Coronavirus - corsia
Coronavirus - corsia
Cronaca

Coronavirus: aumentano i ricoverati nelle terapie intensive in Puglia

Oltre 100mila contagi da inizio pandemia. Nelle ultime ore 27 decessi e 659 guariti

Aumentano i ricoverati negli ospedali pugliesi per il Covid-19. È quanto emerge dal bollettino giornaliero diffuso dalla Regione Puglia.
Nella nostra regione ci sono stati nelle ultime ore 14 ricoveri in subintensiva (sono 1.376 posti letto occupati) e in terapia intensiva lottano 175 pazienti, 12 in più rispetto all'ultimo rilevamento.

QUASI 1500 NUOVI CONTAGI

Nella giornata di ieri, 9 gennaio, è stato reso noto che a fronte di 10.880 tamponi effettuati in regione, sono stati 1.499 i test che hanno dato esito positivo al Sars CoV2, pari al 13,74% del totale. Si tratta di un dato nettamente superiore alla media nazionale, attestatasi sull'11,60%. I nuovi contagiati sono così suddivisi per provincia di residenza:
494 Area Metropolitana di Bari
272 Provincia di Taranto
248 Provincia di Foggia
181 Provincia di Lecce
161 Provincia Bat
127 Provincia di Brindisi
11 residenti fuori regione
5 casi di provincia di residenza non nota
I casi di infezione da Coronavirus riscontrati dall'inizio della pandemia in Puglia sono ben 100.451.

27 DECESSI

Ancora morti in Puglia per il Covid-19. Nella giornata di ieri registrati ben 27 decessi: 10 nel barese, 6 in provincia di Taranto, 5 nella Bat, 2 in Capitanata, 2 nel brindisino, 2 nel leccese. Il computo totale dei positivi al Coronavirus morti in Puglia dall'inizio dell'emergenza è perciò salito a 2648. Di questi 811 risiedevano nell'Area Metropolitana di Bari.

IL DATO TERLIZZESE

A Terlizzi sono 243 gli attualmente positivi, con oltre 450 persone che hanno contratto il Covid-19. Tra questi anche circa 250 guariti (dato ufficioso), mentre le vittime da inizio pandemia sono state 7.
  • Coronavirus Terlizzi
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

496 contenuti
Altri contenuti a tema
Coronavirus: aumentano i ricoverati in terapia intensiva in Puglia Coronavirus: aumentano i ricoverati in terapia intensiva in Puglia Ieri registrati 32 decessi, 401 nuovi contagi e 1057 guariti
Tremila morti in Puglia per il Covid-19 Tremila morti in Puglia per il Covid-19 Ieri è risalita la percentuale dei tamponi positivi e sono state registrate 485 guarigioni
Coronavirus: in Puglia 11 morti e 944 guariti nelle ultime ore Coronavirus: in Puglia 11 morti e 944 guariti nelle ultime ore I nuovi casi registrati sono stati il 9,90% del campione totale dei tamponi effettuati
Coronavirus Puglia: nelle ultime ore il 10,29% dei tamponi risultati positivi Coronavirus Puglia: nelle ultime ore il 10,29% dei tamponi risultati positivi Ieri registrati altri 31 morti. Situazione non aggiornata a Terlizzi
Coronavirus: oltre 55.000 i guariti pugliesi. Ieri 26 decessi e 1275 nuovi contagiati Coronavirus: oltre 55.000 i guariti pugliesi. Ieri 26 decessi e 1275 nuovi contagiati A Terlizzi sono 254 gli attualmente positivi
Covid in Puglia: 26 decessi e 1159 nuovi contagiati nelle ultime ore. Ma i guariti sono più di 53.000 Covid in Puglia: 26 decessi e 1159 nuovi contagiati nelle ultime ore. Ma i guariti sono più di 53.000 Aumentano le persone in terapia intensiva: sono 148
Diminuiscono gli attualmente positivi al Covid a Terlizzi. In Puglia aumentano i guariti e scendono gli altri parametri Diminuiscono gli attualmente positivi al Covid a Terlizzi. In Puglia aumentano i guariti e scendono gli altri parametri Ieri 16 decessi, 850 nuovi casi e 1.155 guarigioni in regione
In Puglia sono 403 i nuovi contagiati e 985 i guariti. Ieri altri 26 decessi In Puglia sono 403 i nuovi contagiati e 985 i guariti. Ieri altri 26 decessi Non ci sono stati aggiornamenti comunali sull'evoluzione epidemiologica a Terlizzi
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.