Coronavirus
Coronavirus
Cronaca

Coronavirus: prima morte in Italia. È un uomo veneto di 78 anni

Il decesso è avvenuto in provincia di Padova alle 22.45 di ieri sera

Si registra un primo decesso in Italia per coronavirus. Si tratterebbe di un uomo di 78 anni della provincia di Padova. La morte sarebbe avvenuta nella serata di ieri, venerdì 22 febbraio, alle 22.45 circa.

A confermarlo il Governatore del Veneto, Luca Zaia, che nella giornata di ieri aveva sottolineato come le due persone contagiate, tra cui la persona deceduta, non fossero andate in Cina. Sarebbero entrambi di Vo' Euganeo, dove in queste ore è stata attivata l'unità di crisi, che resta in costante contatto con il Ministero della Salute e con i vertici della Protezione Civile.

Il defunto, secondo quanto si apprende, era ricoverato da una decina di giorni. Oltre a lui, in Veneto ci sarebbe dunque un'altra persona contagiata, mentre in Lombardia sono salite a 15 le persone sotto osservazione nel lodigiano.
  • Coronaviurus
  • primo morto coronavirus
Altri contenuti a tema
Il Premier Conte ed il Ministro Gualtieri annunciano: «4,7 miliardi subito ai Comuni» Il Premier Conte ed il Ministro Gualtieri annunciano: «4,7 miliardi subito ai Comuni» I fondi saranno subito a disposizione per i buoni spesa e l'erogazione di generi alimentari per i bisognosi
Coronavirus, scuole e atenei chiusi al vaglio del Consiglio dei Ministri Coronavirus, scuole e atenei chiusi al vaglio del Consiglio dei Ministri L'annuncio nel pomeriggio. Si vaglia la chiusura degli eventi sportivi. Azzollina smentisce
Primi due casi di coronavirus in Italia confermati dal Premier Conte Primi due casi di coronavirus in Italia confermati dal Premier Conte Sarebbero due turisti cinesi ricoverati in isolamento all'Istituto Spallanzani di Roma
Coronavirus, Marcello Gemmato chiede riapertura campagna vaccinazione Coronavirus, Marcello Gemmato chiede riapertura campagna vaccinazione Il deputato di Fratelli d'Italia: «Su questi temi la politica non deve mai dividersi»
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.