Vaccino
Vaccino
Attualità

Coronavirus: i medici di famiglia di Terlizzi attendono ancora di vaccinarsi

Ancora nessun riscontro dal Distretto 2 (Corato, Ruvo e Terlizzi)

Ieri mattina, 18 gennaio, alcuni medici di Medicina Generale di Terlizzi si sono presentati presso il Distretto 2 (Terlizzi-Ruvo-Corato) diretto dal dottor Saponaro, per rivendicare il diritto a vaccinarsi per tutelare i loro pazienti. Per ora, infatti, nessuno di loro ha ricevuto la prima dose di quello Pfizer BioNTech.

Un capitolo amaro, che fa specie riscontrare, mentre sui social network vengono postate continuamente foto di amministrativi del settore sanitario ed altri soggetti teoricamente non appartenenti a fasce da vaccinare prioritariamente, con il braccio teso e scoperto pronti a ricevere la dose. I medici di Medicina Generale di Terlizzi, invece, attendono speranzosi. Una promessa non mantenuta, sin qui, dal Distretto di Ruvo, che per correre ai ripari starebbe cercando, secondo quanto appreso proprio dagli stessi medici di base, di indirizzare i sanitari a vaccinarsi presso altri Distretti.

Terlizzi sembra essere sempre ultimo in questo settore e con l'ombra degli 11.700 vaccini che non arriveranno in Puglia (fonte il Commissario all'emergenza Domenico Arcuri) per decisione unilaterale della Pfizer, qualcuno adombra rischi per la seconda somministrazione. Intanto, sarebbe cosa buona e giusta che i medici terlizzesi ricevessero almeno la prima.
  • medici
  • Vaccino Covid
Altri contenuti a tema
Vaccinazione personale scolastico: Roberto Lusito racconta la sua esperienza Vaccinazione personale scolastico: Roberto Lusito racconta la sua esperienza Un grazie alla scienza che in un solo anno ha prodotto i vaccini
Gemmato d'accordo con Lacarra sulle mancanze del Piano vaccinale pugliese Gemmato d'accordo con Lacarra sulle mancanze del Piano vaccinale pugliese Una nota del coordinatore pugliese di Fratelli d'Italia che non lesina stoccate agli avversari Dem
La ASL Bari illustra il Piano vaccini ai sindaci dell'Area Metropolitana La ASL Bari illustra il Piano vaccini ai sindaci dell'Area Metropolitana Ieri la videoconferenza tenuta dal direttore generale Antonio Sanguedolce
UILP Puglia: «Vaccini over 80 vanno garantiti sulla base delle loro necessità». UILP Puglia: «Vaccini over 80 vanno garantiti sulla base delle loro necessità». La denuncia rivolta all'Assessore regionale alla Salute, Pier Luigi Lopalco
I 41 sindaci dell'Area Metropolitana di Bari compatti nel sostenere la campagna vaccinale I 41 sindaci dell'Area Metropolitana di Bari compatti nel sostenere la campagna vaccinale Domani l'incontro con i vertici della ASL
ASL Bari: al 27 febbraio vaccinati 4063 ultraottantenni ASL Bari: al 27 febbraio vaccinati 4063 ultraottantenni A Terlizzi sono 192 le persone sopra gli 80 anni ad aver ricevuto la prima somministrazione Pfizer
Michele Tricarico tra i primi vaccinati ultraottantenni: «Dobbiamo fidarci della medicina» Michele Tricarico tra i primi vaccinati ultraottantenni: «Dobbiamo fidarci della medicina» Il floricoltore in pensione ha ricevuto la prima dose nel Centro Riabilitativo dell'Ospedale "Sarcone"
Vaccinazione di massa: l'ASL Bari effettua un sopralluogo al 'PalaFiori' e al 'PalaChicoli' Vaccinazione di massa: l'ASL Bari effettua un sopralluogo al 'PalaFiori' e al 'PalaChicoli' I dirigenti, in sede di relazione, si sono detti soddisfatti
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.