Sporcizia al Palafiori. <span>Foto Cosma Cacciapaglia</span>
Sporcizia al Palafiori. Foto Cosma Cacciapaglia

Sporcizia al PalaFiori: le lamentele dei fruitori sono sempre più crescenti

Il reportage fotografico testimonia la scarsa pulizia della struttura

Sono passati poco più di ottanta giorni dalla polemica sulla pulizia del PalaFiori, ma sembra che poco sia cambiato, almeno durante i match del sabato.

E proprio a sabato scorso, 23 febbraio, intorno alle ore 20.00, si riferiscono le foto da noi scattate all'interno della struttura che, va scritto, ospita in ogni fine settimana tanti incontri e quindi centinaia di persone tra atleti, tecnici, dirigenti e pubblico.

Difficile la gestione di questi flussi, certamente, ma le lamentele questa volta sono arrivate proprio da alcuni genitori e ragazzi fruitori del PalaFiori, lamentele crescenti, a quanto pare. E quindi, ancora una volta, abbiamo voluto vederci chiaro.

È avvenuto così che, entrando nella struttura, siamo stati colpiti dalla sensazione che vi fosse scarsa pulizia per ospitare pubblico e poca manutenzione in alcune zone, non solo all'interno dell'arena. I corridoi rivestiti in gomma colorata si sono anneriti dalla sporcizia depositata dal calpestio, non funzionava l'ascensore, i cestini portarifiuti erano colmi di immondizia, cartacce tra i gradoni e le sedute e per le scale, i bagni maleodoranti e sporchi, intonaci venuti e mai ripristinati.

Queste le condizioni in cui versava ancora una volta il PalaFiori, un struttura considerata il fiore all'occhiello dell'impiantistica sportiva indoor in tutto il circondario. Sarà stato un caso? Si tratterà dell'intensa frequentazione mista a scarsa civiltà dell'utenza oppure davvero si può fare di più?

Sotto l'articolo le foto scattate sabato sera.
22 fotoSporcizia al Palafiori
Sporcizia al PalafioriSporcizia al PalafioriSporcizia al PalafioriSporcizia al PalafioriSporcizia al PalafioriSporcizia al PalafioriSporcizia al PalafioriSporcizia al PalafioriSporcizia al PalafioriSporcizia al PalafioriSporcizia al PalafioriSporcizia al PalafioriSporcizia al PalafioriSporcizia al PalafioriSporcizia al PalafioriSporcizia al PalafioriSporcizia al PalafioriSporcizia al PalafioriSporcizia al PalafioriSporcizia al PalafioriSporcizia al PalafioriSporcizia al Palafiori
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.