Pasquale Vitagliano
Pasquale Vitagliano
Eventi e cultura

"Apprendistato alla salvezza", Pasquale Vitagliano dialoga con Nichi Vendola

Appuntamento in Pinacoteca "de Napoli" giovedì 23 marzo

Dal fare spietato alla salvezza o all'attesa di essa. La scorza precede il frutto, secondo un antico principio ebraico. Questa nuova silloge di Pasquale Vitagliano segue l'ultima raccolta "Del fare spietato", allo stesso modo. Ed insieme ad "Habeas Corpus", completa una trilogia poetica centrata sul corpo, quale estrema frontiera di tutela della nostra umanità, quale espressione solitaria di un diritto sempre più precario.

"Apprendistato alla salvezza" verrà presentata giovedì 23 marzo alle ore 19.00 nella sala conferenze della Pinacoteca "M. de Napoli" in Corso Dante, 9 a Terlizzi. Evento a cura dell'associazione culturale "Un Panda sulla Luna", con il patrocinio del Comune di Terlizzi. A dialogare con l'autore il giornalista e scrittore Nichi Vendola.

Questa scrittura poetica è una forma di resistenza ai formalismi di ogni mito della realtà. Contro chi tende a trasformare i segni in "sistema fattuale", lo sforzo di questo
linguaggio poetico è di ricondurre i segni e i simboli in un "sistema essenziale." La parola poetica cerca di portare al proprio estremo il legame tra significante e significato, ritornare dal segno al senso, connettere il senso delle parole al senso stesso delle cose. Tenta così di costruire un'architettura, un "film", di oggetti-pensiero che attraverso un processo autonomo, sospeso e insieme cinematico,
di sedimentazione, disvela il corpo interno e nascosto della realtà quotidiana. Le parole poetiche come particelle sospese si accumulano per effetto del campo di forza del testo-realtà che le argina, le piega, le lascia passare ricongiungendole, in una nuova forma, al senso più autentico delle cose.

L'AUTORE
Pasquale Vitagliano (Lecce, 1965) è un poeta, saggista e critico letterario. È tra gli animatori del Lit-blog "Lapoesiaelospirito". Collabora con la Gazzetta del Mezzogiorno e il Manifesto. È capo-redattore della rivista Menabò delle Edizioni Terra d'ulivi. Ha pubblicato numerose opere di poesia, narrativa e saggistica. E' presente nell'Atlante dei Poeti "Ossigeno Nascente", curato dall'Università di Bologna
  • Pasquale Vitagliano
  • Nichi Vendola
  • Un Panda sulla Luna
Altri contenuti a tema
Città Civile compie vent'anni: due giorni di incontri politici e culturali Città Civile compie vent'anni: due giorni di incontri politici e culturali Luigi De Magistris sarà ospite domenica 26 maggio
Aperitivi d'autore, la nuova stagione a Terlizzi si apre con Dante Marmone Aperitivi d'autore, la nuova stagione a Terlizzi si apre con Dante Marmone L'attore presenterà il suo libro "Apluvia - il senso dell'acqua in Puglia"
"Giustizia è Poesia": a Terlizzi presentazione dell'antologia poetica civile "Giustizia è Poesia": a Terlizzi presentazione dell'antologia poetica civile Appuntamento questa sera nella sala consiliare
Andrea Piva a Terlizzi ospite di Un Panda sulla Luna Andrea Piva a Terlizzi ospite di Un Panda sulla Luna Domenica 10 marzo la presentazione del suo libro "La ragazza eterna"
Oscar Iarussi a Terlizzi per raccontare Federico Fellini Oscar Iarussi a Terlizzi per raccontare Federico Fellini Il giornalista e scrittore sarà ospite di Un Panda sulla Luna
Aldo Pagano a Terlizzi ospite di Un Panda sulla Luna Aldo Pagano a Terlizzi ospite di Un Panda sulla Luna Nuovo romanzo per l'autore palermitano
Rita Lopez presenta a Terlizzi "La vita sognata" Rita Lopez presenta a Terlizzi "La vita sognata" Appuntamento alle 18.30 lunedì 29 gennaio
Nichi Vendola torna in politica: eletto presidente di Sinistra Italiana Nichi Vendola torna in politica: eletto presidente di Sinistra Italiana Non si candiderà alle prossime elezioni europee
© 2001-2024 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.