Balconi in fiore. Terlizzi. <span>Foto Cosma Cacciapaglia</span>
Balconi in fiore. Terlizzi. Foto Cosma Cacciapaglia
Eventi e cultura

"Balconi in fiore", tutto pronto per il via in occasione della Festa Mggiore

Le piantine si possono ritirare nelle sedi delle Associazioni aderenti al progetto nei giorni 1, 2 e 3 agosto

Una migliore qualità di vita nasce prima di tutto da una migliore qualità ambientale. È questo il messaggio che vuole lanciare l'amministrazione comunale con l'iniziativa 'Balconi in Fiore', che invita a seminare bellezza e decoro urbano facendo convergere la dimensione privata con quella pubblica, la cura personale e quella di tutta la comunità.
L'invito, cioè, è quello di riappropriarsi dei propri spazi, anche i più "consueti" come i balconi, che, con piccoli interventi, possono trasformarsi in angoli di colori e profumi e contribuire a trasformare la città, famosa per i suoi fiori, in un luogo più accogliente.

Di qui l'idea dell'Assessore alla Floricoltura e Marketing Territoriale Michelangelo De Palma di promuovere e valorizzare l'ambiente cittadino con addobbi floreali e per favorire fra i cittadini la diffusione di una vera e propria cultura ed educazione al bello.

Tutto grazie alla donazione di circa 10.000 piante fiorite da parte di 8 aziende locali del settore florovivaistico: Azienda Florovivaistica Lonardelli, Apulia Plants, Florovivaistica Matteucci, Floricoltura Bisceglia, Auricchio & sons, Florpagano, Tecnoflor Società Agricola, Floricoltura Tesse, sarà possibile abbellire i propri balconi, lungo il percorso del Carro Trionfale.

Le piantine si possono ritirare presso le associazioni aderenti: Zorba Cooperativa Sociale, Terrapeutico - Orto Urbano Terlizzi, La GARRA, ANPS Gruppo di Volontariato e Protezione Civile Bitonto/Terlizzi, Puliamo Terlizzi APS, Associazione volontari Bersaglieri Terlizzi, Associazione Nazionale Carabinieri Terlizzi, Legambiente Terlizzi "Amici di Vito e Clara", Via Francigena Appia Traiana, Terlizzi "Vivila in bici", nei giorni 1, 2 e 3 agosto.

«Si tratta di una iniziativa che valorizza l'opera sapiente di produttori vivaistici e associazioni del territorio volta a rendere i cittadini e le cittadine della nostra città parte attiva nell'importante opera di recupero del senso di appartenenza e di diffusione della bellezza - è stato il commento dell' Assessore Michelangelo De Palma - Mi auguro che tutte e tutti prendano parte all'iniziativa che rappresenta per me e per l'intera Amministrazione il primo momento fondamentale per condividere un nuovo senso di comunità che parte da un'attività di semina a cui tutti siamo chiamati: amministratori, cittadini, associazioni e attività produttive del territorio. Questo è per noi un primo esperimento che nei prossimi mesi declineremo anche in altri settori dell'amministrazione. Crediamo che Terlizzi possa tornare ad essere la città che tutti quanti abbiamo imparato ad amare e che vogliamo veder rifiorire», è stata la sua conclusione.
  • balconi in fiore
Altri contenuti a tema
"Balconi in fiore": mezzo flop della bella iniziativa. (FOTO) "Balconi in fiore": mezzo flop della bella iniziativa. (FOTO) Poche centinaia di piante hanno abbellito il tragitto del Catto trionfale
"Balconi in fiore": iniziata la distribuzione gratuita delle piante (FOTO) "Balconi in fiore": iniziata la distribuzione gratuita delle piante (FOTO) Si possono ritirare gratuitamente entro mercoledì 3 agosto
"Bici fiorite", la pedalata di 'Vivila in bici' collegata a "Balconi in fiore" "Bici fiorite", la pedalata di 'Vivila in bici' collegata a "Balconi in fiore" I partecipanti distribuiranno le piante lungo le vie delle Carro Trionfale
Oggi si aprono le iscrizioni al concorso Balconi in Fiore Oggi si aprono le iscrizioni al concorso Balconi in Fiore Le regole presentate oggi in piazza Cavour
© 2001-2022 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.