tommaso tutolo
tommaso tutolo
Cronaca

Il giovane affogato a Polignano è Tommaso Tutolo

Il ragazzo si era tuffato in acqua nonostante le condizioni meteo proibitive

E' Tommaso Tutolo, il giovane 33enne, morto a Polignano a Mare dopo essersi tuffato in mare dall'insenatura di Lama Monachile. Dopo quasi un giorno di ricerche nella tarda mattinata di martedì il corpo del ragazzo è stato trovato esanime dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco in località Cala in Cina, a sud di Polignano.

Già da ieri si era temuto per un esito drammatico di questa vicenda, dal momento che alcuni testimoni avevano dichiarato di aver avvistato il cadavere in acqua al largo della litoranea dalla "Balconata" di Polignano. A dare l'allarme una donna che aveva sentito le urla disperate di aiuto da parte del ragazzo.

Secondo le prime ricostruzioni accertate dagli inquirenti, il giovane terlizzese si era tuffato in mare lunedì pomeriggio quando le condizioni meteo-marine erano a dir poco proibitive. Le ricerche di Capitaneria, Vigili del Fuoco e Carabinieri, rese difficili dal mare grosso, erano state interrotte la notte tra lunedì e martedì per poi riprendere la mattina successiva. La svolta è arrivata ieri quando un elicottero dei vigili del fuoco ha avvistato il cadavere non lontano riva. La salma è stata riportata a terra da una motovedetta e trasferita presso l'obitorio di Bari per essere sottoposta ad esame autoptico dal medico legale.

Ora i carabinieri stanno indagando per capire se si è trattato di un gesto goliardico finito male o di un gesto sconsiderato. Quello che al momento è dato sapere è che Tommaso si era trasferito da qualche giorno a Polignano insieme con la compagna con la quale alloggiava in un bed and breakfast nella località turistica. La ragazza è stata già interrogata dai carabinieri che indagano sulla vicenda.

Tommaso Tutolo era molto conosciuto a Terlizzi. Nonostante un passato turbolento, nel recente passato aveva gestito una pizzeria in via Sovereto insieme con la famiglia.
  • tommaso tutolo
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.