Ripristino del basolato nel Borgo Antico Terlizzi. <span>Foto Cosma Cacciapaglia</span>
Ripristino del basolato nel Borgo Antico Terlizzi. Foto Cosma Cacciapaglia
Attualità

Borgo antico, sono iniziati i lavori di ripristino del basolato

Le informazioni sulle strade interessate

Giovedì 6 maggio sono iniziati i lavori a cura dell'impresa BE.TE.CO costruzioni Srl di Ruvo di Puglia per il ripristino del basolato dell'intero del Borgo Antico, per una spesa di quasi 260mila euro. Si tratta di un intervento che conclude tutta la riqualificazione del nucleo storico della città dei fiori, dopo il maxi intervento di riqualificazione di corso Dante, largo Lago Dentro, largo Poerio, largo Savoia e largo Amedeo.

IL CANTIERE

Le strade interessate sono le vie Tauro, Albimonti, Carmine, Annunziata, Romaniello e vico Romaniello, vico chiuso Duomo, vico chiuso Garibaldi, arco San Nicola, largo e vico San Lorenzo, via Madonna del Riposo e via Toselli.
In tutto il centro storico, dunque, saranno sistemate le chianche antiche con un lavoro di recupero delle vecchie basole, mentre quelle distrutte saranno sostituite con alcune ancora integre, rimosse in altre zone durante ulteriori interventi di sistemazione delle strade. In vico Duomo, che sarà intitolata all'architetto Michele Gargano, verrà eliminato il vecchio asfalto e sostituito con basole nuove in pietra di Minervino Murge. La direzione dei lavori è stata affidata all'architetto Antonio Tempesta e il coordinamento per la sicurezza in fase di esecuzione al geometra Antonio Chiapperini.

L'INTERVENTO

L'intervento prevede la sistemazione del fondo stradale in tutti i vicoli: quindi le basole saranno rimosse a mano, sostituiti tutti i sottoservizi risalenti agli anni '60 del secolo scorso, sistemati pozzetti e chiusini, rifatto il massetto di fondo con pietrisco e calcestruzzo e riposizionato il vecchio basolato, con il ripristino delle pendenze per il deflusso delle acque piovane che spesso allagano cantine e scantinati presenti in zona.
Lungo le strade coinvolte dall'intervento, secondo un'idea che gli amministratori hanno in animo, potrebbero essere piantumate piante e arbusti rampicanti, lasciando la possibilità di prendersene cura ai residenti.

LE PAROLE DI GEMMATO

Sui lavori al nucleo antico della città è intervenuto nelle scorse ore il Sindaco Ninni Gemmato, il quale oltre ad annunciare il cantiere ha anche precisato alcuni aspetti: «I lavori proseguiranno spostando il cantiere strada per strada e, lo preannuncio già per correttezza, si protrarranno per diverso tempo. Ci scusiamo sin da ora per gli eventuali disagi, ma abbiamo voluto - come sempre - agire con massimo scrupolo programmando, prima del rifacimento di ogni strada, la risistemazione di tutti i sottoservizi (acqua, gas, fogna, elettricità e predisposizione per la connettività internet). I proprietari e i residenti potranno beneficiare di servizi essenziali attualmente non presenti e potranno dotarsi delle utenze prima del ribasolamento. Il risultato sarà un Borgo Antico più bello ma anche più funzionale e meglio servito. Insieme ai lavori di ribasolamento - ha concluso - intendiamo sostituire anche le targhe toponomastiche con targhe artistiche in ceramica, realizzate dai ceramisti terlizzesi, indicanti sia l'attuale che la vecchia denominazione di ogni strada».
Ripristino del basolato nel Borgo Antico TerlizziRipristino del basolato nel Borgo Antico TerlizziRipristino del basolato nel Borgo Antico TerlizziRipristino del basolato nel Borgo Antico Terlizzi
  • borgo antico
Altri contenuti a tema
Riqualificazione borgo antico: ripresi i lavori del secondo lotto. FOTO Riqualificazione borgo antico: ripresi i lavori del secondo lotto. FOTO Interessate le vie Tauro, Annunziata, via Romaniello e vico Romaniello
Riqualificazione Borgo Antico: terminato il primo lotto. FOTO Riqualificazione Borgo Antico: terminato il primo lotto. FOTO Sono iniziati i lavori del secondo segmento
Chi aprirà un'attività nel borgo antico di Terlizzi riceverà 5000 euro a fondo perduto Chi aprirà un'attività nel borgo antico di Terlizzi riceverà 5000 euro a fondo perduto L'iniziativa comunale tesa a rianimare una delle zone più caratteristiche della città
Escrementi e cattivi odori nel centro storico: i residenti si ribellano Escrementi e cattivi odori nel centro storico: i residenti si ribellano Via Fratelli Bandiera e largo Pozzo Marango sotto la lente d'ingrandimento. Che gli amministratori facciano la loro parte
Tutto pronto per i lavori di ripavimentazione del Borgo Medievale Tutto pronto per i lavori di ripavimentazione del Borgo Medievale Ultimo sopralluogo dei tecnici della Soprintendenza prima della cantierizzazione
Borgo medievale: presto il rifacimento di tutte le strade con la sistemazione delle antiche basole Borgo medievale: presto il rifacimento di tutte le strade con la sistemazione delle antiche basole Al via la gara d’appalto per un importo di 325mila euro, in primavera i lavori
Borgo antico, il sottosuolo passato ai raggi x Borgo antico, il sottosuolo passato ai raggi x Il team guidato dalla geologa Tiziana Paparella sta mappando quello che c'è sotto il livello strada
Via libera al nuovo basolato nel borgo: poi stop alle auto Via libera al nuovo basolato nel borgo: poi stop alle auto L'amministrazione comunale stanzia 830 mila euro per la pavimentazione
© 2001-2022 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.