festa della liberazione
festa della liberazione
attualità

25 aprile, Gemmato: «Declinare al presente i valori offerti dalla Liberazione» - TUTTE LE FOTO

Giornata di festa a Terlizzi con le celebrazioni per la Festa della Liberazione d'Italia

Elezioni Regionali 2020
«Democrazia, libertà, unità, identità culturale: sono questi, oggi, i punti cardinali che ci fanno da guida lungo il nostro percorso di memoria collettiva, che deve avere come importantissimo obiettivo il concepimento di una memoria condivisa che possa rendere ancor più forte e coeso il popolo italiano». La memoria e i valori della Librazione da declinare al presente e al futuro sono stati i due temi portanti dell'intervento del sindaco Ninni Gemmato nel corso delle celebrazioni della Festa della Liberazione. Il consueto corteo istituzionale ieri mattina si è snodato per le vie del centro della città per rendere omaggio a Salvo D'Acquisto e alle due vittime terlizzesi delle Fosse Ardeatine don Pietro Pappagallo e Gioacchino Gesmundo.

Presenti i rappresentanti delle forze armate, consiglieri e assessori comunali, associazioni d'arma e combattentistiche e l'on. Marcello Gemmato. Durante il percorso si è unita anche una delegazione dell'Anpi con uno striscione che recitava "Ora e sempre Resistenza".

Nel suo intervento il sindaco Gemmato ha fatto cenno alle «incertezze» legate all'attualità nazionale e internazionale: la crisi politica e i tentativi di formare un Governo, la guerra in Siria e il coinvolgimento di alcuni importanti partner europi. «
In questo clima di sospensione e incertezza, è cruciale mantenere le nostre scelte e i nostri atteggiamenti saldamente ancorati proprio a quei valori di giustizia, democrazia e libertà che sempre devono ispirare le nostre istituzioni e che trovano sintesi nelle leggi e nel Diritto internazionale. L'equilibrio, la serenità, la moderazione con le quali l'Italia sta vivendo e affrontando queste situazioni di incertezza dimostrano, una volta di più, come siano maturi e solidi quei valori di democrazia, libertà e legalità che ci tramanda la storia e che ormai appartengono al nostro presente, al presente di tutti».

«Lo sforzo che dobbiamo compiere -non solo il 25 aprile, ma ogni giorno» ha concluso il sindaco «è quello di declinare al presente i valori ereditati dalla Liberazione. L'esercizio della memoria che compiamo in questa giornata di festa deve oltrepassare il confine della ritualità e farsi sostanza: il corteo di oggi, la solennità con cui ascoltiamo e suoniamo insieme l'inno nazionale, il percorrere le vie della città con gli stendardi della nostra democrazia, il mettere insieme forze politiche, società civile e forze armate, devono essere non solo la celebrazione di un anniversario, quanto soprattutto la riaffermazione di uno stile, di un riscatto civile e patriottico, di un modus vivendi, individuale e collettivo, improntato alla libertà e alla legalità».
65 fotoFesta della Liberazione 2018
festa della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazionefesta della liberazione
  • Festa della Liberazione
Altri contenuti a tema
Festa della Liberazione, il sindaco Gemmato depone una corona in Largo La Ginestra (FOTO) Festa della Liberazione, il sindaco Gemmato depone una corona in Largo La Ginestra (FOTO) Commemorate le vittime del nazifascismo con una cerimonia
"Bella Ciao" sui balconi: il flash mob di Libera e ANPI per celebrare il 25 aprile "Bella Ciao" sui balconi: il flash mob di Libera e ANPI per celebrare il 25 aprile Si terrà alle ore 15 di questo pomeriggio
Terlizzi celebra la Festa della Liberazione Terlizzi celebra la Festa della Liberazione Domani uffici comunali chiusi
Festa della Liberazione, il programma delle celebrazioni ufficiali Festa della Liberazione, il programma delle celebrazioni ufficiali Mercoledì 25 aprile il consueto corteo istituzionale per le vie cittadine
Festa 25 aprile, l'omaggio delle autorità ai caduti - FOTO Festa 25 aprile, l'omaggio delle autorità ai caduti - FOTO Come ogni anno si è svolto il cerimoniale della deposizione delle corone di alloro
25 aprile, anche Terlizzi celebra la Liberazione 25 aprile, anche Terlizzi celebra la Liberazione Gemmato in piazza Cavour: «Libertà, democrazia e giustizia sono ideali che non hanno colore politico»
Terlizzi commemora il settantesimo anniversario della Liberazione d'Italia Terlizzi commemora il settantesimo anniversario della Liberazione d'Italia Programma del corteo istituzionale che si terrà in mattinata per le vie della città
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.