La Polizia Locale
La Polizia Locale
Cronaca

Palpeggia una agente della Polizia. Arrestato un 35enne per violenza sessuale

Il fatto è avvenuto in viale Pacecco. L'uomo, di nazionalità marocchina, è stato bloccato dai Carabinieri

Avrebbe preso di mira una agente della Polizia Locale di Terlizzi, mentre si accingeva ad entrare nella sua auto al termine del turno di lavoro, gettandosi addosso e palpeggiandola. Bloccato da altri agenti, ma non pago del terrore procuratole, è riuscito a scappare, ma è stato arrestato dai Carabinieri e rinchiuso in carcere.

Sono le scene incredibili a cui diversi passanti e il consigliere comunale Pietro Ruggiero hanno dovuto assistere ieri sera a Terlizzi, dove un 35enne di nazionalità marocchina avrebbe aggredito un'operatrice del locale Comando prima di essere tratto in arresto dai militari della locale Tenenza e poi rinchiuso in carcere con le accuse di violenza sessuale, violenza privata, danneggiamento e di resistenza a pubblico ufficiale. L'episodio è avvenuto nella serata di ieri lungo viale Pacecco.

La donna, alle ore 21.10, al termine del proprio turno di lavoro, si stava dirigendo verso la sua auto, all'esterno degli uffici del Comando, quando è stata braccata dall'uomo, alterato, che dopo essersi gettato addosso l'avrebbe addirittura palpeggiata. E per evitare che l'agente potesse scappare, l'aggressore avrebbe anche tagliato gli pneumatici (tre su quattro) della sua auto. La donna, secondo Ruggiero, «ha cercato di divincolarsi, inserendo la marcia e provando ad allontanarsi».

In suo aiuto sono arrivati, in quegli istanti, anche un altro operatore della Polizia Locale che ha avuto non poche difficoltà nel tentare di fermare l'aggressore. Le urla, poi, hanno attirato pure l'attenzione di Ruggiero. Ed è stato proprio il consigliere, ex poliziotto, a fermare il malintenzionato, dopo averlo rincorso da viale dei Garofani sino in largo Torino. Una fuga a piedi che s'è conclusa in uno spiazzo verde di via Acton, dove l'uomo ha cercato di nascondersi dietro alcuni cespugli.

«Si nascondeva nel giardino, tra le piante, ma grazie all'indicazione e alla collaborazione di alcuni cittadini che si erano accorti di quanto stesse accadendo, non so cosa m'abbia spinto a seguirlo - ha detto Ruggiero - ma sono riuscito a scavalcare un cancello ed a bloccarlo» in maniera definitiva. «Dopo avere segnalato la mia posizione alla Polizia Locale sono arrivati due agenti». Il resto l'hanno fatto i Carabinieri che, giunti sul posto, lo hanno bloccato e hanno preso in consegna.

L'uomo è stato condotto negli uffici della locale Tenenza, arrestato e rinchiuso nel penitenziario di Trani. «È un episodio grave - ha detto Ruggiero - che accende i fari sul problema sicurezza». Fra le sue proposte quella di fornire gli idonei strumenti per poter agire, come ad esempio «il teaser o anche la pistola d'ordinanza».
  • Polizia Locale Terlizzi
Altri contenuti a tema
San Sebastiano, la Polizia Locale fa il bilancio del 2022 (FOTO) San Sebastiano, la Polizia Locale fa il bilancio del 2022 (FOTO) In Concattedrale omaggio al protettore del Corpo con relazione finale del comandante Antonio Modugno
7 Parcheggio selvaggio a Terlizzi, raffica di multe della Polizia Locale Parcheggio selvaggio a Terlizzi, raffica di multe della Polizia Locale Le zone interessate dai controlli degli agenti sono state largo Amedeo, largo Savoia e largo lago Dentro
Aggredite verbalmente, due agenti di Polizia Locale si rivolgono al sindacato Aggredite verbalmente, due agenti di Polizia Locale si rivolgono al sindacato Caso che sembra essersi sgonfiato nelle scorse giornate
Capodanno in piazza, le modifiche alla viabilità a Terlizzi Capodanno in piazza, le modifiche alla viabilità a Terlizzi L'ordinanza firmata dal Comandante della Polizia Locale, Antonio Modugno
La Polizia Locale sequestra una discarica di rifiuti in contrada Pozzo Soldano La Polizia Locale sequestra una discarica di rifiuti in contrada Pozzo Soldano L'area era interessata da roghi di pneumatici, elettrodomestici e materiale metallico
Aggressione vigilessa, la solidarietà dell'amministrazione comunale di Terlizzi Aggressione vigilessa, la solidarietà dell'amministrazione comunale di Terlizzi De Chirico e Minutillo pronti a fare il possibile per dare sostegno
Stop alla prostituzione a Terlizzi, c'è l'ordinanza del sindaco De Chirico Stop alla prostituzione a Terlizzi, c'è l'ordinanza del sindaco De Chirico Il primo cittadino ha ordinato la «chiusura immediata» di quattro immobili e un container sequestrati dalla Polizia Locale
Incidente al circo, Orfei su Facebook: «La ragazza è fuori pericolo». Indagini in corso Incidente al circo, Orfei su Facebook: «La ragazza è fuori pericolo». Indagini in corso La 24enne è ricoverata al Policlinico. La Polizia Locale, intanto, ha sequestrato la corda utilizzata nel numero aereo
© 2001-2023 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.