Riqualificazione centro storico. <span>Foto Cosma Cacciapaglia</span>
Riqualificazione centro storico. Foto Cosma Cacciapaglia
Attualità

Riqualificazione Borgo Antico: terminato il primo lotto. FOTO

Sono iniziati i lavori del secondo segmento

Continuano i lavori di sistemazione delle antiche basole dell'intero Borgo Medievale, un intervento che conclude tutta la riqualificazione del nucleo antico della città dei fiori, voluta dall'Amministrazione Gemmato con fondi provenienti dall'avanzo di amministrazione dopo il maxi intervento di riqualificazione di corso Dante.

Terminato negli scorsi giorni il primo dei tre lotti con il rifacimento delle strade che avranno una nuova pavimentazione e la sistemazione di tutti i sottoservizi. Le strade che hanno visto il completamento del cantiere sono via Albimonti, via Carmine, vico Duomo che diventerà via Arch. Michele Gargano e arco San Nicola. Per il secondo e terzo lotto le strade interessate sono invece le vie Tauro, Annunziata, Romaniello e vico Romaniello, vico chiuso Garibaldi, largo e vico San Lorenzo, via Madonna del Riposo e via Toselli.

In tutto il centro storico, dunque, saranno sistemate le chianche antiche con un lavoro di recupero delle vecchie basole per il secondo e terzo lotto, mentre quelle distrutte saranno sostituite con alcune ancora integre, rimosse in altre zone durante ulteriori interventi di sistemazione delle strade. In vico Duomo, che sarà intitolata all'architetto Michele Gargano, è stato tolto il vecchio asfalto e sostituito con basole nuove in pietra di Minervino Murge.

L'intervento continua con la sistemazione del fondo stradale in tutti i vicoli: quindi le basole sono state rimosse a mano, sostituiti tutti i sottoservizi risalenti agli anni '60 del secolo scorso, sistemati pozzetti e chiusini, rifatto il massetto di fondo con pietrisco e calcestruzzo e riposizionato il vecchio basolato, con il ripristino delle pendenze per il deflusso delle acque piovane che spesso allagano cantine e scantinati presenti in zona. La direzione dei lavori è seguita dall'architetto Antonio Tempesta.

Lungo le strade coinvolte dall'intervento, infine, secondo un'idea che gli amministratori uscenti hanno avuto, potrebbero essere sistemate fioriere e piantumati piante e arbusti rampicanti.
14 fotoRiqualificazione Borgo Antico, terminato il primo lotto
Riqualificazione centro storicoRiqualificazione centro storicoRiqualificazione centro storicoRiqualificazione centro storicoRiqualificazione centro storicoRiqualificazione centro storicoRiqualificazione centro storicoRiqualificazione centro storicoRiqualificazione centro storicoRiqualificazione centro storicoRiqualificazione centro storicoRiqualificazione centro storicoRiqualificazione centro storicoRiqualificazione centro storico
  • borgo antico
  • Assessorato ai Lavori Pubblici
Altri contenuti a tema
Riqualificazione borgo antico: ripresi i lavori in via San Lorenzo Riqualificazione borgo antico: ripresi i lavori in via San Lorenzo Dopo un anno di disagi, cantiere riaperto
Riqualificazione viale Roma e largo Torino: De Chirico fa il punto della situazione - VIDEO Riqualificazione viale Roma e largo Torino: De Chirico fa il punto della situazione - VIDEO Importante anche l'interessamento dell'assessore Michele Berardi per un marciapiede che versava in condizioni "pietose"
Riqualificazione borgo antico: quasi al termine il terzo lotto. FOTO Riqualificazione borgo antico: quasi al termine il terzo lotto. FOTO Le strade interessate sono via San Lorenzo, via Madonna del Riposo e via Toselli
Riqualificazione borgo antico: ripresi i lavori del terzo lotto. FOTO Riqualificazione borgo antico: ripresi i lavori del terzo lotto. FOTO Interessate le vie San Lorenzo, Toselli e Madonna del Riposo
Riqualificazione borgo antico: quasi al termine il secondo lotto. Foto Riqualificazione borgo antico: quasi al termine il secondo lotto. Foto Terminati i cantieri nelle vie Tauro e Romaniello ed in vico Romaniello
Contributo di 5mila euro per attività nel borgo antico, c’è tempo fino al 31 marzo Contributo di 5mila euro per attività nel borgo antico, c’è tempo fino al 31 marzo Gli incentivi a disposizione ammontano a 50.000 euro
Riqualificazione borgo antico: ripresi i lavori del secondo lotto. FOTO Riqualificazione borgo antico: ripresi i lavori del secondo lotto. FOTO Interessate le vie Tauro, Annunziata, via Romaniello e vico Romaniello
Chi aprirà un'attività nel borgo antico di Terlizzi riceverà 5000 euro a fondo perduto Chi aprirà un'attività nel borgo antico di Terlizzi riceverà 5000 euro a fondo perduto L'iniziativa comunale tesa a rianimare una delle zone più caratteristiche della città
© 2001-2024 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.