Commemorazione Borsellino Terlizzi Ninni Gemmato. <span>Foto Cosma Cacciapaglia</span>
Commemorazione Borsellino Terlizzi Ninni Gemmato. Foto Cosma Cacciapaglia
Attualità

Terlizzi nel ricordo di Paolo Borsellino

Ieri una breve cerimonia a 29 anni dalla strage di via D'Amelio

Nella giornata di ieri, lunedì 19 luglio, il sindaco di Terlizzi Ninni Gemmato si è recato ai giardini intitolati a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino in via Bovio, deponendo un bouquet di fiori in onore delle vittime della strage di via D'Amelio, in cui perse la vita, esattamente 29 anni fa, il magistrato Borsellino, simbolo fulgido dell'antimafia.

Davanti all'aiuola dove sorge la targa dedicata ai due indimenticati servitori dello Stato, il primo cittadino ha ricordato il loro martirio (Falcone fu assassinato due mesi primi) e le donne e gli uomini della scorta.

«Il loro sacrificio non potrà e non dovrà mai essere dimenticato. In ragione anche di quel sacrificio, ogni giorno lavoriamo con impegno per il bene comune», le parole del Sindaco a suggellare una manifestazione sobria in tempo di emergenza sanitaria, ma assai sentita e vissuta ad ogni latitudine del nostro Paese.
  • Paolo Borsellino
Altri contenuti a tema
Margherite bianche in onore dei magistrati Falcone e Borsellino e delle vittime della strage di Capaci Margherite bianche in onore dei magistrati Falcone e Borsellino e delle vittime della strage di Capaci Gemmato: «Coltiviamo la Legalità». La cerimonia nei giardini di via Bovio ha inteso onorare anche i morti della strage di via D'Amelio
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.