Partito Democratico
Partito Democratico
Politica

25 aprile: l'appello del PD per la "Liberazione di Terlizzi"

Una nota della segreteria rivolta a tutte le forze di centrosinistra

«Il Partito Democratico di Terlizzi, forte del suo legame con i valori della Costituzione e della negazione di qualsiasi forma di nazi-fascismo, lancia un appello a tutte le forze e movimenti politici, associazioni culturali, professionali e cittadini liberi che hanno a cuore le sorti del nostro paese, ad unirsi ed incontrarsi per costruire un progetto di governo della città attraverso la formazione di una grande coalizione di centrosinistra alternativa a questa destra che ha ridotto Terlizzi a una comunità dal futuro incerto, a causa dei danni provocati sotto gli occhi di tutti: strade dissestate e pericolose, ordine pubblico inesistente, territorio abbandonato a se stesso, rifiuti ovunque, opere pubbliche completamente ferme, incapacità di programmazione dei servizi utili (vedi hub vaccinale, banda larga nelle scuole, ecc.) e si potrebbe continuare…».

È forte il gesto della segreteria cittadina del Partito Democratico, guidata da Malayka Balzano e non a caso cade il 25 aprile. Una posizione politica netta ed una mano tesa a tutti coloro i quali si riconoscono nell'area progressista: «L'obiettivo di questo accorato appello - spiegano -, rivolto a tutte le forze e movimenti cittadini che si ispirano ai valori del centrosinistra, è di mettere a punto una forte iniziativa politica e programmatica che, progettando il futuro della città insieme ai cittadini, possa portare alle prossime elezioni amministrative al ribaltamento dell'attuale amministrazione di destra, la più pericolosa e dannosa che la storia di Terlizzi ricordi!»

Dal PD rammentano il periodo critico che l'intera comunità locale sta vivendo non solo a causa dell'emergenza sanitaria che sembra non avere una fine, ma questo non impedisce ai Dem di attaccare gli amministratori: «La programmazione e la lungimiranza di un'amministrazione seria e attenta - continua la nota - avrebbero consentito a settori trainanti come turismo, opere pubbliche, edilizia privata, agricoltura, florovivaismo, artigianato, commercio, enogastronomia e cultura, di creare opportunità lavorative evitando la piaga del clientelismo che favorisce i pochi a danno di molti e mortifica i talenti di cui Terlizzi è ricca.

L'unità di intenti è quindi alla base di un possibile progetto politico che ribalti la situazione politica terlizzese degli ultimi 9 anni e che porti ad un successo nella primavera 2022.

Traguardo conquistabile, ricordano ancora dal Partito Democratico, solo attraverso un passaggio obbligato, affinché «tra tutte le forze e movimenti politici di centrosinistra ci sia un confronto aperto e franco, dove ogni componente possa proporre idee e progetti per lo sviluppo della città. Solo con il confronto leale e democratico si potrà essere convincenti e ottenere, di conseguenza, il consenso dei cittadini per mettere alla porta l'attuale amministrazione di destra, sempre reticente a confrontarsi sia in consiglio comunale con le figure istituzionali di opposizione che nel paese con i cittadini, abbandonati al loro destino dopo le inutili e disattese promesse fatte in campagna elettorale durante le ultime elezioni comunali».

«Per cambiare questa triste e vergognosa situazione, il PD invita dunque tutte le forze, i movimenti politici, le associazioni culturali, le categorie professionali e le organizzazioni sindacali ad un primo incontro in modalità telematica, in ossequio alle disposizioni anticontagio da Covid 19 vigenti, che sarà orientativamente organizzato per metà Maggio.
Non perdiamo questa prima grande occasione di confronto per progettare insieme il rilancio politico, economico e sociale della nostra Terlizzi»,
è l'eloquente conclusione.
  • 25 aprile
  • Partito Democratico Terlizzi
Altri contenuti a tema
Il PD di Terlizzi chiede al Comune di accogliere profughi afghani Il PD di Terlizzi chiede al Comune di accogliere profughi afghani Dal gruppo consiliare la richiesta di un ordine del giorno dedicato
Terlizzi ha ricordato i martiri per la libertà dal nazifascismo Terlizzi ha ricordato i martiri per la libertà dal nazifascismo Sobria cerimonia di celebrazione del 25 aprile
PD Terlizzi su Fosse Ardeatine: «Tutti i cittadini ripudino qualsiasi forma di fascismo» PD Terlizzi su Fosse Ardeatine: «Tutti i cittadini ripudino qualsiasi forma di fascismo» Balzano: «Terlizzi orgogliosa dei suoi martiri»
Atti vandalici agli impianti di videosorveglianza: la preoccupazione del PD di Terlizzi Atti vandalici agli impianti di videosorveglianza: la preoccupazione del PD di Terlizzi Il Consigliere Michelangelo De Chirico aveva anche presentato una contestazione formale sull'esecuzione dei lavori
TaRi su posteggio al Mercato dei Fiori di Terlizzi: il PD contesta le scelte amministrative TaRi su posteggio al Mercato dei Fiori di Terlizzi: il PD contesta le scelte amministrative In una nota si attacca «l’iniqua applicazione della tariffa»
PD Terlizzi: «Amministrazione comunale renda conto dei contributi ricevuti per aiutare le famiglie» PD Terlizzi: «Amministrazione comunale renda conto dei contributi ricevuti per aiutare le famiglie» La nota della Segreteria cittadina
PD primo partito alle regionali a Terlizzi. Esulta la segreteria cittadina PD primo partito alle regionali a Terlizzi. Esulta la segreteria cittadina Una nota per ringraziare i cittadini per il grande apporto
Elezioni regionali, il Partito Democratico prima lista a Terlizzi Elezioni regionali, il Partito Democratico prima lista a Terlizzi Raccolto il 28,07% dei consensi. Fratelli d'Italia è staccatissima con l'11,28%
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.