Carne sintetica
Carne sintetica
Attualità

Anche Terlizzi si schiera contro il cibo sintetico

Il consiglio comunale vota a favore della petizione di Coldiretti

Terlizzi dice "no" al cibo sintetico. L'intero Consiglio comunale si schiera a favore della battaglia condotta dal Coldiretti contro i rischi della diffusione del cibo artificiale.

Nel testo della delibera, approvata con soli 2 astenuti da maggioranza e opposizione, si ribadisce che «il cibo sintetico è prodotto in bioreattori, non salvaguarda l'ambiente perché comporta un maggiore consumo di acqua ed energia rispetto agli allevamenti tradizionali e soprattutto è meno efficiente di quelli tradizionali; non aiuta a perseguire gli obiettivi di giustizia sociale, in quanto prodotto sulla base di brevetti e tecnologie con alti costi di ingresso e sviluppo, nelle mani di pochi grandi investitori multinazionali; può avere impatti socio-economici molto pericolosi, in quanto frutto di una fascinazione ecologica che non ha finora consentito riflessioni ben più approfondite».

La massima assise comunale impegna il Sindaco e la Giunta Comunale a fare tutto il possibile per sostenere la petizione Coldiretti. La decisione di Terlizzi sarà trasmessa anche al Ministero dell'Agricoltura della Sovranità Alimentare e delle Foreste.
  • Cibo sintetico
Altri contenuti a tema
Stop al cibo sintetico: in Puglia raccolte 30mila firme Stop al cibo sintetico: in Puglia raccolte 30mila firme Continua la dura battaglia di Coldiretti. Aderisce anche Emiliano
© 2001-2023 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.