Madonna del Popolo. <span>Foto Paolo Alberto Malerba</span>
Madonna del Popolo. Foto Paolo Alberto Malerba
Attualità

È tornata a Cesano la festa della Madonna del Popolo

Tantissimi i fedeli che hanno gremito un luogo di grande suggestione

Si è svolta nel corso della serata di ieri, giovedì 4 luglio, nello splendido complesso quasi millenario di Santa Maria di Cesano a Terlizzi, la festa della Madonna del Popolo. L'evento religioso era anche inserito nel programma comunale "Estate a Terlizzi".
L'apertura del complesso medievale di Cesano è avvenuta intorno alle ore 18.30, con decine di fedeli che hanno immediatamente gremito il luogo per la recita del Santo Rosario. Alle ore 19.00 è stato lo stesso don Roberto De Bartolo parroco della Concattedrale di San Michele Arcangelo, a celebrare la messa vespertina, all'aperto, in onore della Vergine. Nella sua preghiera, tutta la gratitudine (e l'entusiasmo) nei confronti del vescovo Cornacchia, che ha affidato proprio alla parrocchia della Cattedrale la cura di questo meraviglioso luogo ricco di storia.

«Il popolo è tutto, senza alcuna distinzione di classi sociali, ed il popolo non può vivere senza Maria, che rappresenta un punto di riferimento per il cammino quotidiano di ognuno. Questa festa deve rappresentare proprio la vicinanza del popolo alla Madonna, una vicinanza fatta di richieste, ma anche di preghiera. Questi momenti devono alimentare la nostra fede in un luogo custodito in passato dai monaci benedettini con una fede robusta, elemento da cui ripartire. La Vergine dal suo canto, tende l'orecchio a tutto il popolo, lo ha sempre fatto in qualsiasi tempo», sono state le sue parole durante l'omelia.
La Celebrazione Eucaristica è stata accompagnata dalle musiche dei maestri Fabio D'Amato e Giuseppe Volpe.

Subito dopo la Santa Messa e dalle ore 20:00 in poi c'è stato spazio per l'intrattenimento, che ha coinvolto un pubblico trasversale, dai più grandi ai più piccoli. I bambini hanno affollato lo spettacolo di burattini dal titolo "Mikael e il drago". E per tutti invece, musica popolare itinerante, ed ancora uno spettacolo di giocoleria con giullari e artisti di strada e l'apertura di stand enogastronomici.
Un momento comunitario e religioso tornato in vita per merito di molti cattolici che volontariamente e coordinati da don Roberto De Bartolo, hanno voluto recuperare questa tradizionale festa cittadina. Un omaggio alla Vergine Maria, simbolo di devozione da parte dei terlizzesi, ed una serata di unione per l'intera comunità in un luogo magnifico.
  • Religione
  • Comune di Terlizzi
  • Santa Maria di Cesano
Altri contenuti a tema
Gli auguri del sindaco De Chirico all’attore Lino Banfi Gli auguri del sindaco De Chirico all’attore Lino Banfi La cerimonia si è svolta nella pubblica piazza di Canosa di Puglia
Iniziati i lavori di costruzione del Carro Trionfale Iniziati i lavori di costruzione del Carro Trionfale Entusiasmo e grande fiducia nelle parole del presidente del Comitato Michelangelo Matacchione
Festa Maggiore, la falegnameria Cataldo costruirà il Carro Trionfale Festa Maggiore, la falegnameria Cataldo costruirà il Carro Trionfale Imminente l’inizio dei lavori
Telefono Amico Emergenza Caldo: Terlizzi solidale a servizio degli anziani Telefono Amico Emergenza Caldo: Terlizzi solidale a servizio degli anziani L’importante iniziativa per non lasciare sole le persone più fragili
A Terlizzi si celebrano i 100 anni dalla nascita del maestro Antonio Volpe A Terlizzi si celebrano i 100 anni dalla nascita del maestro Antonio Volpe L’appuntamento è per giovedì 18 luglio al Chiostro Immacolata Concezione
“Fiori e Fioroni” e “Fioriture Urbane”: il resoconto “Fiori e Fioroni” e “Fioriture Urbane”: il resoconto Una tre giorni di iniziative all’insegna della cultura e della leggerezza hanno animato la città
Giornata Nazionale delle Pro Loco: Terlizzi in vetrina a "Puglia Tipica" Giornata Nazionale delle Pro Loco: Terlizzi in vetrina a "Puglia Tipica" Le eccellenze del nostro territorio saranno esposte in Salento
Mobilitazione Coldiretti in Puglia: folta la delegazione terlizzese Mobilitazione Coldiretti in Puglia: folta la delegazione terlizzese Agricoltori e produttori hanno raggiunto il capoluogo pugliese sin dalle prime ore del mattino
© 2001-2024 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.