scontro treni
scontro treni
attualità

Strage ferroviaria, entro il 23 luglio le istanze per i risarcimenti

Nell'incidente ferroviario persero la via due cittadini terlizzesi

Entro il 23 luglio prossimo si potranno inviare alla Presidenza del Consiglio dei Ministri le istanze relative ai contributi statali a favore dei feriti gravi e dei familiari delle vittime della strage ferroviaria sulla linea Ferrotramviaria Andria-Corato del 12 luglio 2016. La scadenza è fissata nel decreto firmato dal Segretario generale della Presidenza del Consiglio dei ministri il 23 maggio scorso, recante la determinazione dei criteri di corresponsione delle elargizioni ai familiari delle vittime e ai soggetti che hanno riportato lesioni gravi e gravissime nell'incidente ferroviario di Andria – Corato.
Il decreto è pubblicato sul sito della Presidenza del Consiglio dei ministri all'indirizzo http://www.governo.it/articolo/dsg23maggio2018 e del quale è stato pubblicato avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. Serie Generale n.121 del 26 maggio 2018.
Come si ricorderà, nell'incidente ferroviario persero la via due cittadini terlizzesi.
  • ferrotramviaria
Altri contenuti a tema
Ferrotramviaria, ora c'è il certificato di sicurezza Ferrotramviaria, ora c'è il certificato di sicurezza La società è la prima in Puglia a ottenere il riconoscimento Ansf
Ferrotramviaria, nuovi orari per le autolinee Ferrotramviaria, nuovi orari per le autolinee Il 13 giugno soppresse alcune corse
Raddoppio Andria-Corato, ok da Ferrotramviaria Raddoppio Andria-Corato, ok da Ferrotramviaria Il 92% della linea gestita da Ferrotramviaria sarà dotata di doppio binario.
ULTIM'ORA - Fiamme su un treno abbandonato di Ferrotramviaria ULTIM'ORA - Fiamme su un treno abbandonato di Ferrotramviaria Vigili del fuoco sul posto
A Terlizzi ancora un'auto bloccata tra le barriere di un passaggio a livello A Terlizzi ancora un'auto bloccata tra le barriere di un passaggio a livello Ferrotramviaria annuncia ritardi sulla linea
Scontro treni, chiesto processo per 19 persone Scontro treni, chiesto processo per 19 persone La procura di Trani chiede il rinvio a giudizio anche per la società Ferrotramviaria
Treni Bari-Nord: "Anche a Terlizzi più puntualità e meno disagi" Treni Bari-Nord: "Anche a Terlizzi più puntualità e meno disagi" La Ferrotramviaria fa sapere che è attivo il Sistema di Controllo Marcia Treno (SCMT)
Auto incastrata nel passaggio a livello a Terlizzi, treni Bari Nord bloccati su tutta linea Auto incastrata nel passaggio a livello a Terlizzi, treni Bari Nord bloccati su tutta linea Ferrotramviaria: la colpa dei disagi talvolta è anche dovuta agli automobilisti indisciplinati
© 2001-2018 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.