lite familiare
lite familiare
Cronaca

Urla e paura via XX Settembre, ma è solo una lite tra coniugi

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri

Urla disperate hanno squarciato l'aria ieri sera, dopo le 23, rompendo la tranquillità di una calda serata estiva in via XX settembre. «Aiuto! Aiuto!», le richieste di soccorso a squarciagola di una giovane donna che hanno allarmato i residenti del quartiere, dapprima affacciatisi sui balconi e poi riversatisi in strada per accertarsi della situazione di pericolo.

«Lascia stare mio figlio!» si sentiva ripetere da parte della ragazza in preda al panico alla quale si aggiungevano i pianti del bambino. Immediatamente allertati i Carabinieri, questi sono prontamente intervenuti in via Curtatone per sedare quella che si è poi rivelata solo un'accesa lite familiare fra due coniugi evidentemente prossimi alla separazione e i relativi parenti, tutti di origine straniera ma da anni residenti a Terlizzi.

«Per fortuna le beghe familiari non sono sfociate in qualcosa di terribile», tira un sospiro di sollievo una cittadina che ha informato le forze dell'ordine per il forte spavento, «Sono scesa di corsa, nonostante fossi in camicia da notte, per aiutare chi si stava trovando in difficoltà. L'insistere incessante delle urla mi ha fatto temere il peggio».
  • carabinieri
Altri contenuti a tema
I Dello Russo-Ficco rifornivano di droga il Salento I Dello Russo-Ficco rifornivano di droga il Salento Quattro i terlizzesi coinvolti: Michela De Ruvo, Giambattista De Sario, Roberto Dello Russo e Paolo Ficco
Auto a fuoco, 42enne terlizzese denunciato Auto a fuoco, 42enne terlizzese denunciato Salgono a tre le persone denunciate negli ultimi cinque mesi, tutte di originarie di Terlizzi
Cinque auto in fiamme in poche ore, Gemmato: «In arrivo le telecamere» Cinque auto in fiamme in poche ore, Gemmato: «In arrivo le telecamere» I Carabinieri di Terlizzi indagano per capire se gli incendi sono dolosi
Presa a calci e sberle: sta meglio Laura Scicutella, la vigilessa ferita ieri durante la rissa tra migranti Presa a calci e sberle: sta meglio Laura Scicutella, la vigilessa ferita ieri durante la rissa tra migranti Il sindaco Ninni Gemmato in visita al pronto soccorso di Molfetta per accertarsi sulle sue condizioni di salute
Spacciava droga in casa vicino alla Cattedrale, arrestato Spacciava droga in casa vicino alla Cattedrale, arrestato I Carabinieri sono arrivati a lui dopo aver pedinato giovani acquirenti
Cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri Puglia Cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri Puglia Al generale di brigata Giovanni Cataldo succede il parigrado Alfonso Manzo
Furto alla Gesmundo-Moro-Fiore, i Carabinieri fermano un minorenne Furto alla Gesmundo-Moro-Fiore, i Carabinieri fermano un minorenne La notte della Festa Maggiore aveva messo a soqquadro l'istituto di viale Indipendenza
Litigano per un muretto a secco: uno dei due ferito a morsi Litigano per un muretto a secco: uno dei due ferito a morsi Punti di sutura a una mano dopo una lite in campagna in località Gurgo
© 2001-2018 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.