-19: 1573 nuovi casi in Puglia. 30 i decessi, 306 i guariti

I positivi a Terlizzi restano 187 secondo gli ultimi dati forniti dal Comune

Nel bollettino diffuso dalla Regione Puglia di sabato pomeriggio, sono emersi 1.573 nuovi positivi al Covid-19 su 10.032 tamponi effettuati, pari al 15,67% del totale, un dato in calo rispetto ai giorni precedenti. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 772079 test, dai quali sono emersi complessivamente 52311 casi di positività (il 6.77% del campione totale).

30 DECESSI IN PUGLIA

Sono stati purtroppo registrati 30 decessi nelle ultime ore: 16 nel barese, 5 nella Bat, 5 nel brindisino, 3 nel foggiano, 1 nel tarantino. Il computo totale dei positivi al Coronavirus morti in Puglia dall'inizio dell'emergenza è perciò salito a 1432, 396 nell'Area Metropolitana di Bari, 5 a Terlizzi.

LA SITUAZIONE NELLE ULTIME 24 ORE

I casi attualmente positivi in Puglia sono quindi 36417, il 4.9% dei quali è ricoverato in ospedale (1875, 20 in più rispetto a venerdì) mentre il 95.1% (35779 persone) è in isolamento domiciliare.
200 pazienti sono al momento in terapia intensiva su 522 posti di questo tipo disponibili negli ospedali pugliesi a seguito del potenziamento della rete regionale, per una capienza pari al 35.63%.
I guariti nelle ultime ore sono stati 306. In totale, da inizio emergenza sanitaria, le persone che si sono lasciate il virus alle spalle sono 13.225. A Terlizzi i positivi, secondo quanto riferito dal Comune, restano 187.

I NUOVI POSITIVI SUDDIVISI PER PROVINCIA

510 Area Metropolitana di Bari
384 Provincia di Foggia
265 Provincia di Taranto
182 Provincia Bat
135 Provincia di Lecce
99 Provincia di Brindisi
6 residenti fuori regione
8 casi di provincia di residenza non nota sono stati attribuiti e riclassificati
  • Coronavirus Terlizzi
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

493 contenuti
Altri contenuti a tema
Coronavirus Puglia: nelle ultime ore il 10,29% dei tamponi risultati positivi Coronavirus Puglia: nelle ultime ore il 10,29% dei tamponi risultati positivi Ieri registrati altri 31 morti. Situazione non aggiornata a Terlizzi
Coronavirus: oltre 55.000 i guariti pugliesi. Ieri 26 decessi e 1275 nuovi contagiati Coronavirus: oltre 55.000 i guariti pugliesi. Ieri 26 decessi e 1275 nuovi contagiati A Terlizzi sono 254 gli attualmente positivi
Covid in Puglia: 26 decessi e 1159 nuovi contagiati nelle ultime ore. Ma i guariti sono più di 53.000 Covid in Puglia: 26 decessi e 1159 nuovi contagiati nelle ultime ore. Ma i guariti sono più di 53.000 Aumentano le persone in terapia intensiva: sono 148
Diminuiscono gli attualmente positivi al Covid a Terlizzi. In Puglia aumentano i guariti e scendono gli altri parametri Diminuiscono gli attualmente positivi al Covid a Terlizzi. In Puglia aumentano i guariti e scendono gli altri parametri Ieri 16 decessi, 850 nuovi casi e 1.155 guarigioni in regione
In Puglia sono 403 i nuovi contagiati e 985 i guariti. Ieri altri 26 decessi In Puglia sono 403 i nuovi contagiati e 985 i guariti. Ieri altri 26 decessi Non ci sono stati aggiornamenti comunali sull'evoluzione epidemiologica a Terlizzi
Coronavirus: superati 50.000 guariti in Puglia Coronavirus: superati 50.000 guariti in Puglia Ieri registrati altri 25 decessi e 908 nuovi contagiati
Primo lunedì in zona arancione: cosa si può fare e cosa no a Terlizzi Primo lunedì in zona arancione: cosa si può fare e cosa no a Terlizzi In attesa di eventuali provvedimenti comunali sulla fruizione di singole aree della città
Covid-19: oltre 56mila attualmente positivi in Puglia. Ieri decedute altre 15 persone Covid-19: oltre 56mila attualmente positivi in Puglia. Ieri decedute altre 15 persone Sono guarite 927 persone. A Terlizzi nessun aggiornamento sulla situazione epidemiologica
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.