Il bancomat dell'Unicredit
Il bancomat dell'Unicredit
Cronaca

Vetri in frantumi a Terlizzi: tentativi di furto o vandalismo? Al vaglio i filmati

Danneggiato il bancomat dell'Unicredit, la porta di ingresso della gelateria La Dolce Vita e alcuni distributori automatici

Potrebbero essere individuati a stretto giro i giovani che, due notti fa, si sono resi protagonisti di numerosi atti vandalici - chi indaga, però, lo fa per tentato furto e danneggiamento - a Terlizzi. Vetri mandati in frantumi, una porta forzata e danni da quantificare con precisione: i baby vandali sono ora ricercati dai Carabinieri.

Nel giro di poche ore - nella notte tra giovedì e venerdì scorsi -, c'è stata una escalation di vandalismo: i delinquenti, due giovanissimi, probabilmente minorenni, e a volto scoperto, con un martello hanno distrutto il vetro del bancomat dell'Unicredit, in largo don Pappagallo, il distributore automatico della tabaccheria di viale Roma e la porta di ingresso del dehors della gelateria La Dolce Vita, sempre in viale Roma: in quest'ultimo caso l'allarme e la Vigilanza Apulia li ha messi in fuga.

Zero coscienza civica, mentre altri due distinti casi hanno riguardato un H24, sempre in viale Roma, e infine un distributore automatico dell'istituto scolastico don Pietro Pappagallo: anche in quest'ultimo tentativo non andato a buon fine i due malfattori, quasi sicuramente del posto, sono stati messi in fuga da una pattuglia dell'Arma, già in zona nell'ambito dei quotidiani controlli del territorio. Tentativi di furto? O soltanto odiosi atti vandalici? Di certo, chi ha agito, s'è subito dileguato.

Nelle vicinanze di tutti i luoghi colpiti dai baby vandali, comunque, ci sono numerose telecamere attive ed in queste ore, i militari della locale Tenenza, a cui sono state formalizzate le denunce, hanno acquisito i filmati per cercare di far chiarezza sui cinque episodi che, in ogni caso, hanno messo in agitazione i malcapitati.
  • Furti Terlizzi
Altri contenuti a tema
Ritrovato anche il quarto mezzo rubato, ricostruita la dinamica del furto Ritrovato anche il quarto mezzo rubato, ricostruita la dinamica del furto I mezzi recuperati fra Minervino Murge e Spinazzola. L'annuncio del sindaco De Chirico: «Auspichiamo che anche il quinto venga trovato»
Ritrovati tre dei cinque mezzi per la raccolta dei rifiuti rubati a Terlizzi Ritrovati tre dei cinque mezzi per la raccolta dei rifiuti rubati a Terlizzi Tre compattatori sono stati ritrovati ieri dai Carabinieri nelle campagne di Minervino Murge. Proseguono le indagini
Rubati a Terlizzi cinque mezzi per la raccolta dei rifiuti: scatta l'allerta Rubati a Terlizzi cinque mezzi per la raccolta dei rifiuti: scatta l'allerta Il furto nella notte nella sede della Sanb, in via Italo Balbo: sottratti tre compattatori e due veicoli scarrabili
Sventato furto di un mini escavatore a Terlizzi, ladri in fuga Sventato furto di un mini escavatore a Terlizzi, ladri in fuga L'episodio nel corso della notte nella zona artigianale: provvidenziale l'allarme, sul posto anche i Carabinieri
Intrusione in una villa sulla Terlizzi-Molfetta, ma l'allarme li mette in fuga Intrusione in una villa sulla Terlizzi-Molfetta, ma l'allarme li mette in fuga È successo nella notte in contrada Reddito. Sul posto sono arrivate le pattuglie della Metronotte, indagano i Carabinieri
Auto rubata e pronta per essere smontata, ma arriva la Metronotte Auto rubata e pronta per essere smontata, ma arriva la Metronotte I vigilantes hanno recuperato il mezzo sulla strada provinciale fra Terlizzi e Giovinazzo. Sventato anche il furto in una villa
Tentano il furto in un'azienda, ma hanno solo il tempo di forzare il cancello Tentano il furto in un'azienda, ma hanno solo il tempo di forzare il cancello È successo a Terlizzi, in un sito floricolo in contrada Chicoli. La Vigilanza Apulia, inviata quando è scattato l'allarme, ha messo in fuga i ladri
Le olive ad alto prezzo alimentano i furti: un colpo sventato a Terlizzi Le olive ad alto prezzo alimentano i furti: un colpo sventato a Terlizzi L'intervento delle Guardie Campestri, ieri, ha permesso di recuperare 3 quintali di prodotto. Coldiretti rilancia l'allarme
© 2001-2024 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.