volantini
volantini
attualità

Volantinaggio pazzo e decoro della città: cosa fare?

Necessario un inasprimento dei controlli

La distribuzione del materiale pubblicitario porta a porta, più che un servizio utile per i cittadini di Terlizzi è diventato un serio problema per la comunità. Spesso, infatti, capita di trovare fogli pubblicitari fuori dai contenitori, sotto la porta dei locali a piano terra, sotto le serrande di garage, sui parabrezza delle autovetture. Tutto materiale che il più delle volte finisce in strada, contribuendo a sporcare le vie tanto del centro storico quanto dei quartieri di periferia.

La promozione pubblicitaria, quando diventa selvaggia, rischia così di diventare un vero handicap per il decoro della città: le strade, spazzate la mattina presto, già a mezzogiorno si ritrovano invase da volantini pubblicitari che il vento porta ovunque e che in alcuni casi ostruiscono anche le caditoie per il deflusso delle acque piovane
Oltre al danno, poi, arriva la beffa. Ci sarebbe da verificare, infatti, se tutti i distributori versino l'imposta dovuta come da regolamento comunale e se dunque non ci siano operatori che effettuano abusivamente il volantinaggio.
Sarebbe il caso che gli uffici comunali intervengano adeguatamente in termini di tassazione e controlli specificando dettagliatamente le modalità di espletamento di tale servizio. Sarebbe un contributo importante per riportare decoro in città.
  • volantinaggio
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.