Borgo Antico Terlizzi. <span>Foto Cosma Cacciapaglia</span>
Borgo Antico Terlizzi. Foto Cosma Cacciapaglia
Attualità

Chi aprirà un'attività nel borgo antico di Terlizzi riceverà 5000 euro a fondo perduto

L'iniziativa comunale tesa a rianimare una delle zone più caratteristiche della città

Il Comune di Terlizzi concederà un contributo economico di 5.000 euro a fondo perduto alle attività imprenditoriali che apriranno nel Borgo Antico. L'Amministrazione comunale guidata dal sindaco Ninni Gemmato ha stanziato 50.000 euro per incentivi a favore di nuove attività economiche che si insediano nel Borgo Antico e che operano nei settori artigianato, commercio al dettaglio di vicinato, somministrazione di alimenti e bevande, servizi al cittadino e alle imprese in genere, attività di agenzia di affari, attività ricettive. Escluse, invece, attività riguardanti centri scommesse e sale giochi, distributori automatici, attività aventi carattere temporaneo e/o stagionale.

Le domande per ottenere il contributo potranno essere presentate a mezzo pec a partire dalle ore 8 del giorno 20 giugno 2022 fino alle ore 23.59 del 31 marzo 2023 (salvo l'eventuale esaurimento delle risorse disponibili prima della scadenza fissata). Non saranno ammesse domande inviate prima o dopo questi termini: in questo modo tutti gli interessati avranno le stesse possibilità e condizioni per approntare la documentazione e inviarla in tempo utile. Le modalità di presentazione della domanda sono meglio dettagliate nell'avviso pubblico pubblicato sul sito internet del Comune di Terlizzi L'avviso pubblico e il modello di domanda sono disponibili sul sito internet del Comune di Terlizzi https://www.comune.terlizzi.ba.it/terlizzi/po/mostra_news.php?id=1269&area=H

L'assessore all'Urbanistica, Laura Chiapparino, spiega che «si tratta di un aiuto economico di 5mila euro a fondo perduto che potrà essere richiesto dalle attività economiche che avranno un ingresso all'interno dell'area del Borgo Antico, vale a dire all'interno del perimetro formato da corso Giuseppe Garibaldi, corso Dante Alighieri, piazza Cavour e piazza IV Novembre, fatta eccezione per corso Umberto e via Don Tonino Bello. Saranno valutate la proposta progettuale in relazione anche alla domanda di mercato locale e l'esperienza del proponente. A parità di condizioni sarà attribuito un punteggio in più ai progetti che abbiano una donna come proponente o all'interno degli organi direttivi o proposti da under 40».

L'obiettivo, conferma il sindaco Ninni Gemmato, è incentivare l'apertura di nuove attività commerciali all'interno di un pezzo di città profondamente riqualificato negli ultimi anni. All'interno del Borgo Antico, infatti, è in atto un'importante opera di riqualificazione dei vicoli con il rifacimento del basolato e dei sottoservizi. «L'intervento dell'Amministrazione punta, dunque, ad accompagnare la rigenerazione urbana di quell'area con una importante riqualificazione sociale e commerciale, seguendo le buone prassi già sperimentate in corso Dante» commenta il sindaco.

Il contributo di 5.000 euro servirà a sostenere una parte dei costi per arredi, macchinari, impianti di produzione e attrezzature varie, nonché automezzi di tipo commerciale. L'avviso pubblico e il modello di domanda sono disponibili sul sito internet del Comune di Terlizzi https://www.comune.terlizzi.ba.it/terlizzi/po/mostra_news.php?id=1269&area=H
  • borgo antico
Altri contenuti a tema
Riqualificazione borgo antico: ripresi i lavori del secondo lotto. FOTO Riqualificazione borgo antico: ripresi i lavori del secondo lotto. FOTO Interessate le vie Tauro, Annunziata, via Romaniello e vico Romaniello
Riqualificazione Borgo Antico: terminato il primo lotto. FOTO Riqualificazione Borgo Antico: terminato il primo lotto. FOTO Sono iniziati i lavori del secondo segmento
Escrementi e cattivi odori nel centro storico: i residenti si ribellano Escrementi e cattivi odori nel centro storico: i residenti si ribellano Via Fratelli Bandiera e largo Pozzo Marango sotto la lente d'ingrandimento. Che gli amministratori facciano la loro parte
Borgo antico, sono iniziati i lavori di ripristino del basolato Borgo antico, sono iniziati i lavori di ripristino del basolato Le informazioni sulle strade interessate
Tutto pronto per i lavori di ripavimentazione del Borgo Medievale Tutto pronto per i lavori di ripavimentazione del Borgo Medievale Ultimo sopralluogo dei tecnici della Soprintendenza prima della cantierizzazione
Borgo medievale: presto il rifacimento di tutte le strade con la sistemazione delle antiche basole Borgo medievale: presto il rifacimento di tutte le strade con la sistemazione delle antiche basole Al via la gara d’appalto per un importo di 325mila euro, in primavera i lavori
Borgo antico, il sottosuolo passato ai raggi x Borgo antico, il sottosuolo passato ai raggi x Il team guidato dalla geologa Tiziana Paparella sta mappando quello che c'è sotto il livello strada
Via libera al nuovo basolato nel borgo: poi stop alle auto Via libera al nuovo basolato nel borgo: poi stop alle auto L'amministrazione comunale stanzia 830 mila euro per la pavimentazione
© 2001-2022 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.